Skam Italia 4 su Netflix e TimVision a maggio? Addio clip, cambia il format: primi dettagli

È ufficiale: Skam Italia 4 sarà disponibile su Netflix e TimVision a partire da maggio, ma con qualche novità che fa già discutere

2
CONDIVISIONI

Skam Italia 4 sta arrivando. Dopo essere stata salvata da Netflix, la serie italiana, remake dell’omonima norvegese, ha conquistato in brevissimo tempo giovani e adulti. Complice un format originale, che permette al pubblico di restare “in contatto” con i personaggi, attraverso clip, messaggi e video rilasciati in tempo reale, il prodotto di Cross Production si è rivelato un successo contro ogni previsione.

Per mesi si sono susseguite parecchie indiscrezioni riguardo la quarta stagione, e finalmente sembra siano arrivati i primi dettagli. Skam Italia 4 sarà disponibile già da maggio 2020 sulle piattaforma Netflix e TimVision. La data da fissare sul calendario è il 15 maggio, quando verranno rilasciati tutti i dieci episodi della quarta stagione. Proprio così, avete letto bene: 10 episodi tutti insieme, senza attendere settimane per vederli.

Addio alle clip, che in passato fungevano da “anticipazione” e permettevano ai fan di tenersi aggiornati insieme ai loro personaggi preferiti. Il format adottato per Skam Italia 4 è quello classico di Netflix. La decisione, secondo quanto riporta Il Corriere, è giunta di comune accordo tra Cross Productions, Timvision e Netflix. Al quotidiano, la produzione ha dichiarato che le tre società hanno discusso a lungo sulla modalità di fruizione, giungendo all’unica scelta logica: il rilascio dell’intera stagione in un’unica tranche di episodi.

“L’emergenza del Coronavirus ha però rallentato le lavorazioni”, spiega la produzione a Il Corriere, “e ha in qualche modo costretto tutti noi a ripensare il meccanismo di rilascio, anche per evitare l’effetto straniante che il rilascio della clip giornaliera avrebbe avuto in un contesto in cui le scuole in realtà sono chiuse e la socialità è azzerata.”

Un format che piacerà a chi è abituato a “divorare” serie tv giornalmente, senza dover attendere con impazienza una settimana per il prossimo episodio. Al contrario, un cambiamento che non piacerà ai fan di Skam Italia, in quanto contrario al senso stesso di una serie nata giornalmente col passaparola sui social e indirizzata al pubblico giovanile.

Netflix ha poi rilasciato un teaser trailer della quarta stagione. In meno di un minuto di video, il personaggio di Sana (interpretata da Beatrice Bruschi) si mostra ai fan; sarà lei la protagonista di questo nuovo ciclo di episodi.

Skam Italia racconta la quotidianità di un gruppo di liceali romani senza stereotipi, come aveva fatto il suo omonimo. Ogni stagione è incentrata su un personaggio in particolare. In questa quarta stagione, la serie esplorerà Sana, italiana di seconda generazione e musulmana praticante divisa tra i valori della sua comunità e quelli degli amici, come della società italiana di cui sente di far parte. Mentre è alla ricerca di se stessa, si divide tra gli affetti personali e i crescenti sentimenti nei confronti di un amico di suo fratello, Malik (El Mehdi Meskar).

La regia e la sceneggiatura sono nuovamente affidate a Ludovico Bessegato, showrunner della serie che è una coproduzione tra Cross Productions e Timvision. Skam Italia 4, come si evince dal breve teaser, sarà già disponibile dalla mezzanotte del 15 maggio 2020.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.