Fallout 76 si espande con Wastelanders: tutte le novità ufficiali del DLC in video

L'esperienza multiplayer di Bethesda strizza l'occhio agli amanti del gioco in singolo, con un'espansione che debutterà su PC e console il prossimo 14 aprile

La storia di Fallout 76 è senza ombra di dubbio controversa. E lo è stata fin dal suo annuncio, quando non tutti i fan della saga ruolistica di casa Bethesda Softworks hanno accolto di buon grado questo capitolo incentrato esclusivamente sul multiplayer online, che chiama gli utenti sì ad esplorare come in passato la Zona Contaminata, ma al fianco di altri giocatori connessi da ogni parte del mondo, per un’esperienza da vivere su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Dopo il lancio, poi, non sono mancate le polemiche, per via di una produzione infarcita di bug e dotata di un endgame non così entusiasmante, che hanno spinto parte della community a scagliarsi contro il team di sviluppo e in molti casi ad abbandonare i server di gioco.

Niente paura però, perché Bethesda pare del tutto intenzionata a tornare sui propri passi e a correggere il tiro. Dopo aver pubblicato diverse patch correttive, il colosso del Maryland si prepara infatti a rilasciare l’espansione più grande e ambiziosa per Fallout 76, denominata Wastelanders e in uscita il prossimo 14 aprile. La stessa per cui Bethesda ha di recente messo sul piatto due diversi video di gameplay – visibili in questo stesso articolo -, che ne illustrano meccaniche, innovazioni e sorprese.

Fallout 76 - PlayStation 4
  • Genere: gioco multiplayer online d'azione
  • Il gioco è ambientato in un open world ingrandito quattro volte...

In Wastelanders andremo allora finalmente a percorrere un nuovo sentiero narrativo, che parte dal ritorno della gente comune nella lande del West Virginia. Ciò si traduce nell’introduzione di personaggi non giocanti – o PNG – che ci affideranno diverse missioni e attività da svolgere, così da dare a tutti la possibilità di godersi il titolo, anche a chi non ha intenzione di interagire con altri giocatori in multiplayer. Assisteremo allora all’introduzione in Fallout 76 di un complesso sistema di dialoghi legato ai nuovi PNG, all’aggiunta delle fazioni dei Predoni e dei Coloni e all’arrivo di nemici e equipaggiamento mai visti nelle aree della regione radioattiva dell’Appalachia. Cosa ne dite, l’espansione vi ha incuriosito? Le darete una possibilità dal 14 aprile?

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.