Serie tv da vedere nella settimana del 20 aprile, le novità su tutte le piattaforme streaming

Dalla nuova serie animata del creatore di Adventure Time al crime drama Defending Jacob con Chris Evans e alla seconda stagione di After Life con Ricky Gervais, la settimana del 20 aprile offre molte opzioni agli appassionati

14
CONDIVISIONI

In cerca di nuove serie tv da vedere in streaming? La buona notizia è che dopo un weekend di attesissimi debutti – in primis Diavoli su Sky Atlantic – la settimana del 20 aprile propone tante novità su tutte le piattaforme.

Cominciamo con Netflix, che da lunedì 20 aprile presenta The Midnight Gospel, nuova serie animata per adulti co-creata da Duncan Trussell e Pendleton Ward, quest’ultimo già creatore di Adventure Time.

La storia si articola in otto episodi, è ambientata nel cosiddetto Chromatic Ribbon e narra le vicende di Clancy, uno spacecaster che lascia la propria casa multidimensionale per intervistare gli abitanti degli universi simulati da lui stesso creati con un particolare biocomputer. Questo viaggio psichedelico scardina però tutte le sue convinzioni.

Tra le serie tv da vedere su Netflix anche La Casa de Las Flores 3, in arrivo il 23 aprile. Si tratta dell’ultimo appuntamento con i de la Mora, famiglia disfunzionale piena di segreti e rancori mascherati dietro l’immagine di un’azienda prospera, un’attività di fioristi tramandata di generazione in generazione.

Nel nostro primo sguardo alla nuova stagione raccontiamo come questa serie si ponga in modo parodistico rispetto al genere della telenovela, pur mantenendone alcuni elementi caratteristici. La satira feroce sugli stereotipi che riguardano la razza, la sessualità, la moralità e le distinzioni di classe nella società messicana ne fanno una produzione tanto rilevante quanto piacevole.

Dal 24 aprile arriva poi su Netflix After Life 2, nuovo capitolo della storia concepita e interpretata da Ricky Gervais. Il trailer rilasciato pochi giorni fa anticipa come i sei episodi della seconda stagione torneranno a seguire la vita di Tony, il reporter interpretato dallo stesso Gervais.

L’uomo sarà ancora afflitto dalla sofferenza e dal senso di vuoto causato dalla morte della moglie, ma tenterà di non raschiare il fondo del barile approcciandosi in modo diverso alla quotidianità. Proverà dunque ad aprirsi a nuove esperienze con rinnovata fiducia nel potere curativo della speranza, e tenterà di essere un amico migliore per chiunque lo circondi.

Agli appassionati di una sempre più popolare serialità turca Netflix propone dal 24 aprile Love 101, un teen drama con Kubilay Aka, Kaan Urgancıoğlu e Alina Boz. La serie è ambientata nella Turchia degli anni ’90 e racconta di come un gruppo di adolescenti emarginati cerchi di far innamorare la loro insegnante preferita così da convincerla a non lasciare la città.

Le nuove serie tv da vedere e rivedere su Sky e NOW TV – oltre alla già citata Diavoli – includono dal 20 aprile anche la quarta stagione di Girls, serie tv HBO creata e interpretata da Lena Dunham e trampolino di lancio verso la popolarità per Adam Driver.

Gli episodi della quarta stagione continuano a soffermarsi sulle vite di Marnie, Jessa, Shoshanna e Hannah, mostrando come ognuna di esse – e in particolare quest’ultima – attraversi una fase di profondo rinnovamento e crescita personale. Girls 4 dà inoltre un ulteriore sguardo al sempre complesso e cangiante rapporto fra Hannah e Adam.

Alle serie tv da vedere su Apple TV+ gratuitamente – grazie alla recente iniziativa di Apple che abbiamo già illustrato in dettaglio – si aggiungono Defending Jacob e Beastie Boys Story. Il primo è un crime drama adattato per la tv a partire dal romanzo di William Landay.

La storia segue una famiglia alle prese con uno sconvolgente omicidio. Secondo la sinossi, uno scioccante crimine colpisce una piccola città del Massachussetts, e in particolare una famiglia, costringendo un assistente procuratore distrettuale a scegliere tra il suo dovere di sostenere la giustizia e l’amore incondizionato per il figlio.

La principale attrattiva della serie, i cui primi tre episodi debuttano il 23 aprile, è senz’altro il cast, composto anzitutto da Chris Evans, Michelle Dockery e Jaeden Martell.

La seconda novità di Apple TV+ è Beastie Boys Story, un documentario in cui Mike Diamond e Adam Horovitz raccontano la storia della loro band e di quarant’anni di amicizia. A dirigere il documentario è l’amico e collaboratore Spike Jonze.

Per trovare nuove serie tv da vedere in streaming ci si può affidare poi a StarzPlay, il cui catalogo è accessibile sull’Apple TV e tramite l’app di Apple TV+. La novità del 23 aprile è la seconda stagione di Manhunt: Deadly Games.

In questo nuovo capitolo del crime drama antologico firmato Spectrum si indaga il caso Richard Jewell. La sua storia, già al centro di un film diretto da Clint Eastwood, racconta di una caccia all’uomo fra le più complesse nella storia degli Stati Uniti. Gli eventi narrati sono infatti quelli relativi all’attentato di Atlanta del 1996 e al coinvolgimento dello stesso Richard Jewell, qui interpretato da Cameron Britton.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.