Amadeus a Sanremo 2021? Sempre più vicino il bis al Festival

Le prime indiscrezioni dopo un collegamento a Domenica In

2
CONDIVISIONI

Amadeus a Sanremo 2021? L’indiscrezione circola praticamente da mesi, dalla fine dell’edizione numero 70 della kermesse canora che lo ha visto in qualità di direttore artistico e conduttore della kermesse canora.

Oggi Amadeus si è collegato in diretta su Rai1 durante Domenica In per rispondere alle domande di Mara Venier. Con lui in collegamento la moglie, Giovanna Civitiello, che ha lasciato intuire di riunioni già in corso tra Amadeus e i vertici Rai per organizzare il Festival numero 71.

Amadeus non si sbilancia ma lascia intuire di essere (quasi) pronto al bis. “La prima volta che te lo propongono non puoi dire di no a Sanremo. La seconda dici ‘ci penso’, ma il prossimo sarà il primo Festival dopo il Coronavirus…”, sono le sue parole. Il Festival di Sanremo 2021 sarebbe,. in questo modo, un’altro “primo Festival”, il primo dopo l’isolamento da Covid-19 che determinerà probabilmente misure di sicurezza diverse da quelle viste fino alla scorsa edizione.

Alla guida della prossima edizione del Festival di Sanremo potrebbe dunque esserci di nuovo Amadeus, noto per le sue serate fiume dell’edizione celebrativa del Festival, la numero 70.

Si attendono adesso conferme da parte dei vertici Rai a proposito di un ritorno di Amadeus alla direzione artistica di un Festival tutto da organizzare, in scena al Teatro Ariston di Sanremo probabilmente nel mese di febbraio 2021.

Lo svolgimento della prossima edizione del Festival di Sanremo potrebbe tuttavia subire un posticipo proprio a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19 che stiamo vivendo. Confermata ufficiosamente l’impossibilità di svolgere i concerti, quantomeno nell’imminente estate, resta da capire le nuove disposizioni governative a proposito di show e attività live che potrebbero limitare molto anche il Festival di Sanremo 2021.

Ve ne abbiamo parlato negli scorsi giorni in questo articolo.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.