Stop ai limiti per le videochiamate WhatsApp: occhio alla beta 2.20.132

Disponibile una beta che dà informazioni decisamente significative su una questione importante per il pubblico

11
CONDIVISIONI
WhatsApp

Sono indicazioni molto interessanti quelle che in questi giorni arrivano direttamente dal mondo WhatsApp, soprattutto per quanto riguarda la distribuzione di un nuovo aggiornamento dedicato agli utenti in possesso di uno smartphone Android. Dopo aver introdotto l’argomento pochi giorni fa con un primo contributo in merito, infatti, oggi 21 aprile è molto importante analizzare nel dettaglio quanto raccolto tramite la recente beta 2.20.132. Soprattutto per coloro che amano effettuare videochiamate di gruppo.

La beta WhatsApp 2.20.132 cruciale per le videochiamate di gruppo

Pur trattandosi di un aggiornamento ancora in fase test, infatti, le notizie fornite da una fonte autorevole come WABetaInfo sono significative ed importanti per gli utenti che seguono da sempre con interesse le vicende della nota app di messaggistica. Nel dettaglio, la beta in questione non introduce rivoluzione ed un elevato numero di novità per il pubblico, ma è praticamente certa la volontà da parte degli sviluppatori di migliorare il servizio con le videochiamate.

La qualità delle stesse, come molti avranno notato in questo periodo di quarantena, con WhatsApp ha quasi livelli impareggiabili. Ecco perché il fatto che una videochiamata sia limitata a quattro persone costituisce un problema non di poco conto per il pubblico. Soprattutto confrontando questo dato coi paletti molto meno restrittivi di altre applicazioni di messaggistica. Sta di fatto che, considerando anche il contesto generale caratterizzato dalla diffusione del Coronavirus, l’aggiornamento definitivo dovrebbe arrivare in tempi davvero ristretti.

Forse addirittura un paio di settimane, come è stato ipotizzato da IoChatto poco fa. Insomma, prepariamoci a mettere da parte fastidiosi vincoli legati alle videochiamate WhatsApp, in attesa di segnali concreti ed ufficiali dopo la beta trapelata oggi 21 aprile. Cosa vi aspettate a stretto giro? Andremo oltre le cinque persone? Diteci pure che ne pensate, lasciando un commento qui di seguito.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.