Red Canzian a #iorestoacasa Monina con Serena Brancale il 7 aprile

Red Canzian e Serena Brancale sono gli ospiti di #iorestoacasa Monina del 7 aprile

1
CONDIVISIONI

Dodicesima puntata con Red Canzian a #iorestoacasa Monina. L’ex bassista dei Pooh è intervenuto nell’appuntamento del 7 aprile per raccontare di come stia trascorrendo il suo isolamento domestico a Treviso, nella sua casa.

L’artista di Testimone Del Tempo stava lavorando alla sua prossima opera e ha dovuto interrompere le prove a causa del lockdown, iniziato l’8 marzo scorso. Tante le attività svolte in casa, a cominciare dalle prove individuali per il tour che avrebbe dovuto avviare alla fine di giugno.

Anche Red Canzian in isolamento domiciliare

“Sono in lockdown dal primo decreto, quello del 7 marzo. Ricordo di essere stato al ristorante con gli amici e di essere rimasto a casa fin dal giorno dopo. Inizialmente, ho sottovalutato il problema e pensavo che fosse poco più di un’influenza. Invece poi ho capito che questo virus è vigliacco, che si sposta attraverso di noi”.

Il desiderio di Red Canzian è quello di tornare sul palco

“Non avrei mai pensato che nella mia vita potesse succedere una cosa così pazzesca. Abbiamo superato altre epidemie con leggerezza. Adesso si è fermato tutto. In questi giorni, avrei dovuto chiedere le prove del tour e partire verso fine aprile. Mi auguro che da giugno si possa ricominciare a partire, abbiamo dei luoghi magnifici e spero di tornare a vivere di live perché ne ho bisogno, come ne ha bisogno la gente”.

Opera di Red Canzian è già a buon punto

Il nuovo progetto di Red Canzian sarebbe già a buon punto, anche se il lockdown ha comportato lo stop di tutti i lavori legati all’opera.

“In questo mio lavoro ci sono cinque interventi parlati, perché ci sono delle cose che vanno spiegate. In questo mese di stop, ho passato 8 ore al giorno di fronte al computer per lavorare sulle fotografie che ho fatto in giro per il mondo e quelle di Venezia, che mi stanno arrivando e che sembrano dei set cinematografici. Ho lavorato per la preparazione di tutti i fondi e mi è servito per capire di cosa avrei potuto avere bisogno”.

E prosegue:

“Ho fatto le prove senza i ragazzi della band, quindi sarò preparatissimo quando partirà il tour. Mi sto facendo costruire un basso con due corde coi tasti e due corde senza. Sto anche scrivendo canzoni! Nell’Opera non ci sarò io in scena, ci saranno attori, cantanti e ballerini. Ieri ho fatto un pezzo che mi ha trasmesso un po’ di malinconia, anche se io mi sforzo di essere sempre ottimista. Questo periodo non mi sta frenando, anzi, faccio un pezzo al giorno perché trovo costante ispirazione”.

Red Canzian vicino al pubblico con la Red Tv

Un’idea, quella della Red Tv, che è nata immediatamente dopo l’inizio della quarantena e a seguito della mancata pubblicazione di un DVD per piano e voce.

“L’ozio disordinato non produce nulla, ma l’ozio ordinato è stimolante. Produci anche col pensiero. Avevo fatto un DVD con voce e piano che avrei dovuto mettere in vendita. Ho pensato di regalare il DVD e quindi ho messo a disposizione i pezzi presenti, ogni sera, ma li ho finiti. Sono passato ai video di Testimone Del Tempo, ma ho finito anche quelli. Sono rimasto fermo una serata e mi sono arrivati una marea di messaggi. Sono quindi andato a scavare per portare avanti questa Red Tv, in modo da regalare un sorriso a tutti quelli che guardano”.

Miky (Porru) ha completato tutta l’Opera, facendo un lavoro meraviglioso. L’autore del libro a cui ci siamo ispirati ha detto che Miky ha fatto un lavoro straordinario nel tradurre i testi di questo volume. Phil Mer sta facendo gli arrangiamenti, mentre Chiara – mia figlia – sta facendo le voci femminili.

Ho cantato l’Inno di Mameli per la Polizia di Stato, con altri artisti, ognuno da casa propria. Queste cose sono nate grazie a questo momento di impasse.

Serena Brancale a #iorestoacasa Monina

Tra gli ospiti della puntata del 7 aprile, anche Serena Brancale, in diretta dalla Puglia. L’artista ha spiegato di non sentirsi particolarmente ispirata e di non avere privacy in casa dei suoi genitori: “Non ho una camera mia e quindi in certe cose sono limitata. Non ho la strumentazione elettronica per le prove”.

Red Canzian e Serena Brancale live con Michele Monina | #iorestoacasa Monina ep. 12

Red Canzian e Serena Brancale live con Michele Monina | #iorestoacasa Monina ep. 12Michele Monina e Mattia Toccaceli in collegamento con Red Canzian e Serena Brancale per la dodicesima puntata di #iorestoacasa Monina

Pubblicato da OM – Optimagazine su Martedì 7 aprile 2020

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.