Chi potrà uscire il 4 maggio? Le ultime su passeggiate, spostamenti tra comuni e regioni

Primo ritorno alla normalità con regole abbastanza rigide e ben precise

26
CONDIVISIONI

Chi potrà uscire il 4 maggio? Sarà possibile fare una passeggiata, spostarsi senza problemi all’interno di comuni e regioni ma non oltre? Serviranno ancora le autocertificazioni in più casi? Per quanto il nuovo Dpcm della cosiddetta Fase 2 non sia stato ancora firmato d Conte, molti aspetti sono già noti e dovrebbero essere confermati in via ufficiale tra pochissimi giorni.

Chi potrà uscire il 4 maggio?

Il lockdown più stringente volge al termine. Di fatto, da lunedì 4 maggio si dovrebbe poter uscire anche a fare una semplice passeggiata fuori di casa e anche a distanza dalla propria abitazione. Lo spostamento non dovrà più essere strettamente correlato ad un’esigenza fondamentale come quella di fare la spesa o per una visita medica.

Autocertificazione solo fuori comune?

Mentre per gli spostamenti all’interno del proprio comune non dovrebbero esserci particolari vincoli. Tra comuni diversi dovrebbe essere necessario invece, in caso di controlli, presentare un’autocertificazione e comunque motivare l’uscita con esigenze pratiche e importanti.

Gli spostamenti tra regioni dovrebbero essere ancora vitati e comunque concessi solo in particolari casi, con necessaria motivazione.

Passeggiate si ma anche ingresso nei parchi, insieme o da soli?

Le passeggiate dovrebbero essere consentite in piccoli gruppi famigliari, nella sola formula genitori/figli (forse anche solo un genitore con un solo figlio). Sono da evitare ancora assembramenti con altri nuclei famigliari e dunque (per il momento) i più piccoli dovrebbero rinunciare a giocare con i loro coetanei.

Sulla riapertura di parchi e aree gioco comuni peseranno molto le decisioni dei governatori regionali: anche queste si conosceranno nei prossimi giorni.

Si potranno andare a trovare parenti e fare cene di famiglia e tra amici?

Chi potrà uscire dal 4 maggio, praticamente tutti, avrà anche la possibilità di andare a trovare i propri parenti ma a particolari condizioni, ossia mantenendo la distanza di sicurezza di almeno un metro e indossando la mascherina durante l’incontro.

Pranzi e cene di famiglia ma anche tra amici nella propria abitazione dovrebbero ancora non essere consentiti perché, in pratica, risultano essere comunque degli assembramenti tra persone.

Shopping e sport

Chi potrà uscire dal 4 maggio potrà anche fare shopping? La riapertura totale dei negozi non dovrebbe arrivare prima del 18 maggio (ad esempio per il settore abbigliamento). Chiunque si recherà presso un negozio fisico tuttavia dovrà rispettare delle regole ben precise, magari muovendosi da solo, mantenendo le distanze dal personale, sempre con mascherina e guanti.

Per finire, lo sport individuale sarà consentito all’aria aperta, quindi si potrà andare in giro a fare jogging e in bicicletta. Sport di gruppo, anche amatoriali, non potranno essere ancora effettuati, magari per tutta l’estate ancora.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.