Il tributo a Prince per i Grammy Awards 2020 con i Foo Fighters e John Legend (video)

I Foo Fighters hanno dato vigore rock a due classici di Prince. John Legend ha cantato la bellissima Nothing Compares 2 You

10
CONDIVISIONI

Il tributo a Prince per i Grammy Awards 2020 è stato trasmesso per la prima volta nella serata di ieri, 21 aprile, in occasione del quarto anniversario della morte della popstar di Minneapolis.

Nel mese di gennaio, il giorno 28, nel corso dell’ultima edizione dei Grammy Awards era stato registrato un tributo alla voce di Purple Rain da parte di tanti artisti tra i quali ricordiamo Foo Fighters, John Legend, Beck, Chris Martin dei Coldplay, St. Vincent, Earth Wind & Fire e Mavi Staples. La CBS ha scelto di trasmetterlo nella serata di ieri, proprio nel giorno in cui ricorreva l’anniversario della scomparsa di Prince.

La morte di Prince

Erano le 9:43 del 21 aprile 2016 quando all’ufficio dello sceriffo Jim Olson arrivò una richiesta di intervento medico da Chanhassen, vicino Minneapolis più precisamente dai Paisley Park Studios. Sul pavimento accanto all’ascensore era riverso il corpo privo di sensi di Prince Rogers Nelson noto al mondo come Prince, autore carismatico e rockstar tra le più importanti degli ultimi 40 anni.

Prince morì a 57 anni per overdose accidentale da Fentanyl, un potente antidolorifico che la rockstar assumeva per combattere forti dolori fisici. La morte fu confermata alle 10:07.

In realtà si trattava di antidolorifici oppiacei contraffatti: la perizia e il procuratore Mark Metz avevano stabilito che Prince era convinto di assumere Vicodin, non era dunque al corrente di assumere quel Fentanyl che lo avrebbe ucciso. Non era consapevole, dunque, che quella sostanza lo avrebbe condotto alla morte.

Il Fentanyl è un oppiaceo sintetico che risulta 50 volte più potente dell’eroina. Persone molto vicine alla rockstar, del resto, avevano riferito che Prince spesso ammetteva di soffrire di una dipendenza da antidolorifici. Non è ancora noto, tuttavia, di chi fosse la mano che aveva procurato il finto Vicodin alla voce di Purple Rain.

Purple Rain
  • Music from the Motion Picture "Purple Rain" by Rhino Warner Bros. 498...
  • Audio CD – Audiobook

Il tributo a Prince per i Grammy Awards 2020

Il tributo a Prince per i Grammy Awards 2020 si chiamava Let’s Go Crazy: The Grammy Salute To Prince ha visto la partecipazione di tantissimi artisti in un evento al quale ha collaborato anche la storica spalla di Prince, Sheila E. in qualità di direttore artistico.

Di seguito la setlist dell’evento:

Gary Clark Jr and H.E.R.- Let’s Go Crazy
John Legend – Nothing Compares 2 U
Juanes – 1999
Common – Sign o’ the Times
Foo Fighters – Pop Life
Foo Fighters – Darling Nikki
H.E.R. – The Beautiful Ones
Miguel – I Would Die 4 U
Gary Clark Jr – The Cross
Beck – Raspberry Beret
Morris Day and the Time – The Bird
Morris Day and the Time – Cool
Morris Day and the Time: Jungle Love
Earth Wind & Fire – Adore
St. Vincent – Controversy
Susanna Hoffs and Chris Martin – Manic Monday
The Revolution – Mountains
Princess – Delirious
Sheila E. And the Revolution – America
Shiela E. and the Revolution: The Glamorous Life
Mavis Staples and The Revolution – Purple Rain

Menzione speciale meritano i Foo Fighters e John Legend: la band di Dave Grohl si è esibita con Pop Life (da Around The World In A Day, 1985) e Darling Nikki (da Purple Rain, 1984) mentre il cantante e pianista di Springfield si è esibito in uno dei brani più popolari firmati da Prince, quella Nothing Compares 2 You portata al successo da Sinead O’Connor.

Il tributo a Prince per i Grammy Awards 2020 è stata un’occasione per celebrare l’uomo e il genio, scomparso troppo in fretta ma immortale da 30 anni.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.