Al posto di Google Maps sui telefoni Huawei arriva Here WeGo in AppGallery

Download dell'app concorrente a quella di Big G direttamente sullo store proprietario

40
CONDIVISIONI

La mancanza ufficiale di Google Maps sui telefoni Huawei più recenti, o per meglio dire quelli post ban del produttore da parte degli USA, pesa a non pochi utenti. Coloro che sono abituati ad utilizzare uno strumento come quello di Big G per spostarsi in città e anche al di fuori dei centri, almeno finora, potevano essere rimasti a corto di valide alternative. Da poche ore tuttavia, più esattamente da ieri 22 aprile, sullo store ufficiale Google è stato messa a disposizione la già ben nota app HereWeGo, pronta al download per tutti.

In molti aspetti proprio Here WeGo è simile a Google Maps. Sui telefoni Huawei va detto innanzi tutto che l’app in questione non peserà molto, appena 61.1 MB. Proprio come lo strumento rivale di Mountain View fornirà percorsi specifici e indicazioni ad hoc, sia che si cammini a piedi per strada, sia che si vada in bicicletta oppure in macchina. In sostanza, le soluzioni utili per turisti o anche semplici abitanti di centri più o meno abitati saranno sempre soddisfatte.

Altro aspetto cruciale dell’app Here WeGo è che, almeno per le grandi metropoli del mondo, per le capitali delle nazioni e comunque per grossi centri urbani verranno fornite anche informazioni sul trasporto pubblico e dunque su orari e tratte di autobus e metropolitane. Un’ulteriore punto a favore dell’app è quella relativa ai dettagli sui taxi da poter prendere almeno in determinati centri.

Sui telefoni Huawei si stanno moltiplicando le alternative ai servizi Google che non possono più essere ufficialmente installati di default per i nuovi modelli. Proprio l’app Gallery si sta riempiendo di alternative valide e gratuite a tutti gli strumenti dell’universo di big G. Il tentativo di non far rimpiangere le soluzioni concorrenti è molto chiaro da parte del brand Huawei, pure per spingere l’acquisto di modelli nuovi di zecca.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.