Il trailer di White Lines di Netflix, dai creatori de La Casa di Carta una serie “sopra le righe” (di coca)

Debutta a maggio White Lines, la prima serie originale nata dalla partnership tra Alex Pina, il creatore de La Casa di Carta, e il colosso Netflix

74
CONDIVISIONI

Sarà una serie “sopra le righe”. Bianche. Di coca. White Lines di Netflix, firmata dal papà de La Casa di Carta, Il Molo Rosso e Vis a Vis Alex Pina, si presenta come il trionfo del kitsch già dal primissimo trailer.

Si tratta del primo progetto nato dal contratto siglato tra lo showrunner della Vancouver Media, creatore di quel fenomeno mondiale ormai diventata la serie in assoluto più vista al mondo, e il gigante dello streaming che ha voluto accaparrarsi le sue idee in esclusiva dopo aver messo il cappello sul successo de La Casa de Papel (qui la nostra recensione della quarta stagione).

Nella sua nuova serie per Netflix, Pina cavalca il suo stile eccentrico, melodrammatico ma anche carico di azione: White Lines è la storia di un omicidio, quello del leggendario DJ di Manchester Axel, maturato nelle notti della vida loca di Ibiza, tra feste, alcol, starlette e soprattutto fiumi di cocaina, un caso che riemerge vent’anni dopo la scomparsa dell’uomo, quando viene ritrovato il suo cadavere. Il motore della trama è la sete di giustizia della sorella della vittima, che si reca a Ibiza per scoprire la verità sull’omicidio del fratello, “scomparso dalla faccia della terra” misteriosamente quando aveva poco più di vent’anni. Incontrerà i suoi amici di allora, le persone con cui condivideva una vita fatta di eccessi, promiscuità e cocaina come se piovesse. Sin dalle prime scene del trailer si intuisce come la “neve” faccia da collante ad una trama fatta di delitti, traffico di stupefacenti, indagini insabbiate e chissà cos’altro.

La protagonista della serie è Laura Haddock, già nel film Transformers – L’ultimo cavaliere, affiancata da Daniel Mays (Rogue One) Juan Diego Botto e Pedro Casablanc. Il resto del cast è composto da Marta Milans (già ne Il Molo Rosso), Nuno Lopes, Laurence Fox e Angela Griffin.

Una produzione anglo-spagnola, White Lines è stata realizzata dalla Vancouver Media di Alex Pina in collaborazione con Left Bank, la casa di produzione del period drama The Crown, la pluripremiata serie inglese sul regno di Elisabetta II. Composta da 10 episodi della durata di un’ora, scritti dalla collaudata coppia Alex Pina ed Esther Martinez Lobato, la serie debutta su Netflix il 15 maggio.

Ecco il trailer di White Lines.