Perdonare è il nuovo singolo di Nek dal 10 aprile (audio e testo)

Porta la data del 10 aprile, il nuovo singolo di Nek che preannuncia il suo prossimo progetto artistico

7
CONDIVISIONI

Il nuovo singolo di Nek è Perdonare. Il brano arriva durante la quarantena obbligata per il contenimento del contagio da Coronavirus, ma è stato scritto molto tempo fa. Ad annunciarne il rilascio è Filippo Neviani, che ha anche spiegato messaggio del brano che è disponibile dal 10 aprile.

Nek annuncia il rilascio di Perdonare

“Chi ha seguito la mia diretta di ieri sera lo sa, domani 10 aprile esce una mia nuova canzone, “Perdonare”, una canzone che esprime speranza. L’ho scritta molto tempo fa ma è straordinariamente attuale.Cominciamo da qui e andiamo avanti, passo dopo passo, con musica e nuovi contenuti. Vi tengo aggiornati nei prossimi giorni. E credo che presto riuscirò anche a farvi sentire un album intero”.

I fan di Nek nel videoclip di Perdonare

Il videoclip dedicato a Perdonare sarà tutto girato dai fan. Nek ha infatti invitato gli interessati a inviare un video in cui si cantano le parole di Perdonare: le clip dovranno pervenire entro le 15 dell’11 aprile e saranno selezionate per la realizzazione del video ufficiale del nuovo singolo.

Il brano farà inoltre parte di un progetto di più ampio respiro, un album, che Nek potrebbe rilasciare prossimamente. Sarà quindi il naturale erede di Il Mio Gioco Preferito – Parte Prima che Filippo Neviani ha pubblicato a seguito della partecipazione al Festival di Sanremo con il brano Mi Farò Trovare Pronto.

La seconda parte del progetto era stata annunciata come imminente, da rilasciare appena dopo il primo volume. I tempi si sono poi allungati, anche se c’è già stato il tour di supporto all’album con una data all’Arena di Verona e quelle successive nei teatri, che ha portato in Italia e in Europa.

Testo di Perdonare di Nek

Difficile volersi bene
non metterci mai le catene
la somma di tutti gli errori
ci ha reso comunque migliori
in mezzo al casino del mondo
negli occhi hai il senso profondo di questa vita

Difficile per ogni uomo non restare sempre bambino
mi accetti per quello che sono
mi senti per quello che suono
e ora che giorno per giorno ci metto il mio istinto, l’impegno
esiste soltanto averti accanto ed esserne degno

In mezzo alla tempesta noi siamo ancora qui
tenendoci più forte per non perderci
vedrai che cambierà cambierà e se cambierà
vale anche perdonare perdonare
non è mai facile
rialziamoci da terra, ripartiamo da qui
se ancora due destini dicono di sì
lo so che cambierà cambierà e se cambierà
ti posso perdonare perdonare

Difficile crescere insieme
mischiare veleno col miele
la somma dei nostri difetti insieme ci rende perfetti
e ora che giorno per giorno ci metto il tuo istinto, l’impegno
senza regole esiste soltanto averti al centro ed esserne degno

In mezzo alla tempesta noi siamo ancora qui

In mezzo alla tempesta noi siamo ancora qui
tenendoci più forte per non perderci
vedrai che cambierà cambierà e se cambierà
vale anche perdonare, perdonare
non è mai facile
rialziamoci da terra, ripartiamo da qui
se ancora due destini dicono di sì
lo so che cambierà, cambierà e se cambierà
tu mi sai perdonare perdonare

Così questo cuore ti è grato
e non ti darà per scontato
è tutto quello in cui credo
sei in tutto quello che vedo
e ora che abbiamo capito e abbiamo spazio infinito
brindiamo al nostro passato, buttiamo alle spalle quello che è stato

Vedrai che cambierà, cambierà e se cambierà
vale anche perdonare, perdonare
non è mai facile
rialziamoci da terra, ripartiamo da qui
se ancora due destini dicono di sì
lo so che cambierà, cambierà e se cambierà
amare, perdonare, perdonare

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.