Cinque step per pulire uno smartphone Huawei: procedura ufficiale anti Covid-19

Consigli pratici per mettersi alle spalle un problema abbastanza comune tra utenti meno esperti

31
CONDIVISIONI
Huawei

Occorre analizzare con grande attenzione una serie di riscontri ufficiali per coloro che si ritrovano con uno smartphone Huawei e che, al contempo, desiderano evitare qualsiasi tipo di problema riguardante l’igiene. Sapere come si pulisce un device di questo produttore, al di là del fatto che si possano avere o meno timori in ottica Coronavirus, è davvero importante. Insomma, nel ciclo di vita di questi prodotti non ci sono solo procedure da seguire in termini software per evitare anomalie, come abbiamo riscontrato pochi giorni fa, ma anche dritte per aspetti maggiormente legati al comparto hardware.

Le cinque fasi per pulire correttamente uno smartphone Huawei

Lo staff di Huawei è solito intervenire in alcune community tematiche su Facebook per offrire la propria assistenza su svariate tematiche. Di recente, più in particolare, gli operatori sono stati chiamati a risolvere l’enigma sulla corretta procedura da seguire per pulire un device. Con la recente emergenza sanitaria relativa alla diffusione del Covid-19, la questione diventa particolarmente delicata.

In primo luogo, bisogna tener presente che prima di pulire il telefono, occorra scollegarlo da qualsiasi alimentatore esterno. Poi spegnetelo e attendete che si raffreddi completamente. Il secondo step prevede invece la rimozione della cover protettiva e di altri accessori che state utilizzando con il vostro Huawei. La terza fase richiede invece che prepariata un panno (non abrasivo) imbevuto di alcool o in alternativa la spruzzata di una quantità appropriata di alcool medico (circa 75%) su un panno morbido privo di lanugine.

Huawei

Per concludere, ricordatevi di pulire delicatamente lo schermo, la cover posteriore e i lati del telefono dall’alto verso il basso. Non pulite le aree attorno alle porte, alle fessure o alla luce del flash. Il quinto passo richiede invece che lasciate asciugare completamente il telefono per almeno 5 minuti prima di utilizzarlo. Ci avete già provato con il vostro Huawei?

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.