L’horror italiano Daymare 1998 è gratis su PC: ecco come scaricarlo fino al 24 aprile

Il regalo dei ragazzi di Invader Studios è rivolto a tutti gli studenti dello Stivale, per rendere la quarantena meno difficile

1
CONDIVISIONI

Ai tempi del Coronavirus, Daymare 1998 è un videogame che pare assolutamente attuale. Il titolo sviluppato dai ragazzi italiani di Invader Studios ci chiama infatti a combattere mostruosità assortite nate a seguito di un’epidemia, con un virus che sta trasformando la popolazione mondiale in famelici non morti. Un titolo che si ispira dichiaratamente alla saga di Resident Evil, ed in particolare al secondo capitolo, oggetto di un remake – a cui proprio i programmatori tricolore hanno contribuito – lo scorso anno come avvenuto per il terzo episodio solo di recente – già letta la nostra recensione di Resident Evil 3 Remake?

Allo stesso modo, proprio per venire incontro a tutti quei videogiocatori dello Stivale costretti a casa per contenere il diffondersi del contagio da COVID-19, Invader Studios e il publisher Destructive Creations hanno annunciato che Daymare 1998 è gratis su PC per tutti gli studenti italiani per un periodo di tempo limitato, in attesa che approdi anche sulle console di ultima generazione a marchio Sony e Microsoft – dunque PlayStation 4 e Xbox One -, con l’uscita ufficiale fissata per il prossimo 28 aprile.

Daymare 1998 gratis su PC: il link per il download

Come svelato sui canali social ufficiali, per ottenere una chiave per il download gratis di Daymare 1998 non dovete fare altro che fiondarvi a questo indirizzo e compilare il form, inserendo il vostro nome e cognome, un indirizzo email valido e funzionante e il tipo di scuola frequentata. L’iniziativa è valida fino alle 18:00 italiane di venerdì 24 aprile 2020, e vi permetterà di ricevere la chiave di Steam per riscattare il gioco orrorifico all’indirizzo segnalato in fase di creazione dell’account.

Come specificato, il tutto è valido solo in Italia e per la versione PC, e le chiavi a disposizione sono 10.000. Il mio consiglio è allora quello di affrettarvi per non perdere l’occasione di gustarvi questa intensa esperienza made in Italy. Come dichiarato da Giuseppe Giannone di Invader Studios all’interno del comunicato stampa, il team italiano si augura che con questo regalo, tutti i ragazzi che stanno rimanendo in casa possano passare delle ore di svago e di divertimento:

Ci dispiace moltissimo per tutti coloro colpiti direttamente dall’infezione, e vorremmo che l’unico virus da combattere fosse quello presente nel nostro gioco. Forza Italia!

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.