Probabile tempistica per esito domanda INPS su bonus 600 euro: replica ufficiale

Arriva finalmente una risposta che quantomeno ci dà un punto di riferimento approssimativo sul calendario

311
CONDIVISIONI
Bonus 600 euro

Sono in tanti gli utenti che, all’interno del sito INPS, sono in attesa di segnali per la domanda sul bonus 600 euro. Alcune richieste, prima del verdetto finale, dovranno essere corrette e a tal proposito vi rimando al nostro articolo dell’altro giorno, in riferimento alla possibilità che verrà concessa a breve nel modificare la suddetta domanda. C’è poi l’altro caso, inerente a circa un milione di utenti che aspettano risposta e che ad oggi, 22 aprile, riscontrano ancora il feedback “in attesa di esito”.

INPS risponde sulla domanda da 600 euro

In particolare, in tanti stanno chiedendo quanto tempo dovremo attendere prima che ci sia l’effettiva erogazione del bonus 600 euro. O, quantomeno, la sentenza sulla domanda che è stata presentata all’INPS nelle scorse settimane per ottenere il tanto agognato accredito. A maggior ragione se pensiamo che buona parte delle attività produttive sono state totalmente bloccate in Italia durante il mese di aprile. Ecco perché il tweet di oggi diventa significativo.

Nello specifico, ad un utente che ha chiesto lumi sul pagamento, facendo notare come utenti che abbiano inviato la domanda in un secondo momento abbiano già ricevuto il bonus 600 euro, l’account ufficiale di INPS ha risposto come segue: “Deve attendere la conclusione della lavorazione che avverrà presumibilmente prima di fine mese al più tardi. Tramite social non possiamo accedere alla sua pratica e fare una verifica della sua specifica situazione. Ci dispiace“.

Insomma, la prospettiva che i pagamenti possano essere erogati tutti entro la fine di aprile non è utopistica, indipendentemente da quando avete inviato la domanda all’INPS per il bonus 600 euro. Questa, almeno, la speranza per tantissimi italiani. Fateci sapere come stanno andando le cose e se, privatamente, avete ottenuto riscontri diversi dall’assistenza, in attesa che la situazione si sblocchi definitivamente per tutti a stretto giro.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Commenti (230):
Costa

Spesi dal commercialista 164,70 per fare tre domande i primi di aprile e ad oggi stiamo aspettando le farfalline che piovono dal cielo.
Vergognatevi!!

Marta C.

Ieri mi ha chiamato il mio datore di lavoro (la nostra azienda è chiusa dal 16 marzo)per sapera come stavo e come andava. tra le altre cose gli ho detto che l’INPS ancora non mi aveva versato il contributo di 600 euro e con mogle e figlio a carico mi stavo cominciando a preoccupare.(io sono una co co co e lavoro da 8 anni con la stessa azienda). Stamattina, 2 maggio 2020, il mio datore di lavoro mi ha mandato un sms dicendomi di guardare sul mio conto corrente. Ho trovato un bonifico urgente di 2.000 euro fatto da lui come persona privata. Nella mia busta paga lo stato e l’inps si trattengono il 34% ed il mio datore di lavoro versa aaltrettanto in tasse per avere i l dipendente. Ma nel bisogno lo stato è assente ed il miom datore di lavoro è presente. Cara inps sai che faccio da ora in poi? Lavorerò in nero. Io guadagnerò di più e probabilmente anche ilmio datore di lavoro risparmierà parecchi soldi. Chi semina vento raccoglie tempesta

    EON2020

    Ma tanto questo bonifico lo intercetterà l’Agenzia delle Entrate che ti invierà una multa chiedendoti di pagare il 27% di INPS + L’Irpef + le spese + la multa.

DAMIANO1604

una situazione assurda, ad oggi data 01-05 2020 risulta ancora in attesa di esito la mia domanda nonostante sia stata presentata nei primi di aprile.
VERG..A

giovanni

DOMANDA ACCOLTA 11-4
FASI ISTRUTTORIA 1A ISTANZA
INIZIO 18-4 FINE 22-4
ESITO COMPLETATA
BONIFICO MAIL SMS NEANCHE LA TRACCIA
cosa facciamo………..stampo questo foglio e vado a fare la spesa………….

Zanetti

Domanda presentata giorno 3 aprile giorno 6 mi risulta sul mio protocollo accolta.Chiamo il numero verde giorno 18 e mi dicono guardando il mio protocollo che la domandina e accolta e che i pagamenti saranno dal 20 lunedì.Passa il tempo e giorno 28 chiamo di nuovo e l operatore manda una email a l ufficio di competenza vibo valentia,mi rispondono con email e con sms dicendomi la sua domanda e accolta ma si trova ancora in istruttoria premetto avendo tutti i requisiti ,lavoro in un villaggio turistico con stessa azienda e stesso contratto e stessa mansione su 90 camerieri l unico ancora sono io a nn avere il bonifico ,veramente vergognioso.Nn ho capito ancora se la domanda e accolta da giorno sei cosa c’è ancora da valutare manca solo l accredito e basta,cose da pazzi oggi ho richiamato e mi ha risposto nn un operatore ma il computer dicendomi che la mia domanda e in lavorazione.Mi auguro che si risolva al più presto xché se la domanda e accolta cosa c’è da controllare ancora?Scusate se il mio messaggio e di lunga durata,ma se nn mi pagheranno entro la settimana metterò un avvocato presenterò una denuncia nn mi va di essere preso xil culo,ora basta.

Andrea

Anch’io, domanda inoltrata alle 2:00 AM del primo aprile, email di conferma ricevuta il 7 aprile e ad oggi il tutto risulta ancora “IN ATTESA DI ESITO”.
Dopo innumerevoli tentativi riesco OGGI a prendere la linea per l’assistenza telefonica e mentre l’operatrice mi parla, mette giu e parte il sondaggio su com’è andata la chiamata…ALLUCINANTE!!! DENUNCIAMOOOOO, in TV si riempiono la bocca di quanto sono bravi ad assisterci….e invece qui stiamo morendo di fame!!!

    lukas

    Ciao a tutti..io come voi in attesa di esito..domanda del 2..mio fratello geometra ha ricevuto una PEC dalla cassa geometri dove in poche parole dicono:soldi finiti siamo andati in ordine cronologico…e lei non c é rientrato..chi primo arriva prima alloggia..una democrazia miserabile

luca

credo sia uno schifo……sono giorni che attendo una risposta—–possibile che dal 15 aprile la mia domanda si ritrova ancora IN ATTESA DI ESITO…..ma nn fate piu’ bella figura nel dire non ci sono i soldi!!!!….mi auguro solo che con il decreto di aprile non si proceda a saldare con il famoso CLICK le domande già accettate dando le 800+800 ai beneficiari delle 600 euro….magari lasciando noi a bocca asciutta….in quel caso sono pronto per una rivoluzione….sti pezzi di M…A non possono prenderci per il C…O

rromero

L’ennesima vergogna assoluta : fatta la domanda il 4 aprile, protocollata il 10, da allora piu’ nulla, che in burocratese è ” in attesa di esito “. Dopo innumerevoli telefonate o meglio tentativi di telefonate, ci viene detto che è il lavorazione ma non possono individuarla. Allora a cosa serve il call-center ? A questo punto ci viene il dubbio che la causa possa essere stata che abbiamo messo l’Iban della ditta anzichè quello personale: qualcuno dell’Inps ha mai chiarito la cosa ?? No ! Solo adesso dicono che molti (centinaia di migliaia) hanno messo l’Iban non corretto …senza specificare
alcunchè.E dov’era scritto qual’era quello corretto ??? Proprio un bell’esempio di organizzazione !
E noi che crediamo sempre che qualcosa cambi cambiando voto politico…Maiiiiiiiiiiiii !!!!!

    JuJu

    Da qualche parte ho letto che andava messo un iban di conto personale e non della ditta, ho corretto ma ad oggi comunque non ho visto un soldo, secondo me e’ tutta una farsa, li hanno dati a qualcuno per tenere buoni “il popolo” e poi basta. Non parliamo poi della gestione del virus affrontata in modo dilettantistico, un po’ da tutti.

Voice

Domanda bonus fatta il 2 aprile, ancora in attesa di esito… Ho tutti i requisiti, i dati sono corretti, e x logica, come lavoratore dello spettacolo, avrei dovuto ricevere questo bonus tra i primi, visto che noi artisti potremo ritornare al lavoro forse a fine 2020.

Zanetti

Io ho presentato la domanda il 3 aprile e mi risulta accolta .ho mandato un email e mi hanno risposto dicendomi la sua domanda e accolta ed e ancora in istruttoria.Cosa significa? Io nn ci capisco più nulla.

Nico

Ad oggi nel fascicolo previdenziale leggo che l’istruttoria è iniziata il 16 aprile e risulta completata il 22 aprile, domanda accolta ma ancora non risulta il pagamento ….ah anche io fatto domanda il 1 aprile

AndreaF16

Ad oggi ancora niente… Ho ricevuto e-mail con codice identificativo della domanda per indennità il 6/04/2020 ma ancora niente!

      Zanetti

      Anche a me cazzo ho chiamato il numero verde.e poi mi e arrivata una email dove ce scritto domanda accolta ma e in istruttoria.

    Ary

    Neanche mio marito, noi ci siamo acvorti6du aver sbagliato categoria e ho fatto nuova domanda corretta il 17 ad oggi niente

Fabio

Ci sono sempre anche io! Non vi preoccupate!

P.iva
In attesa di esito dall’01/04/2020

Anche oggi stesso numero di domande in corso di istruttoria dal 21 aprile: 958000

In una settimana non è stata fatta neanche un’istruttoria

Costa

3 persone, stessa p.i.v.a, quasi i primi ad aver presentato domanda e ad oggi ancora in attesa di esito.. Siamo antipatici allo stato :-(

Baldo

ho dato una sbirciatina e stessa situazione dal 1 di aprile “IN ATTESA DI ESITO” con le scuse di CONTE

      EON2020

      Io, ho i requisiti, miei colleghi con partita iva aperta lo stesso giorno, iscrizione alla gestione separata stesso giorno, loro hanno avuto i soldi ed io no! Tutto ciò è anticostituzionale, scendiamo in piazza domani stesso!

Fabio

Comunque anche oggi come ormai dal 21 Aprile ci sono sempre le stesse 958000 domande in corso di istruttoria, come scritto sul sito dell’INPS… Sono giorni che non stanno facendo niente. Io mi sento preso in giro.

Sempre “in attesa di esito” ovviamente

    mbd

    No credo siamo in tanti
    ma invece di finire queste domande in istruttoria si occupano di dare 800 euro a quelli
    che gli hanno avuti controllato domanda iban esatto presentato 1/4 mail 6/4 protocollata
    10/4 con ben 2600 domande che mi hanno superato
    adesso abbiamo sbagliato categoria?
    CERTAMENTE VISTO CHE C’ERANO 3 SCELTE
    NON SIAMO DEGNI NEPPURE DI RISPOSTA

    MIKI

    IERI SERA SULLA 7 A NON E’ L ARENA L’IMPREDITORE PADOVANO MANISCALCO HA ESPRESSO CIO’ CHE MOLTI DI NOI PENSANO, O CHE ALMENO IO CONDIVIDO IN TOTO.

vinesp62

ho mandato anch’io mail a trasmissioni televisive nazionali.inutile dire che nessuno ha risposto.dobbiamo solo aspettare e sperare.

    Fabio

    Ho scritto poco fa anche a qualche giornale a diffusione nazionale…

    Appena trovo i contatti scriverò anche a qualche politico.

    Invito tutti a tempestare di e-mail giornali, giornalisti, televisioni e politici, più e-mail mandiamo più probabilità abbiamo di concludere qualcosa

Fabio

Ho già mandato un po’ di e-mail a trasmissioni e reti televisive importanti. Speriamo che qualcuno risponda e si occupi della nostra questione.

Continuerò a scrivere ancora, a mano a mano che trovo gli indirizzi appropriati.

Se saprò qualcosa scriverò in questo spazio che gentilmente ci ospita.

Saluti a tutti

Fabio

Ma veramente qualcuno crede di vedersi accreditati 600 € dopo aver corretto l’IBAN?

Oramai chi non ha preso nulla come me (iban inserito correttamente) non vedrà nulla. Non è questione di iban è che sono finiti i fondi

Lele75

Scusate a qualcuno di voi è successo di trovare la scrittura non ci sono domande presentate o solo io se cortesemente qualcuno mi sa rispondere grazie

    Stoca2020

    Questi porci quando devono riscuotere sanno tutto vengono a prenderti a casa con i colleghi porci di equitalia.meglio la camorra!

Egildo

Buongiorno a tutti, sono un artigiano, domanda fatta alle ore 20:35 del 02.04.20, ore 20:40 fatta domanda al mio socio, tutte e due le domande accettate.
Alle 03:22, notte del 07:04.2020 arrivano contemporaneamente le ricevute dell’INPS tramite mail.
Mattina del 16.04.2020 al mio socio accreditate 600 euro, io ancora in attesa.
Lasciate stare i poveri lavoratori che devono rispondere dai call center che non gli dicono niente e quindi non sanno che rispondere.
Potete farlo anche voi, sono andato sul fascicolo previdenziale al cittadino dell’INPS, prestazioni, domande presentate, esce la domanda, clicco sul numero domus,stato della domanda in lavorazione.
Ultimo rigo sotto, descrizione: ISTRUTTORIA IN PRIMA ISTANZA, data inizio:16.04.20, data fine 22.04.20, esito: COMPLETATA.
Tutti i miei dati sono giusti, ma soldi sempre niente.
A questo punto penso che purtroppo i soldi sono finiti. Sono sicuro che arriveranno. Sinceramente, nulla da togliere a chi sta lavorando, ma negozi di generi alimentari, panificio, mulino, ferramenta, hanno incrementato di circa il 20% il guadagno, detto da loro, vivendo in un paesino ci conosciamo, hanno già avuto tutti i soldi.
Lo Stato gli ha dato la possibilità di fare la domanda e l’hanno fatta, ma almeno pagate prima chi è quasi da due mesi fermo.
Lo Stato non all’altezza, tutti maggioranza e opposizione, vertici dell’INPS uguale, perchè messi la da loro, ma non ci faranno chiudere, perchè siamo imprenditori, e non ci arrendiamo mai.
Buona Domenica a tutti.

    Miguel

    Domanda per i 600 euro cura Italia, fatta il 15 / Aprile a oggi non pervenuto nessun accredito. Vedremo se arriverà….

    peppe58

    situazione analoga, domanda inviata il 2 aprile, il 7 accolta, protocollata il 10 ancora in attesa di esito e nel fascicolo alla voce domanda presentata non risulta. al call center mi hanno detto che dopo il giorno 2 maggio si possono fare i solleciti. bah!!!

    EON2020

    L’unica soluzione è fare leva sull’opposizione perché solamente loro potrebbero accogliere le nostre proteste, in quanto il PD e il M5S ha tutto l’interesse affinché non se ne parli per coprire lo SCHIFO CHE HANNO CREATO!
    CI HANNO LASCIATO SENZA BONUS e hanno PAGATO chi FATTURA 100.000 euro l’anno!

      MIKI

      MA LEI PENSA CHE L’OPPOSIZIONE NON SAPPIA QUELLO DI CUI TUTTI NOI STIAMO DISCUTENDO SU QUESTA CHAT…LEI LO PENSA DAVVERO? QUI NON C’E’ GOVERNO E NON C’E’ OPPOSIZIONE. LA RIVOLTA SUI SOCIAL E’ GIA’ IN CORSO, BISOGNA AVERE IL CORAGGIO DI PORTARLA IN PIAZZA.

        Fabio

        Sono d’accordo, né al governo né all’opposizione interessa qualcosa di noi

        EON2020

        E invece secondo me a Meloni e Salvini questa storia potrebbe interessare perché mira dritta al Governo che si sta rivelando essere inefficiente.

    MIKI

    ……..I HAVE A DREAM……….4 MAGGIO 2020 MARCIA SU ROMA……DOPO 2 MESI DI LOCKDOWN, LA PRIMA COSA DA FARE E’ PROTESTARE, CIVILMENTE, MA PROTESTARE..IO VADO, ANCHE SOLO MA VADO

mbd

Ecco la procedura spedita 1/4 prima delle 4.00 di mattina ricevuta mail inps 6/4 di avvenuto ricevimento protocollata 10/4 e oggi ci si può accedere iban esatto,ma in attesa di istruttoria quindi si presume che ci siano state vie preferenziali per i pagamenti visto che con partita iva non dovevano controllare neppure giornate lavorate
Per agricoltura che non si è fermata e che deve cercare stranieri deve dare bonus a chi ?

    Fabio

    Come qualcuno ha visto in TV i 600 € sono finiti anche su conti di 200 mila o 500 mila euro, evidentemente secondo L’INPS avevano precedenza su chi non ha niente. Non so proprio cosa dire o cosa pensare…

D.c 23

qualcuno pensa che qui soldi servono per mangiare ? e che c’e qualcuno che fattura a go go per rubarsi iva che ha già percepito pure il bonus per primo

MIKI

SCENDIAMO IN PIAZZA IL 4 MAGGIO, QUESTA CLASSE POLITICA, TUTTA, E’ SCANDALOSA. LE SARDINE SONO NATE SUI SOCIAL…SCIOPERO FISCALE. TANTI DI NOI NON HANNO NULLA DA PERDERE ORMAI…IN QUESTO PAESE FUNZIONA COSI SE NON HAI NIENTE CHE TI POSSONO TOGLIERE SI ATTACCANO AL C…O…SVEGLIAMOCI

Fabio

Leggevo ogni che l’INPS sta pensando a una nuova forma di sostegno, il reddito di emergenza da circa 500 €. Ma vi sembra serio? Non hanno ancora onorato l’impegno del bonus 600 € (probabilmente perché sono finiti i fondi, ma non è dato sapere ufficialmente il motivo) e si parla di altri fondi? Sarà un’altra lotteria? Anche qui ci sarà chi vince e chi perde?
Non so se essere più arrabbiato o più disgustato, sicuramente sono “in attesa di esito”

    mbd

    E ci spiegano perchè uno che lavora in regola deve richiedere un bonus con chi lavora in nero e usufruisce di tutte le agevolazioni bonus affitti utenze asili sanità e varie assistenze che solo loro conoscono

Lavoratore Settore turistico

situazione assurda, domanda protocollata il 10, avevo inserito l’Iban errato ma l’ho prontamente fatto correggere dal mio patronato, il giorno 17 aprile il mio patronato mi manda un file nel quale c’era il mio nome e c’era scritto che l’Inps aveva autorizzato il pagamento ma ad oggi ancora nulla, conoscenti che hanno fatto domanda 7 giorni fa, ieri hanno gia ricevuto i soldi… non ci si capisce piu niente

Simone

Il mio commercialista ha presentato domanda il 02/04, il 7 ricevo mail dall’INPS di ricevuta e numero istruttoria. Quando vado nei giorni successivi nel mio account scopro che è protocollata il 10, va in prima istanza il 16 e completano istruttoria il 22. Il problema è che il mio “professionista” ha INSERITO IBAN ERRATO!!! Chiamo 2-3 volte call center e mi dicono che già la passata settimana avrebbero dovuto inserire modulo x correzione Iban chiamato Covid-com ma ad oggi ancora nulla. A parte nel mio caso l’errore di base non dovuto all’ente ma trovo sconcertante la lentezza di un sistema che dovrebbe avere a cuore gli Italiani invece nessuno parla, i giornali e molte TV, di quello che realmente succede ed in tutto ciò si continuano a far venire stranieri che fanno quarantenne gratis in strutture chiuse x decreto di povere P. IVA che fanno quello che vogliono tanto non pagano nulla anzi diamo soldi noi Italiani a sbafo, che noi siamo segregati e se vogliamo uscire abbiamo bisogno di autocertificazione mentre loro a gruppetti o davanti i supermercati a chiedere soldi non hanno bisogno di autocertificazione? Io ho negozio chiuso da 2 mesi come tantissimi in Italia e non abbiamo nessuna garanzia da questo Stato che si dimentica dei suoi CITTADINI ITALIANI! Scusate lo sfogo.

La mia mascherina il 4 maggio finirà in un cassonetto

Domanda presentata il 3 aprile, stato “accolta”, ma ad ora niente soldi.
Indegni,con la complicità di media e organi d’informazione prezzolati avete chiuso in casa un Paese divulgano numeri falsati. Prove tecniche di dittatura!

nonsenepuopiu

Domanda presentata il 2/04.
accolta ma nessun pagamento.
Anche questa settimana , mangio la prossima

lavoratoreAbbandonato

Fatta domanda in data 1/04 vado sul sito e mi dice ancora “in attesa di esito”, questa è una grande presa in giro per tutti noi lavoratori con p.i. che da 2 mesi siamo chiusi in casa senza percepire niente, ridicoli, dovrebbero vergognarsi, intere famiglie lasciate in balia della tempesta economica che ci sta colpendo. Ancora più vergognoso che alcuni hanno incassato i soldi e altri no, per essere aiutati dal proprio stato quindi ci vuole fortuna?

MIKI

ANKIO IN ATTESA DI ESITO, RICHIESTA FATTA IL 2 APRILE…HO SCRITTO AD UN PAIO DI GIORNALI CHIEDENDO DI FARE LUCE…POCO FA SU DAGOSPIA E’ USCITO QUALCOSA,,LEGGETE

Fabio

Ho presentato la domanda, sul sito dell’INPS, del perché la mia pratica fosse ancora ferma dopo venti giorni, e mi hanno risposto che non possono vedere lo stato della richiesta. Il sistema glielo impedisce. Ripeto, domanda fatta sul sito ufficiale.

vinesp62

un’altra giornata in attesa di esito.parlano di fase due ma nessuno dice che la fase uno ancora non e’ stata completata.anche gli organi d’informazione oramai non ne fanno piu’ accenno.devono avere avuto disposizioni in merito.ho provato inutilmente a contattare mi manda rai tre.nessuna risposta

Cameradossi

Anche io, come tanti, domanda presentata il primo aprile (bel pesce ci hanno fatto), protocollata il 10, accolta in data 16, 1 istanza completata dal 22 ma 0 euro riscossi. tocca solo aspettare, non possiamo fare niente, certo questo è successo per inadeguatezza del sistema, mi auguro che qualche testa cada ad iniziare da Tridico, è il Presidente, se ne assuma le responsabilita

    GIUSEPPE

    IDEM A ME è CAPITATO LO STESSO ITER. OGGI LA PRATICA IN VISUALIZZAZIONI RISULTA ACCOLTA E NEL FASCICOLO PREVIDENZIALE IN 1 ISTANZA DAL 16, DAL 22 COMPLETATA. HO CHIAMATO TUTTI I GIORNI IL CALL CENTER, HO INVIATO 2 RICHIESTE AD INPS RISPONDE E LA RISPOSTA è UNA SOLTANTO DEVE ASPETTARE! FACCIAMO UNA COSA TUTTI ASSIEME NON PAGHIAMO + L’INPS E QUANDO CI SCRIVERANNO GLI RISPONDEREMO DEVE ASPETTARE! CHE SCHIFO!!!!!!

        giuseppedelaurentis@alice.it

        Anche secondo me il problema e’ l’ Iban! Ma come si fa’ per modificarlo?

Carlo

a oggi 24 aprile nulla sono proprio una massa di delinquenti!!!!!

non e giusto a qualcuno servivano se pur pochi per mangiare

D.c 23

scusate avete un koalashnikov da prestarmi? stamattina ho sentito di gente che pur non avendo pagato Inps iva tasse inail sono stati i primi a ricevere il bonus !!!!!!!! dove si trova un comunicato stampa????

mbd

Dopo 24 giorni la domanda secondo inps è in istruttoria avevo ragione sono state cestinate in automatico quelle fatte il 1/4 prima delle 7 mattina

      ginos67

      Anch’io fatta il 2 Aprile sempre in attesa di esito .
      Pero’ la multa presa il 2 Febbraio mi e’ arrivata . Con cosa la pago?

Fabio

Intanto è il quarto giorno di seguito che l’INPS è fermo sullo stesso numero di domande in fase di istruttoria: 958000

    mbd

    in istruttoria è una frase elegante per dire che al momento non è ancora stata esaminata. E se dal call center le hanno detto che è in istruttoria, il significato è lo stesso: la pratica deve essere ancora definita, ovvero esaminata per essere poi vagliata e, quindi, trasformata in “definita”.

Diego

“IN ATTESA DI ESITO” la frase che leggo da almeno 10 giorni collegandomi al pomeriggio e alla mattina presto al portale di questi Delinquenti.
Si perchè di associazione a delinquere ed abuso di potere si tratta.
Ela beffa sapete quale è?
Quando scrivi al grandioso servizio “INPS RISPONDE” per chiedere come mai la pratica dal presentata il giorno 01/04 sia ancora in Attesa di Esito loro (secondo me pure godendoci) ti rispondono che la pratica è ancora “In attesa di esito”.
Ecco secondo me questi se la godono a prendere per il culo.
Fossimo stati un altro paese, magari uno di quelli del Sud America, finiva male per l’Inps e i suoi brillanti lavoratori…ve lo garantisco!
Ma noi siamo pecore e conigli; più ci bastonano e più ci mortificano e più stiamo fermi.
Ma io mi domando Cristo….
Perchè trasmissioni televisive ipoteticamente filo-popolari non denunciano il fatto che ancora 1.000.000 di aventi diritto non hanno percepito un tubo??
Perchè non mettono con le spalle al muro dirigenti e responsabili?
In qualunque Aziende Privata, fidatevi, un dirigente che si comporta come quelli Statali (Inps compreso) verrebbe istantaneamente licenziato per giusta causa.
Sputtanato e messo alla gogna affinchè altre Aziende si guardino bene dal riassumerlo.
Ma questo è il Paese dell’Impossibile che diviente possibile.
Un Paese che riesce sempre più difficile continuare ad amare quando fa di tutto per fotterti e quando non ti fotte ti manca comunque di rispetto.
Per tornare al concreto.. possibile non poter manifestare questo disagio a qualche giornale o a qualche TV? Ci sarà qualcuno che sa come fare…

    Fabio

    Sto giusto cercando qualche e-mail di programmi televisivi a cui scrivere, non è molto, ma per ora non posso fare altro, chiuso in casa in clausura, senza poter uscire, senza poter lavorare, in attesa di esito, da tutti i punti di vista…

    Nadi

    Ci ho pensato anch’io.. Ma programmi tipo striscia la notizia o le iene? Forse non adatti? E sennò programmi d’informazione un po’ più “seri” su raitre o la 7?

    Orso

    Sono finiti i soldi dell’ azione poderosa di Conte
    Siccome siamo in Italia vedrai che pagheranno primi gli 800 euro a chi ha già avuto i 600 a noi che dobbiamo ancora ricevere i 600 euro che dovevono arrivare entro il 17
    La mia domanda accolta il 10 ma niente bonifico

    maroc

    posso chiederti se hai inserito l’iban personale o no? io ho inserito quello della mia ditta,forse ho sbagliato andava inserito l’iban intestato a chi fa domanda.ciao e grazie

vinesp62

la mia convinzione e’ che siano finiti i fondi e stanno prendendo tempo anche perche’ non e’ possibile che tutte le pratiche da rifiutare o da correggere siano capitate in coda.inoltre e’ piu’ di una settimana che le pratiche sono in attesa di esito e questo fa capire che sono state messe in parcheggio.

Alez

Non è corretto averti risposto così. In attesa di esito significa solamente che la tua domanda è stata regolarmente registrata..ma riguardo all’accettazione questa (purtoppo) è ancora sottoposta al vaglio dell Inps..
Soltanto quando lo stato passerà ad “accettato” si avrà la ragionevole certezza di vederci accreditato l importo di 600 euro.
Anch’io sono nella tua stessa situazione

Antonio

Se non mi arrivano chiedo i danni allo stato perché dovrò chiedere i soldi ad un usuraio…
È stato lo stato ad impedirmi di lavorare…

Giuli

Ancora nulla , domanda fatta il 1 aprile .
Telefonato 2 volte all’ inps e la risposta : tutto ok , riverbera il bonifico a giorni , forse domani , e sono passati giorni.
Sul sito lo stato della procedura è: in attesa di esito.
È vero con 600 euro non risolvo il problema, le perdite sono ben oltre le 600 euro per tutti, il fatto è che così ci si sente veramente abbandonati.
Purtroppo si rafforza il mio progetto di lasciare L’ Italia al più presto; motivo? Non ne usciremo mai , fare l’onestà in Italia non conviene, molto meglio fare il disonesto.

    Doc

    Più che sentirsi abbandonati direi che ci si sente presi in giro.

    Trovo questa situazione solo l’ennesima “promessa del politico”, che si fa bello in televisione parlando di progetti futuri come se fossero già stati realizzati dando poi, immancabilmente, seguito a nulla.

Mangua

Domanda fatta il 01/04 alle 01.29 di notte. Pensavo di essere stato fortunato. Ad oggi niente soldi ..non ci credevo ..gli ultimi soldi ricevuti dallo Stato sono stati quelli della diaria mensile quando ho fatto il militare…1995..che vergogna..

Mmingoz

Mi aggiungo alla lista di chi aspetta ancora sti benedetti 600 euro!ho chiamato 3 volte call center mi dicono tutto a posto poi vado a vedere sempre ferma con attesa di esito! Ovviamente chi conosco già ricevuto bonifico io in data 24/04 no! Maledetti

CARLO66

…VORREI VEDERE LORO (PARLO DEI NOSTRI GOVERNANTI) CON I LORO STIPENDI COLOSSALI, GLI ARRIVANO BELLI PRECISI, ANZI PENSO IN ANTICIPO.”CHE DIRE” SI SALVI CHI PUO’……L’EPIDEMIA ECONOMICA SARA’ PEGGIO DEL CORONAVIRUS.

Gian

Buongiorno
Anche io
Nella vostra situazione
Il 2 mandata
Richiesta
E il 10 protocollata
La mia domanda
Come mai
TV
Opposizione
Ecc
Non dice di questa cosa
Nessuno
Ci fanno morire di fame
E tutti zitti
Si parlo
Di reddito di emergenza
Quando noi
Dobbiamo prendere i soldi
Ho avere
Risposte

    Luigi Inerio

    Purtroppo siamo dipendenti da Istrioni lautamente pagati per far morire di fame il popolo che li vota.
    Giuro io di Sinistra con tutta la famiglia e parenti (vedendo mio figlio e compagna non assunti nel turismo da tre mesi e con una bimba da accudire che non hanno ricevuto la promessa da marinaio di Conte) : che strapperò la mia appartenenza difronte al suo rappresentante e in pubblico. VERGOGNATI sinistra : stai in modo eticamente scorretto umiliando il popolo.

Peter Pan

Ho letto tutti i commenti. Un elemento è in comune a chi come me NON ha ricevuto il Bonifico dei 600 euro Bonus 600 euro Covid19 e si trova IN ATTESA di ESITO. Tutte le domande protocollate il 10 Aprile 2020 sono FERME e NON hanno ricevuto i soldi. Che sia stata fatta l’1, il 2 Aprile come me o il 3 Aprile non conta. Se risulta protocollata il 10 Aprile si è in questa VERGOGNOSA situazione. Poi un giorno INPS dovrà spiegare se hanno protocollato il 10 Aprile le p.iva figlie di un Dio minore. E spiegare i motivi del differente trattamento. Speriamo di ricevere il Bonus a noi dovuto dal Governo. Son fermo dal 9 Marzo e chissà quando potrò tornare a lavorare. Buona giornata

    Ella

    Domande ACCOLTE ancora da pagare. Che vergogna! Siette un governo di incapaci, e un direttore di INPS che sta seduto sulla sua poltrona comoda ancora a prendere per il cullo tutti noi. Domani 25 Aprile dovrebbe essere la giornata della liberazione di tutti voi GOVERNO DI INCAPACI!

    Fabio

    Resta fra tante cose da capire perché non abbiano distribuito meno soldi, visto che non c’erano, ma a tutti

    rappy

    anche molte domande protocollate il 6 e 7 aprile sono bloccate … evidentemente siamo stati estratti come i più fortunati del mese … adesso però stanno davvero un po esagerando con la pazienza e soprattutto lo stato di emergenza di tante persone.
    trovo anche più vergognoso il fatto che davvero nessuno ne parli a livello mediatico… altrochè stendere un velo pietoso …

    Mattia

    Nel mio caso, la pratica l’ho completata nel pomeriggio del primo Aprile anche se nel pdf riassuntivo che ho scaricato al termine della procedura era riportato l’iban ma non la mia mail (nonostante l’avessi inserita dato che era un campo obbligatorio.. altro mistero di questo portale fatto da dilettanti).
    Poche ore dopo mia moglie è riuscita a completare pure lei la pratica.
    Il 9 lei riceve il pagamento e io ancora a secco..

    PACO

    Anche la mia presentata 2/4 presa in carico 7/4 protocollata 10/4…in ATTESA DI ESITO…che dire se non “Grazie INPS”

Dani2.0

Ormai è chiaro per tutti che l’ INPS ha finito i soldi e a noi manco l’elemosina ci toccherà… intanto però continuano ad arrivare gli F24 da pagare. Mi vergogno di essere italiano.

    Peter Pan

    Si. A questo punto è lecito pensare che han finito i soldi con gli accrediti del 17 Aprile e che non avendo ricevito le coperture finanziarie dal Governo l’INPS ha smesso di pagare e bloccato i pagamenti. Più che in attesa di ESITO dovrebbero mettere in attesa di SOLDI.Chissa’che dopo il Vertice con la Commissione Europea di ieri pomeriggio magicamente non si sblocchi la nostra vergognosa situazione…Alla fine mancano/servono 500 milioni di euro…non mi sembra sta grande cifra rispetto ai DECANTATI 25 MILIARDI stanziati dal Governo per l’Emergenza di Marzo…

Faby68

Fatta domanda il 2 aprile mail di ricezione il 6 aprile ma tutt’oggi risulta in attesa di esito…..Vergognatevi questo è lo stato in cui viviamo presi in giro da una politica che sa solo parlare e niente fatti (Almeno per i comuni mortali come noi).

Max4001

Ho un piccolo negozio di abbigliamento chiuso da due mesi,domanda per il bonus fatta il giorno 01.04 alle ore 05,30,nessun problema di linea,ho stampato immediatamente la ricevuta con l’identificativo della domanda,il giorno 07.04 e’ pervenuta la mail di avvenuta ricezione,il 17.04 nel sito e’ apparsa la schermata completa di tutti dati esatti con la dicitura che era stata accolta.Dopo alcuni giorni di attesa ho chiamato il call center,dove l’operatrice mi ha confermato la cosa,dicendomi di avere pazienza qualche giorno per avere il bonifico,estrerna,do il fatto che egli stessa non capiva con quale criterio stessero espletando le richieste.A tutt’oggi 23.04 ancora nulla.Pagato affitto e fattura enel del negozio sono rimasto senza un centesimo,Grazie Governo Grazie Inps.

Fabio

Il problema è sempre lo stesso, in Italia si fa tutto male. Un vero “decreto” secondo me deve contenere fra l’altro
1. Date di inizio e fine presentazione domande
2. Data entro la quale viene comunicato l’esito della domanda
3. Data entro la quale tutti i pagamenti devono essere fatti a tutti gli aventi diritto
4. Possibilità di contattare l’ente nel caso la domanda non venisse accolta

Quanto di tutto questo c’era nel decreto a cui facciamo riferimento?

Più che un decreto è una lotteria! C’è chi vince e c’è chi perde! Con la domanda abbiamo comprato soltanto un biglietto! E a quanto pare il mio non è stato estratto!

Ormai aspettiamo la prossima estrazione dove in palio ci saranno probabilmente 800 €!

    EON2020

    Ma perché secondo te far gestire tutto all’Agenzia delle Entrate non sarebbe stato meglio? Hanno già tutti i dati delle partite IVA, l’Inps non ha niente e probabilmente deve pure fare le verifiche tramite loro. Ma chi l’ha scritto questo decreto, Topolino?

      MAX

      Esatto. In una settimana tutti avrebbero avuto il bonus. Invece, dopo quasi un mese, “in attesa di esito”.

ila

Io mandato due mail all’inps di competenza.
Ecco le risposte:
– è stata rifiutata
– è in attesa di pagamento

a chi credere??? e intanto nulla si profila all’orizzonte.
Ogni volta che chiamo il call center anche lì mi danno risposte diverse…

Fabio

Oggi esce con “La Repubblica” il libro di Primo Levi

“Se non ora, quando?”

A qualcuno farebbe bene una buona lettura!

Fabio

Dal sito dell’INPS
21 aprile: per 958000 domande è in corso l’istruttoria
22 aprile: per 958000 domande è in corso l’istruttoria
23 aprile: per 958000 domande è in corso l’istruttoria

Si legge anche, sempre dal 21 aprile, che per 32919 domande è in via di correzione l’IBAN

Sono tre giorni che non solo nessuna domanda finisce la fase di istruttoria, ma non è stato corretto neanche un IBAN.

In tre giorni non è stato fatto nulla!

Per quanto tempo andremo avanti così?

Lo stato della mia domanda è sempre “in attesa di esito”

    mbd

    Una frase elegante per dire che al momento non è ancora stata esaminata. E se dal call center le hanno detto che è in istruttoria, il significato è lo stesso: la pratica deve essere ancora definita, ovvero esaminata per essere poi vagliata e, quindi, trasformata in “definita”.

amabile pancione

sono una partita iva ad oggi nulla dei 600€ grazie stato grazie politici grazie inps chi monnezzari che siete

Lorenzo

Mail di INPSRisponde delle 13:30 del 23/04/2020

Gentile utente,
con riferimento alla sua richiesta con numero di protocollo INPS. XXXXX del 21/04/2020 18:52:58,

le comunichiamo quanto segue:

“Al momento le domande presentate sono in corso di elaborazione”.
Per accedere a visualizzare l’esiti deve seguire il seguente percorso:
Cliccare sul Box Indennità 600 euro- autenticarsi con le proprie credenziali- in servizi on line cliccare su indennità covid-19 – e in indennità covid-19 cliccare su visualizza esiti.

Le ricordiamo inoltre che qualora necessiti di assistenza nell’utilizzo dei servizi online, può contattare il nostro numero gratuito 803.164, raggiungibile esclusivamente da rete fissa; per le chiamate da cellulare è disponibile il numero 06.164164, servizio a pagamento in base al piano tariffario applicato dal proprio gestore telefonico.
Gli operatori sono a disposizione dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20 e il sabato dalle 8 alle 14.”

La ringraziamo per aver utilizzato il servizio INPSRisponde,
non esiti a contattarci per ulteriori richieste.

—– Testo della Richiesta —–

LA PRATICA COVID-19 NON È ANCORA STATA VALUTATA.E’ POSSIBILE SAPERE UNA TEMPISTICA?

——————————————
E-mail generata automaticamente dal sistema,
non utilizzare questo indirizzo per rispondere,
messaggi pervenuti a tale indirizzo non vengono letti.
——————————————

    EON2020

    Risposta uguale anche a me, tutto ciò è inaccettabile, scrivi all’associazione dei consumatori affinché il caso diventi nazionale e ne parlino le TV e i media. Credo sia anticostituzionale trattare dei cittadini in un modo e altri in un altro, l’istituto deve spiegarci perché 3 milioni di italiani hanno già ricevuto il bonus e noi no. Deve spiegarcelo ora però, subito perché sono passati troppi giorni e deve anche fornire una data par la risoluzione immediata delle pratiche.

alex

Salve partita iva,domanda per il bonus inviata il 3 di Aprile oggi 23 non ho ancora ricevuto niennte,tramite pec ho inviato una richiesta di chiarimenti.Dopo un giorno mi hanno risposto in questo modo facendomi scoprire un nuyovo metodo per avere delle info sullo stato dellla domanda.”Salve.
Attraverso visualizzazione esiti potrà verificare lo stato della sua domanda (Per accedere a visualizza esiti l’utente deve seguire il seguente percorso: Cliccare sul Box indennità 600 euro- autenticarsi con le proprie credenziali- in servizi on line cliccare su indennità covid-19 – e in indennità covid-19 cliccare su visualizza esiti).
Saluti.
Spero di esservi stato utile,il mio esito è stato quello che mi dice che la mia domanda è stata accolta,ma per adesso niente soldi!!

Fabio

Telefonare all’INPS è del tutto inutile, perché nella remota ipotesi che si riesca a parlare con qualcuno, ci si imbatte in un semplice operatore che, non per sua inefficienza, non sa nulla in proposito, perché anche a lui, come a noi, nessuno fra coloro che decidono o che sanno qualcosa, ha mai fatto sapere nulla.

E poi si parla tanto di trasparenza!

Fabio

Non so se sul decreto ci siano state scritte date entro le quali i bonus sarebbero stati erogati o si erogheranno

Quello che è certo è che in ogni caso i destinatari non sono stati trattati tutti allo stesso modo, il che non so quanto sia democratico e giusto…

Roberto

Anche io domanda fatta il 01/04. Confermata il 10 ma ancora in attesa di esito. Ho già scritto tre volte a Inps risponde e la risposta è sempre stata la stessa..in elaborazione..mah!! E pensare che anche i notai hanno già riscosso…che schifo

Fabio

Confermo quello che leggo da i vari post.

Io ho fatto domanda in data 01/04/2020 intorno alle 5:30 di mattina e sono fra coloro che leggono “in attesa di esito”

Io non credo che stiano analizzando bene le domande, credo piuttosto che non le stiano analizzando affatto, altrimenti non mi spiego perché ieri l’altro si leggeva sul sito INPS 958000 domande in attesa di istruttoria, e anche ieri si leggeva lo stesso numero.

Possibile che in un giorno non si riesce a fare neanche un’istruttoria?

Credo che il motivo vero è che non ci sono più fondi

Paov

Ciao a tutti, confermo da mia esperienza quello già indicato da molti altri utenti, le domande fatte i primi due giorni sembrano quelle più in ritardo con l’elaborazione.
Mi chiedo se forse sia una possibile spiegazione che, visti i problemi di sicurezza avuti dal sito INPS all’inizio, vogliano verificarle con più attenzione? Se fossero finiti i soldi non sarebbe più logico mancassero quelli che l’hanno presentata giorni dopo?

Domanda fatta il 1 aprile, ricevuta mail di conferma il 7 ma tutt’ora lo stato è “in attesa di esito”. Due amici che hanno completatao la domanda giorni dopo hanno già ricevuto l’accredito… :-/

mbd

inps secondo me tutte le domande del 1 aprile prima delle 8.00 le ha cestinate e solo il computer ha mandato mail di conferma avvenuto ricevimento impiegati le hanno abbandonate
vorrei saper quanti con domanda 1 aprile hanno ricevuto bonifico secondo me nessuno?

    EON2020

    Io l’ho fatta il 2 e non ho ricevuto niente, domanda in attesa di esito, un mio collega l’ha fatta l’1 aprile con numero domanda 300.000 e ha ricevuto il bonus in data 15 aprile. Tra l’altro questo mio collega fattura 80.000 euro l’anno, io ne fatturo 24.000 e ho ricevuto ZERO!
    Grazie Inps, grazie Conte.

cri

anche la mia come tutti voi fatta il 1 aprile, accolta il 10 aprile e in attesa di esito
a sto punto penso sia stato un blackout per quel giorno
attendo ma poco fiduciosa :(

MICHELE

LO STATO DEVE ESSERE CHIARO, DIRE A TUTTE LE PARTITE IVA IN DIFFICOLTA’CHE DEVONO CHIUDERE PERCHE’
NON C’E’ ALTRA SOLUZIONE. STANNO DANDO UNA MANO SOLO ALLE BANCHE COME AL SOLITO.UN VERO SCHIFO

GESÙ CRISTO

La richiesta fatta il 3 ma ho ricevuto solo la prima parte del pin . Sto aspettando ancora la seconda parte via la posta come hanno detto, e non ho visto niente . Ho 3 figli da mantenere e non lavoriamo in questo momento con la mia moglie. Se forse non avevamo Gesù Cristo nella nostra famiglia, saremmo già tutti morti di fame . Il nostro Dio non ci lascerà mai.

    Baldo

    Credo che possa bastare la prima parte del Pin per poter fare la sola domanda del Covid.
    Fai una prova e fammi sapere.

    ELISA

    PER FARE LA DOMANDA DEL BONUS, E’ SUFFICIENTE SOLO LA PRIMA PARTE, COSACERTA PERCHE’ IO HO FATTO UGUALE.

    Costa

    Ti confermo che occorre solo la prima parte, anche noi abbiamo fatto come te. e anche noi come tutti gli utenti che scrivono non abbiamo visto un centesimo. Domani quando andremo a fare la spesa, in cassa diremo che siamo in attesa di esito.

    Anna

    Metta la prima parte del codice insieme al codice fiscale la fa entrare poi arriverà il resto ma già può richiedere gli aiuti stanziati

Baldo

Il giorno 20 ad una mia domanda di chiarezza per il ritardo e a tutto oggi mancato bonifico la risposta dell’inps è stata la seguente: “Al momento le domande presentate sono in corso di elaborazione.”.

Paoletta

Non so se avete visto la rassegna stampa stamattina..i soldi sono finiti ..in circa 960000 siamo fuori..bisogna aspettare il nuovo decreto che ci sarà settimana prossima (slittato anche lui) .

Ma mi chiedo era una cosa risaputa che i fondi non sarebbero bastati..allora perché quelli che avevano non li hanno spalmati su tutti? 500 euro ma a tutti …così hanno fatto crescere il malcontento

Quindi se le domande sono accolte e completate i soldi arriveranno ma praticamente quando riapriro’

    Baldo

    Sono degli incopetenti e ci prendono per i fondelli tutti i giorni.
    Io dico ma come si fà allora a dire che che si passera da 600 euro a 800 euro nel mese di aprile e maggio se sono finiti i soldi ?

      Paoletta

      Io ho visto la rassegna stampa stamattina su rai news 24 e dicevano così…fondi finiti aspettano i nuovi ma per settimana prossima…per coprire le richieste…io fatta domanda il primo mail di ricevuta il 6…accolta il 16 …istruttoria completata ieri…

        enneci2001

        Ok, fondi finiti, ma almeno mettessero se pratica approvata o rigettata… Almeno ci mettiamo l’anima in pace…

    Orso

    A questo punto credo che abbia ragione Paoletta
    Lo schifo è che avevano detto che avrebbero pagato tutti dal 15 al 17 aprile
    Poi si sono accorti che erano finiti i soldi
    Per questo non pagano più
    In 3 giorni hanno pagato il 75% delle richieste e oramai il 5 giorni non hanno praticamente fatto nulla
    Pagliacci

Scoopupper

Domanda inoltrata il 2/04 accolta iban corretto, accredito ad oggi ancora nulla. Io però mi chiedo: e se invece di attivare una procedura così macchinosa e con dei costi sicuramente altissimi, avessero messo a compensazione imposte o contributi per ogni avente diritto al bonus non sarebbe stato più semplice?
Artigianato edile inattivo dal 25/03

gaichei

Anche io nulla….se siamo in 400.000 perchè non scendiamo tutti in piazza con mascherina e guanti a protestare?!?!? Grazie per il servizio di qualità!!!

    Costa

    Significa che stanno valutando la domanda per poi decidere se completarla o rifiutarla. Siamo in Italia e in questo paese decidono chi fare mangiare o chi lasciare a digiuno.

Tano

Domanda presentata la mattina del primo aprile tra le prime 100 mila protocollata il 10 aprile la domanda risulta accolta ma a tutt’oggi 22 aprile non ho ricevuto ne e-mail ne SMS ed ancor meno soldi

Bassotto11

Io la domanda oggi lo rifatta di nuovo!!per la seconda volta..la prima domanda l’avevo fatta il 2 aprile e ancora aspettavo e oggi lo rifatta avevo sbagliato la categoria!!?speriamo bene

Nick84

Verificati 3 milioni di domande in pochissimi giorni, ora per 900.000 mila bisogna aspettare ,qualcosa non torna,queste hanno bisogno di verifiche più dettagliate,quelle di prima no?

    Baldo

    Stesso pensiero con piccola aggiunta, e dico con quale criterio hanno erogato se sò per certo che chi ha ricevuto il bonifico di sicuro non ne aveva la necessità assoluta visto che si può permettere una Ferrari di ultima generazione.

Anti

Domanda fatta il 2 Aprile, in attesa di esito.
Mettetevi l’anima in pace non e’ colpa dell’Inps.
Mancano i fondi a copertura, cioe’ hanno elargito quello che avevano ora non hanno piu’ fondi per pagare le restanti domande.
Purtroppo la colpa e’ del governo che non sblocca o non ha il denaro a copertura

Alez

Ma possibile che si debba ricorrere a Twitter per dare ai cittadini delle informazioni?
La prossima volta che dovrò inviare qualche dato alla pubblica amministrazione..lo pubblicherò su Twitter..sentendomi esonerato da altri obblighi

Filrob

Anche io p.iva domanda fatta il 1 aprile e ad oggi in attesa di esito. 22 aprile ore 20.00 comunque noto con dispiacere che le domande inevase attualmente, sono state fatte il primo giorno.

    Fabio

    E poi sarebbe interessante sapere perché le istruttorie si siano interrotte senza sapere quando riprenderanno

Dark

Io chef mia moglie pasticcera domanda presentata il2 aprile in attesa di esito inizio a schifare i politici tutti

Fabio

Anche io ho una p. Iva e ad oggi leggo ancora “in attesa di esito”

Domanda del:
01/04/2020 alle 5:30 circa

E-mail INPS di conferma:
06/04/2020

Ieri leggevo sul sito INPS che c’erano 958000 domande in fase di istruttoria, oggi sul sito INPS ci sono ancora 958000 domande in fase di istruttoria, lo stesso numero. Mi chiedo: si faranno mai queste istruttorie? Quando? Possibile che non siamo neanche degni di avere informazioni ufficiali concrete?

Saioni66

Assieme a tanti altri che hanno lasciato la loro testimonianza volevo confermare che essere stati fra i primi il 1° aprile (il numero progressivo attribuito alla mia pratica è il 659…) si è rivelato uno svantaggio, da non crederci! Detto questo ho fiducia in quanto mi ha assicurato il mio commercialista, i soldi arriveranno a tutti.

Simonchange

Questa è la ultima risposta dell’INPS… le comunichiamo quanto segue:

Al momento le domande di INDENNITA’ COVID 19 presentate sono in corso di elaborazione.

La invitiamo ad attendere le relative comunicazioni con appositi messaggi.

La ringraziamo per aver utilizzato il servizio INPSRisponde,
non esiti a contattarci per ulteriori richieste.
Ancora così…. Vergogna Italia… Rivoluzione subito

Luca F.

Stessa situazione anche a me: domanda presentata il 1 aprile e ad oggi risulta ancora in stato “IN ATTESA DI ESITO”.
Non vorrei essere malizioso ma mi sembra che la stiano tirando per le lunghe, forse vogliono impedirci di rifare/correggere la richiesta entro aprile, in questo modo scadrebbe il termine per la presentazione della domanda, eventuali richieste fatte in maggio credo varranno per il secondo bonus.

Mirko

D’altronde siamo governati dai dei ladri insieme all’Inps
Non credo che in 22 giorni non riescano ad elaborare le domande
Anzi che prenderci in giro lo devono dire chiaro e tondo che di noi non li importa nulla e ci vogliono far morire di fame
Bene da domani andremmo a rubare
Sono una banda di cialtroni devono crepare tutti i politici e l’Inps
Sono dei pezzenti.

    PACO

    Se fino a ieri con il PIN semplificato si poteva controllare l’esito della domanda oggi dalle 16 in poi (orario per le persone fisiche)… magicamente ora serve il PIN completo…come sempre:
    BECCHI E BASTONATI…
    “Grazie” INPS.

max59

fatta il 1 aprile alle ore 5.59. Tutti i miei conoscenti hanno ricevuto il bonifico il primo giorno.
Ho ricevuto la mail per accettazione. I dati inseriti sono tutti giusti

Menca

Ancora in attesa di esito purtroppo. Ho saputo di amici che hanno ricevuto il bonus in virtù di prestazioni lavorative svolte l’estate scorsa e attualmente senza un contratto di collaborazione o un’attività con partita iva. Mi sembra veramente ingiusto che venga dato il bonus a chi aveva già preso la disoccupazione e in ogni caso non stava svolgendo alcuna attività quando chi, come me, aveva un contratto di collaborazione (pagato ad ore) e a causa dell’emergenza non può lavorare. Il nostro tanto amato welfare si mostra per l’ennesima volta non meritocratico.

Marino

Ho fatto domanda il 1° aprile e ad oggi, a una settimana dai pagamenti (15 aprile) devo ancora ricevere i 600€. Controllo ogni giorno e ogni volta vedo sempre “In attesa di esito”. I dati sono tutti giusti, sono un freelance che non lavora dal 1° marzo, non ho entrate di alcun tipo e le uniche due entrate che dovrei ricevere non le avrò a breve perché il cliente ha gravi problemi di liquidità.
Pago affitto e bollette e come prima cosa di questa quarantena ho pagato i miei collaboratori (senza aver ricevuto ancora soldi dal cliente).
Mi spiegate ora come faccio a mangiare? Sono sempre stato buono, ottimista, fiducioso. Ma oggi più che mai mi accorgo di vivere in un paese di bugie, bugiardi e incapaci. L’INPS poi, dopo Boeri (che è stato l’unico decente negli ultimi decenni), è precipitata dentro una copiosa defecata.

    MAX

    questa è nuova: mi è apparso “non ci sono richieste covid” e poi successivamente di nuovo “in attesa di esito”. Non trovo nenache le parole per descrivere sta situazione ridicola

Jeans Store

Anch’io domanda fatta il 1 aprile accolta e non ho ancora ricevuto nulla. Sono un commerciante con negozio chiuso da ormai 2 mesi.

Costa

Siamo in 3 nella stessa azienda con p.i.v.a e siamo nella vostra situazione. Siamo stati quasi i primi a presentare le domande e ad oggi le 3 domande risultano in attesa di esito.
Leggevo online che all’interno del sito inps era possibile visionare i tempi di erogazione ma io non ho trovato nulla di tutto cio’. ho telefonato all’inps e mi e’ stato detto che i tempi di erogazione potrebbero allungarsi. Staremo a vedere come andra’ a finire.

Steotti

Rientro tra coloro “in attesa di esito” con domanda presentata il 01/04, il call center inps inutile contattarlo danno risposte ancora più evasive dell’account twitter, anche se una informazione ieri l’ho avuta infatti mi e stato detto che loro possono prendersi tempo un mese per esaminare le domande, così come è inutile scrivere a INPSRisponde. Alla mia domanda sul perchè la domanda risultasse ancora “in attesa di esito” e la richiesta di avere tempistiche certe mi è stata data come risposta la procedura per verificare l’esito della domanda, cosa che evidentemente sapevo già fare. Oggi l’ufficio provinciale mi ha detto che le domande sono in istruttoria centralizzata a Roma e che bisogna avere “un po di pazienza”. Alla Pec non hanno risposto, tutto questo con buona pace della trasparenza. Qualcuno dovrebbe avere la decenza di dimettersi.

spietato97

Rispondere di falsa dichiarazione davanti a un giudice?
Di quali reati dovrebbero invece rispondere loro?
Sapete solo puntare il dito, infami.

Gt

Io domanda fatta il tre aprile e accettata con tanto di email con data dieci…ancora li aspetto è ancora in attesa di esito …spero sia solo un problema e che i soldi vengano dati realmente a tutti senza distinzioni se se ne ha diritto

Mawo

Anche la mia pratica risulta “in attesa di esisto” e sono in situazione difficile perchè devo pagare l’affitto e non ho nemmeno i soldi per onorare questo impegno.
Sono stato il primo tra i colleghi a inviare la domanda che poi ho spiegato a tutti come inviarla e l’unico a cui non è stata lavorata.

    Luca F.

    Ti capisco, io ho fatto la domanda poi ho insistito perchè un collega la facesse perchè lui non credeva li dessero e non voleva farla. Morale ? Lui ha fatto la richiesta 2 giorni dopo di me e li ha già presi, io niente. Meglio per lui ma questa situazione fa schifo!!!

Giolli1

Sono un p.iva
Domanda fatta il 01/04 alle ore 8 di mattina, ricevuta mail il 07/04.
Su 4 in 3 dei miei colleghi hanno già ricevuto il bonifico una settimana fa.
Io ad oggi sono in attesa di esito con domanda datata 10/04.
Non lavoro dal 20/02! Vorrei proprio chiedere all’Inps se è giusto chiedere ad amici e parenti di prestarti dei soldi per mangiare.

Leonardo

Io ho fatto domanda il 2 aprile e niente ancora ho una lavorazione marmi e sono stato costretto a chiudere si dovrebbero vergognare

      Paolo

      Che dire idem domanda presentata il 1 aprile…mail di accettazione del 6 ….lavorata il.10 detto.da call center il 21….siamo al.30 e ovvio nessun contributo solo una parola VERGOGNA !!!!!

LUKY72

ad oggi ancora niente, ho mandato la domanda, il 01/04 e ho verificato l’esito, e mi dà domanda accolta in data 10/04 con n° di protocollo, ma ancora non ho ricevuto l’accredito.
sono a casa dal 09/03, sono un artigiano edile

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.