Sono 24 le vulnerabilità risolte per Huawei e Honor con aggiornamento di maggio

Un primo approfondimento sulla patch che avremo modo di toccare con mano nelle prossime settimane

5
CONDIVISIONI
Huawei

Il futuro di diversi smartphone Huawei e Honor è decisamente incerto per quanto concerne il loro sviluppo software. Ad esempio, in mattinata ho portato alla vostra attenzione alcune novità delicate in merito ai possessori di un Huawei P20 e P20 Pro, come potrete notare con l’apposito approfondimento, ma oggi 27 aprile è necessario guardare anche al futuro prossimo. Mi riferisco all’aggiornamento di maggio, visto che ora abbiamo a disposizione le prime informazioni ufficiali in merito.

I primi dettagli ufficiali sulla patch di maggio per Huawei e Honor

Nonostante le patch per la sicurezza di marzo e aprile siano ancora in distribuzione per diversi smartphone Huawei e Honor, il produttore asiatico sta iniziando a darci le prime indicazioni ufficiali sul nuovo pacchetto software. Provando a scendere in dettagli, l’aggiornamento di maggio 2020 è stato oggetto di un primo approfondimento da parte dello staff di Huawei Central. I primi report ci dicono che sono stati risolti diversi exploit e problemi delicati, tra cui due critici e 22 che hanno dal canto loro priorità alta.

Come sempre avviene in questi casi, è possibile che altri device possano ottenere funzionalità extra una volta portato a termine il download dell’aggiornamento di maggio per il proprio Huawei e Honor. Ogni situazione va analizzata singolarmente e di sicuro quella di maggio non fa eccezione. Questione dunque da esaminare con attenzione, soprattutto per coloro che sono in attesa di aggiornamenti importanti dal produttore asiatico. A partire proprio dagli stessi Huawei P20 e P20 Pro.

Staremo a vedere, di volta in volta, quali saranno i riscontri da parte degli utenti Huawei e Honor che potranno installare l’aggiornamento di maggio, sperando ovviamente che il produttore asiatico sia riuscito ad archiviare definitivamente problemi di un certo peso per i propri dispositivi. Cosa vi aspettate da questo pacchetto software?

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.