Jovanotti su RaiPlay con Non Voglio Cambiare Pianeta: tutto sul viaggio in bici

Dal 24 aprile su RaiPlay il viaggio in bici di Jovanotti tra Cile e Argentina

94
CONDIVISIONI

Jovanotti su RaiPlay con Non Voglio Cambiare Pianeta, un emozionante viaggio in bici disponibile per la visione in streaming da venerdì 24 aprile.

Una telecamera attaccata alla bicicletta e 4.000 km di pedalate tra Cile e Argentina nei mesi di gennaio e di febbraio del 2020: Jovanotti ha portato con sé un bagaglio essenziale, si è cibato di banane e altra frutta rimediata lungo il tragitto e nella completa e totale solitudine ha intrapreso un viaggio di esplorazione avventuroso.

In un video di presentazione del progetto su RaiPlay, Jovanotti racconta di aver intrapreso questo viaggio per isolarsi nella natura dopo i bagni di folla del tour estivo che nel 2019 lo ha portato sulle spiagge italiane. In attesa di nuovi progetti dal vivo e in attesa di poter riabbracciare i suoi fan, Jovanotti si è isolato. Al suo ritorno una brutta sorpresa: l’isolamento in Italia era imposto dall’emergenza sanitaria da Coronavirus.

“L’ho fatto per isolarmi nella natura dopo mesi di bagni di folla meravigliosi del 2019. Quanto sono tornato a casa sono passato dall’isolamento nella natura all’isolamento dalla natura”, costretto ad affrontare come tutti l’emergenza sanitaria derivante da Covid-19 e l’imposizione dell’isolamento tra le mura domestiche con il divieto di uscire salvo per esigenze legate a motivi di salute, di lavoro e di approvvigionamento.

Tornato a casa, Jovanotti ha ritrovato ore e ore di immagini del suo viaggio in bicicletta. Le ha montate e ha deciso di mandarle su RaiPlay proprio “in questo periodo in cui siamo tutti nell’incertezza, tutti a casa”. “Nessuno di qui 4000 km è andato perduto dentro di me e continuo a ripensare a quelle giornate, a quella sensazione, a quel senso di connessione così profonda”, spiega Jovanotti, che durante il viaggio tra Cile e Argentina si è trovato dinanzi ad orizzonti infiniti.

“Ho voglia di farvi viaggiare con me, se volete”, attraverso 16 puntate di 15 minuti per un viaggio virtuale dallo spirito avventuroso.

Si tratta di un “viaggio divertente e molto leggero” per Jovanotti adatto a tenere compagnia e a sollevare un po’ lo spirito in questo momento. Dopo questo grande viaggio, Jovanotti guarda già al prossimo: “Non vedo l’ora di farne un altro, anche musicale”.

La voglia di quei bagni di folla, in mezzo al suo pubblico, è già tornata e a tal proposito, Jovanotti aggiunge: “Volevo staccarmi per prendere la rincorsa e tornarci”, certo che questo periodo di interruzione dei concerti e delle attività live sia destinato a passare al più presto.

Dove e quando seguire Jovanotti e Non Voglio Cambiare Pianeta

Quattromila chilometri percorsi in Sudamerica pedalando e cantando tra Argentina e Cile, l’avventura di Jovanotti in 16 puntate sarà disponibile in esclusiva su RaiPlay dal 24 aprile.

Si tratta di un format disponibile per la visione esclusivamente sul web, sul sito di RaiPlay, in streaming.

Jovanotti racconta Non Voglio Cambiare Pianeta:

Commenti (1):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.