Due versioni di Andromeda di Elodie in un EP dedicato al brano sanremese

This Is Elodie avrà una versione digitale estesa, alla quale si aggiungerà un EP dedicato esclusivamente ad Andromeda

Sono due le versioni di Andromeda di Elodie che saranno inserite nell’EP pensato per il brano sanremese, con il quale l’artista romana ha partecipato all’ultima edizione del Festival condotto da Amadeus.

I due brani che saranno resi disponibili dal 9 aprile contano su illustri collaborazioni, con il featuring di Madame nella prima delle due – con la produzione di Dardust – e Andromeda feat. Madame con la produzione di Merk & Kremont X BB Team Remix.

Il progetto è quello di un EP dedicato al brano di Sanremo e che conterrà le due versioni di Andromeda. Il prodotto sarà reso disponibile a cominciare da giovedì 9 aprile. I remix di Andromeda saranno inoltre inseriti nella versione digitale dell’ultimo album, This Is Elodie, che ha rilasciato il 31 gennaio 2020, prima della partecipazione al Festival di Sanremo.

Andromeda Remix fa parte del progetto lanciato da Island Records e che durerà per tutto il mese di aprile. L’iniziativa si è aperta con il rilascio della versione acustica di Non Avere Paura di Tommaso Paradiso, seguito da Redemption Song di Bob Marley cantata da Mahmood.

La collaborazione per Andromeda con Dardust e Mahmood

Durante la sua partecipazione al Festival di Sanremo, Elodie aveva anche raccontato come fosse nata la collaborazione con Alessandro Mahmoud e Dario Faini:

“La collaborazione con Dardust e Mahmood nasce due anni fa quando Alessandro ha scritto ‘Nero Bali’ come prima canzone d’autore. La squadra, dunque, era già consolidata e sono stati loro a dirmi che avrebbero voluto scrivere per me il brano di Sanremo. La differenza con il 2017 è la consapevolezza per quanto mi riguarda: arrivare allora sul palco dell’Ariston ha significato quasi pensare di non meritarlo perché arrivavo dalla chiusura poco precedente di un talent”.

I concerti di Elodie sono rinviati

I due concerti che Elodie avrebbe dovuto tenere tra Milano e Roma sono rinviati. Come tanti altri artisti, anche Elodie ha dovuto spostare i live in autunno per rispettare le disposizioni del DPCM per il contenimento del contagio da Coronavirus, entrato in vigore l’8 marzo scorso. Le restrizioni sono state prolungate fino al 13 aprile, ma si parla di altri 15 giorni di lockdown.

This Is Elodie arriva a 3 anni da Tutta Colpa Mia

Il nuovo album è la prima prova di studio dell’artista romana dopo Tutta Colpa Mia, che ha rilasciato nel 2017 a seguito della partecipazione al Festival di Sanremo con il brano omonimo. La produzione era ancora di Emma, prima che Elodie decidesse di cambiare management e percorrere un’altra strada con una nuova squadra.

Da Amici di Maria De Filippi al successo radiofonico

Già concorrente di X Factor, Elodie ha poi ritentato la strada di un talent con la partecipazione ad Amici di Maria De Filippi. Arrivata in finale con l’amico Sergio Sylvestre, si è classificata al secondo posto assoluto prima di volare al Festival di Sanremo con il brano Tutta Colpa Mia, che porta la firma della sua ex produttrice Emma Marrone.

Il cammino degli anni successivi è stato piuttosto tortuoso, fino al primo successo radiofonico in Nero Bali che l’ha catapultata in radio – e in estate – facendole scoprire un nuovo lato della sua espressione artistica che ha replicato in Margarita, con Marracash.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.