Modà, Benji e Fede, Emma, Marracash: posticipati i concerti all’Arena di Verona

Sono stati rimandati a data da destinarsi gli eventi in programma all'Arena di Verona nei prossimi mesi

17
CONDIVISIONI

Sono stati posticipati a data da destinarsi tutti i concerti e gli eventi in programma all’Arena di Verona nei mesi di maggio e di giugno.

Nello specifico, si tratta dei concerti che avrebbero dovuto tenere i Modà, Benji e Fede, Marracash ed Emma Marrone.

Posticipato a data da destinarsi anche lo show comico di Enrico Brignano, Un’Ora Sola Vi Vorrei. Posticipata l’edizione 2020 dei Music Awards, i premi della musica assegnati agli artisti più apprezzati del momento, particolarmente meritevoli in ambito live, album o singoli.

Tutti gli eventi in programma all’Arena di Verona per la primavera sono da considerarsi rinviati a data da destinarsi. I biglietti acquistati rimangono validi per le nuove date che verranno riprogrammate e comunicate entro e non oltre il 31 luglio 2020.

Ieri sera davanti alla tv mi sono commosso nel vedere Adriano Celentano infiammare l’Arena” – ha commentato Gianmarco Mazzi, AD di Arena di Verona Srl – “e sono sicuro che anche stasera ci sarà da emozionarsi nel rivivere il concerto che il Volo tenne nel 2015″, ha continuato in riferimento alla replica del concerto del 2015 trasmesso su Rai1.

“Sono immagini che mettono un po’ di malinconia ma nello stesso tempo incitano alla speranza; è un momentaccio, per colpa di questo stramaledetto carognavirus, ma non dobbiamo rassegnarci, seguiamo rigorosamente le disposizioni delle Autorità e ci teniamo pronti a cogliere il primo spiraglio di luce”, ha dichiarato, speranzoso nei confronti del futuro.

Voglio pensare da ottimista, immaginare che nessun concerto venga cancellato e, insieme agli artisti, inventare un sogno per i prossimi Music Awards all’Arena“, ha concluso Mazzi.

Intanto, il mondo della musica attende comunicazioni ufficiali da parte del Governo sulla ripartenza dell’attività live. Negli scorsi giorni, già diversi artisti si sono appellati pubblicamente al premier Conte chiedendo delucidazioni sul futuro della musica dal vivo.

Quando è ormai ovvio che l’estate sarà una stagione particolarmente ostica per i concerti, gli artisti chiedono che vengano tutelati tutti coloro che lavorano ai tour dietro le quinte.

L’ultimo in ordine di tempo è stato l’appello di Tiziano Ferro a Che Tempo Che Fa.

I concerti rinviati, attesi in primavera all’Arena di Verona:

Modà – Testa o Croce Tour: 2 maggio 2020
Benji & Fede all’Arena di Verona: 3 maggio 2020
Marracash – In Persona Tour: 22 maggio 2020
Emma – Arena di Verona: 25 maggio 2020
Music Awards: inizio giugno.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.