Requisiti per vedere l’asteroide del 29 aprile vicino alla Terra

Indicazioni utili per analizzare bene la questione e non farsi trovare impreparati quando arriverà il momento giusto

46
CONDIVISIONI
Asteroide

Come era prevedibile, stanno arrivando in questi giorni ulteriori informazioni per vedere l’asteroide destinato a “sfiorare” la Terra il prossimo 29 aprile. Alcune dritte preliminari sotto questo punto di vista le ho condivise già nei giorni scorsi su queste pagine, ma ora sarà possibile scendere ulteriormente in profondità a poco meno di una settimana dal tanto atteso appuntamento per gli appassionati del genere. Proviamo dunque a comprendere come approcciare la questione.

Informazioni extra per vedere l’asteroide vicino alla Terra il 29 aprile

In tanti, infatti, si stanno ancora chiedendo cosa fare per vedere l’asteroide che arriverà nei pressi della Terra il 29 aprile. Sul sito Ancona Today, ad esempio, sono emerse alcune dichiarazioni di Davide Ballerini, presidente dell’Associazione marchigiana astrofili. Se da un lato alcune sue istruzioni sono geolocalizzate e rivolte ai cittadini che si trovano in quell’angolo di Paese, altre potrebbero tornare utili a tutti coloro che non vogliono perdersi lo spettacolo. Indipendentemente dalla vostra posizione attuale.

L’esperto, più in particolare, ci parla di un telescopio con ottica dal diametro di 15 centimetri o superiore. Insomma, per godersi l’asteroide atteso tra pochi giorni con il suo passaggio a distanza ravvicinata rispetto all’orbita della Terra basterà un dispositivo “entry level”. Viene aggiunto inoltre che il momento ideale dovrebbe registrarsi poco prima di mezzogiorno, ma al contempo sarà necessario muoversi già la notte precedente.

Ad esempio, viene suggerito di puntare il telescopio in direzione sud-sud ovest, tenendo a mente di fissarlo con altezza 15 gradi dall’orizzonte. Probabile che nei prossimi giorni siano disponibili ulteriori dettagli per chi desidera osservare l’asteroide atteso nei pressi della Terra il 29 aprile. Che ne pensate di questa vicenda? Vale la pena impegnarsi per osservare questo potenziale show? Diteci pure la vostra qui di seguito su un argomento molto caldo da un po’ di giorni.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.