Arisa canta per #nessunorestaindietro a supporto della Fondazione IEO-CCM

L'artista sarà in diretta sabato 11 aprile alle ore 18.00 per sostenere gli ospedali IEO e Monzino

3
CONDIVISIONI

Sabato 11 aprile alle ore 18.00 Arisa canta per #nessunorestaindietro. L’artista si mobilita per supportare la Fondazione IEO-CCM con un concerto in live streaming sul suo canale Instagram @arisamusic.

“Cari amici, ho una comunicazione importante da fare. Prendete il calendario e segnatevi questa data: sabato 11 aprile, ore 18:00. Volete sapere perché? Ho deciso di fare un concerto social proprio sul mio profilo Instagram!”, scrive Arisa sui social e presenta il progetto #nessunorestaindietro.

La Fondazione IEO-CCM, che raccoglie fondi a sostegno degli ospedali IEO e Monzino, ha lanciato una nuova campagna a supporto dei pazienti oncologici e cardiologici che in questo momento di emergenza sanitaria sono i più bisognosi di aiuto.

Arisa sosterrà la campagna #nessunorestaindietro attraverso un’esibizione dal vivo in diretta su Instagram sabato 11 aprile alle ore 18.00. Arisa presenterà alcuni dei suo brani, oltre a cover della musica italiana ed internazionale.

“Sapete perché è importante? Perché sarà un concerto benefico per supportare i miei amici della Fondazione IEO-CCM, che raccoglie fondi per gli ospedali IEO e Monzino, rispettivamente centri di ricerca e cura per i tumori e per le patologie cardiovascolari. La Fondazione ha lanciato la campagna di raccolta fondi #nessunorestaindietro e mai come in questo momento di emergenza sanitaria è fondamentale dare una mano. Mi aiutate? I pazienti oncologici e cardiologici sono i più fragili e tra l’altro si ammalano per primi di Coronavirus. Ed è proprio ora che hanno più bisogno di noi. Sono molto emozionata, sono sola a casa e devo confessare che sono un po’ preoccupata, ma farò del mio meglio per organizzare questo concerto, la causa è molto importante”.

L’emergenza coronavirus richiede allo IEO e al Monzino sforzi straordinari che riguardano la fornitura di attrezzature e dispositivi medici (mascherine, sanificatori, respiratori, tamponi per il personale sanitario e per i pazienti); linee telefoniche con personale formato per fornire supporto a tutte le richieste, servizio di consegna dei farmaci oncologici e cardiologici a domicilio; supporto psicologico a distanza a disposizione di pazienti, familiari e personale medico.

La campagna #nessunorestaindietro si sostiene qui bit.ly/cantaedona

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.