La corsa alle mappa per le antenne 5G in Italia: tutte le installazioni nei Comuni

Il punto della situazione oggi 7 aprile per tutti coloro che intendono avere una visione più chiara sulla questione

876
CONDIVISIONI
antenne 5G

Da alcuni giorni a questa parte hanno preso piede alcune teorie complottiste, al punto che in molti vorrebbero conoscere la mappa delle antenne 5G. Una questione diventata ancora più calda dopo le ipotesi di correlazione tra i suddetti impianti ed il Coronavirus. Oggi vogliamo fornirvi uno strumento in più per il tracciamento di queste installazioni, non senza aver premesso che attualmente non ci siano prove in grado di associare il nuovo standard di trasmissione dati al Covid-19. Un aspetto che, in questo particolare momento storico, nessuno deve trascurare. Come del resto abbiamo riportato di recente.

Come individuare una mappa per le antenne 5G in Italia

In Rete possiamo individuare facilmente una mappa per le antenne 5G in Italia. Ovviamente, solo a titolo informativo, essendo argomento caldo in questa fase, e condannando alcuni episodi di vandalismo che sono stati riscontrati in giro per l’Europa di recente. Tramite il sito Nperf, più in particolare, potrete registrare tutte le informazioni di cui avete bisogno suddivise per operatore, affinché si possa avere un quadro chiaro in un momento storico come quello attuale. Almeno stando agli aggiornamenti disponibili oggi 7 aprile.

Una preoccupazione ad oggi ingiustificata, nonostante fonti ufficiali ed istituzionali siano sempre state chiare sull’argomento. Senza dimenticare il fatto che sui social circolino teorie “del complotto” che hanno creato al momento una percezione sbagliata su questo standard a breve adottato dai vari operatori. Qualsiasi rilevazione, fino ad oggi, ha collocato l’Italia tra i Paesi in cui si rispettino maggiormente i parametri imposti.

Insomma, se da un lato è legittima e giusta la possibilità di avere tra le mani uno strumento tramite il quale potremo conoscere in tempo reale la mappa per le antenne 5G in Italia, allo stesso tempo bisogna prendere queste informazioni con la necessaria leggerezza. Soprattutto in un periodo in cui si parla tanto di Coronavirus.

Commenti (173):
stop5gitaly

Il possibile nesso Coronavirus-5G e sulla molecola proteica del canale di calcio (VGCC), le cui eliche agiscono come sensore di tensione ai cambiamenti elettrici attraverso la membrana plasmatica.È stato dimostrato che le frequenze esacerbino la replicazione virale, la diffusione o la letalità della ma
lattia.Nasrin Seyhan, direttrice del Dipartimento di Biofisica ed esperta di protezione dalle radiazioni non ionizzanti afferma: “Una vita stressante e non all’ aria aperta , sotto lo smog della città non aiutano le difese immunitarie,in aggiunta di radiazioni a radiofrequenza modulate a impulsi a 900 Mhz che causano stress ossidativo su cuore, polmone, testicolo e tessuti epatici”. Lo stress ossidativo è stato di recente indicato dal premio Nobel Luc Montagnier come una delle cause della malattia da Coronavirus, tanto da sostenere la crucialità di assumere antiossidanti in questa fase.

stop5gitaly

Gianluca Milillo chimico bromatoligico e tecnico ambientale con sede in Montesilvano (Pe), ha condotto una ricerca in laboratorio di 8 mesi sugli effetti sugli insetti , irradiati alle frequenze del 5G.
Si è scelta una specie appartenente alla famiglia dei blattoidei ,in quanto sono in natura tra gli insetti più resistenti ,resistono alle radiazioni ,resistono all’inquinamento chimico e ha molte contaminazioni microbiologiche ,quindi possiamo dire che sono tra gli insetti più resistenti in natura. Fare una sperimentazione su questa tipologia di insetti ,è stata una sorta di indicatore biologico per capire come si sarebbero ripercosse in modo amplificato sulle altre specie di insetti .
Immergendo questi esemplari di blatte, piu comunemente conosciute come scarafaggi, all’ interno di queste onde di radiofrequenza di nuova tecnologia 5G ,si era notato un cambiamento comportamentale contrario all’etologia di questa specie.Questi insetti , che sono animali lucifughi , e che quindi scappano dalla luce come forma di difesa che comunque si è elaborata in anni di evoluzione , nell ‘ istante in cui vengono immersi all’interno di queste onde , automaticamente perdono questa abitudine per una forma di innervosimento ,ed abbandonano questo tipo di abitudine,cosa che li espone ai predatori,o al tempo stesso a migrare e quindi espandere la loro presenza in altre aree ,andando poi ad alterare quella che è la catena trofica dell’intero contesto entomologico.Hanno smesso di riprodursi, smettendo praticamente di compiere determinate funzioni biologiche comuni, come potrebbe essere quella dell’alimentazione. Questo vuol dire che se su un insetto del genere riusciamo a interrompere fenomeni come riproduzione e alimentazione ,vuol dire che creiamo un’interruzione nella catena ecologica, avendo parallelamente ripercuotersi sull’intera storia biologica.
L’aspetto più inquietante interessante è proprio questo ,se si è scelta una categoria di insetti per la sperimentazione che sono i blattoidei, quindi di conseguenza una delle più resistenti in natura, utilizzando un’antenna di pochi cm e una carica elettrica molto ridotta.
Se riesce un’antenna di queste dimensioni a generare questi cambiamenti comportamentali così drastici in una specie cosi resistente , un’antenna di 30 m e una potenza di watt molto superiore ,non si può sapere che cosa può generare, ma sicuramente sarebbe esponenziale in termini negativi, in maniera molto determinante su quello che possono essere le funzioni biologiche a che di altre categorie animali, irradiati alle frequenze del 5G.
Fonti:
https://youtu.be/DMu2hsjcu0U
.
.
Il sistema 5G è una rete #wireless #WiGig che opera nello spettro #60GHz con una velocità di #download fino a #10Gbps rispetto alla velocità di download #4G di #10Mbps.
Tuttavia, la frequenza di 60 GHz è la frequenza alla quale oscillano le molecole di ossigeno.
A 60 GHz, il 98% dell’energia trasmessa 5G verrà assorbita dall’#ossigeno atmosferico che altera le proprietà orbitali degli elettroni delle molecole di ossigeno.
“60 GHz è la frequenza di assorbimento delle molecole di ossigeno.
Le molecole di ossigeno hanno #elettroni che condividono tra loro, l’ossigeno è una molecola #biatomica.
Ciò che respiriamo sono due molecole di ossigeno legate insieme agli elettroni che condividono.”
Quando la molecola di ossigeno viene colpita con onde 5G a 60GHz, queste onde influenzano le proprietà di risonanza orbitale di quegli elettroni condivisi.
Sono quegli elettroni condivisi che si legano all’#emoglobina nel nostro sangue.
Quando l’ossigeno viene interrotto, non si legherà più all’emoglobina e alla mioglobina (molecole che trasportano ossigeno) e quindi non sarà in grado di trasportare ossigeno nei mitocondri della cellula.
Senza ossigeno, il fegato diventa congestionato e il corpo e cervello, inizia a guastarsi a causa del lento soffocamento.
Poiché il cervello è l’organo del corpo più sensibile alla mancanza di ossigeno, non assumere abbastanza ossigeno al cervello provocherà ipossia cerebrale.
I sintomi dell’ipossia cerebrale vanno da lievi a gravi.
I sintomi lievi includono: disturbi cognitivi, perdita temporanea di memoria, ridotta capacità di muovere il corpo, difficoltà a prestare attenzione, difficoltà a prendere decisioni valide.
I sintomi gravi includono: svenimenti, sequestro, coma, morte cerebrale.
Nota: cosa hanno in comune il 5G e le maschere, entrambi portano alla privazione dell’ossigeno!
Le maschere svolgono un altro ruolo nel limitare la tua capacità respiratoria.
Non è possibile estrarre la normale quantità d’aria per riempire tutti i polmoni.
Quindi finisci per ricevere meno ossigeno perché stai ricevendo meno aria.
Nota: lo spettro per #4G inizia da 700 MHz a 5 GHz bande di frequenza.
“Rispetto alle frequenze inferiori a 5 GHz precedentemente utilizzate da dispositivi mobili, la tecnologia delle onde millimetriche consente la trasmissione su frequenze comprese tra 30 GHz e 300 GHz.
Queste frequenze sono chiamate onde millimetriche perché hanno lunghezze d’onda comprese tra 1 mm e 10 mm, mentre le lunghezze d’onda delle onde radio attualmente utilizzate dagli smartphone sono per lo più diverse decine di centimetri “.
Nota: gli effetti sulla salute dell’esposizione cumulativa alle radiazioni di radiofrequenza a bassa intensità includono:
Mutazioni del DNA, Danno mitocondriale, Tumori, cancro (i crani dei bambini ricevono più radiazioni) Palpitazioni, Memoria e problemi cognitivi, Cambiamenti di sperma e infertilità.
Mal di testa, emicrania, ronzio alle orecchie ADHD, Ansia, Depressione, Malattia del cuore , Diabete di tipo 2.
Le radiazioni a radiofrequenza / microonde (RF / MW) influenzano i segnali di risonanza di Schumann che sono il meccanismo attraverso il quale viene attivata la produzione di melatonina.
Nota: le frequenze influenzano anche la capacità del corpo di produrre vitamina D (la carenza di vitamina D provoca raffreddore e influenza a causa dell’indebolimento del sistema immunitario. Questo è il motivo per cui le persone sono inclini ad avere raffreddore e influenza nella stagione invernale).
Nota: le radiazioni elettromagnetiche nella gamma di frequenze delle microonde “sono assorbite da acqua, grassi, zuccheri e alcune altre molecole, le cui conseguenti vibrazioni producono * calore *”. Simile ai forni a microonde che generano radiazioni a una frequenza di circa 2,45 GHz (l’energia delle microonde viene convertita in energia termica facendo in modo che le molecole di acqua si spostino avanti e indietro di circa 2,45 miliardi di volte al secondo …

I 60 GHz utilizzati dal sistema 5G causano l’effetto alle molecole d’acqua, per capovolgerle avanti e indietro 60 miliardi di volte al secondo !!!
Nota: principali sintomi del coronavirus: respiro corto, tosse, febbre.
Hanno anche mostrato come le persone cadano improvvisamente con convulsioni che sono gli stessi sintomi causati da grave ipossia cerebrale.

stop5gitaly

Gianluca Milillo chimico bromatoligico e tecnico ambientale con sede in Montesilvano (Pe), ha condotto una ricerca in laboratorio di 8 mesi sugli effetti sugli insetti , irradiati alle frequenze del 5G.
Si è scelta una specie appartenente alla famiglia dei blattoidei ,in quanto sono in natura tra gli insetti più resistenti ,resistono alle radiazioni ,resistono all’inquinamento chimico e ha molte contaminazioni microbiologiche ,quindi possiamo dire che sono tra gli insetti più resistenti in natura. Fare una sperimentazione su questa tipologia di insetti ,è stata una sorta di indicatore biologico per capire come si sarebbero ripercosse in modo amplificato sulle altre specie di insetti .
Immergendo questi esemplari di blatte, piu comunemente conosciute come scarafaggi, all’ interno di queste onde di radiofrequenza di nuova tecnologia 5G ,si era notato un cambiamento comportamentale contrario all’etologia di questa specie.Questi insetti , che sono animali lucifughi , e che quindi scappano dalla luce come forma di difesa che comunque si è elaborata in anni di evoluzione , nell ‘ istante in cui vengono immersi all’interno di queste onde , automaticamente perdono questa abitudine per una forma di innervosimento ,ed abbandonano questo tipo di abitudine,cosa che li espone ai predatori,o al tempo stesso a migrare e quindi espandere la loro presenza in altre aree ,andando poi ad alterare quella che è la catena trofica dell’intero contesto entomologico.Hanno smesso di riprodursi, smettendo praticamente di compiere determinate funzioni biologiche comuni, come potrebbe essere quella dell’alimentazione. Questo vuol dire che se su un insetto del genere riusciamo a interrompere fenomeni come riproduzione e alimentazione ,vuol dire che creiamo un’interruzione nella catena ecologica, avendo parallelamente ripercuotersi sull’intera storia biologica.
L’aspetto più inquietante interessante è proprio questo ,se si è scelta una categoria di insetti per la sperimentazione che sono i blattoidei, quindi di conseguenza una delle più resistenti in natura, utilizzando un’antenna di pochi cm e una carica elettrica molto ridotta.
Se riesce un’antenna di queste dimensioni a generare questi cambiamenti comportamentali così drastici in una specie cosi resistente , un’antenna di 30 m e una potenza di watt molto superiore ,non si può sapere che cosa può generare, ma sicuramente sarebbe esponenziale in termini negativi, in maniera molto determinante su quello che possono essere le funzioni biologiche a che di altre categorie animali, irradiati alle frequenze del 5G.
Fonti:
https://youtu.be/DMu2hsjcu0U
.
.
Il sistema 5G è una rete #wireless #WiGig che opera nello spettro #60GHz con una velocità di #download fino a #10Gbps rispetto alla velocità di download #4G di #10Mbps.
Tuttavia, la frequenza di 60 GHz è la frequenza alla quale oscillano le molecole di ossigeno.
A 60 GHz, il 98% dell’energia trasmessa 5G verrà assorbita dall’#ossigeno atmosferico che altera le proprietà orbitali degli elettroni delle molecole di ossigeno.
“60 GHz è la frequenza di assorbimento delle molecole di ossigeno.
Le molecole di ossigeno hanno #elettroni che condividono tra loro, l’ossigeno è una molecola #biatomica.
Ciò che respiriamo sono due molecole di ossigeno legate insieme agli elettroni che condividono.”
Quando la molecola di ossigeno viene colpita con onde 5G a 60GHz, queste onde influenzano le proprietà di risonanza orbitale di quegli elettroni condivisi.
Sono quegli elettroni condivisi che si legano all’#emoglobina nel nostro sangue.
Quando l’ossigeno viene interrotto, non si legherà più all’emoglobina e alla mioglobina (molecole che trasportano ossigeno) e quindi non sarà in grado di trasportare ossigeno nei mitocondri della cellula.
Senza ossigeno, il fegato diventa congestionato e il corpo e cervello, inizia a guastarsi a causa del lento soffocamento.
Poiché il cervello è l’organo del corpo più sensibile alla mancanza di ossigeno, non assumere abbastanza ossigeno al cervello provocherà ipossia cerebrale.
I sintomi dell’ipossia cerebrale vanno da lievi a gravi.
I sintomi lievi includono: disturbi cognitivi, perdita temporanea di memoria, ridotta capacità di muovere il corpo, difficoltà a prestare attenzione, difficoltà a prendere decisioni valide.
I sintomi gravi includono: svenimenti, sequestro, coma, morte cerebrale.
Nota: cosa hanno in comune il 5G e le maschere, entrambi portano alla privazione dell’ossigeno!
Le maschere svolgono un altro ruolo nel limitare la tua capacità respiratoria.
Non è possibile estrarre la normale quantità d’aria per riempire tutti i polmoni.
Quindi finisci per ricevere meno ossigeno perché stai ricevendo meno aria.
Nota: lo spettro per #4G inizia da 700 MHz a 5 GHz bande di frequenza.
“Rispetto alle frequenze inferiori a 5 GHz precedentemente utilizzate da dispositivi mobili, la tecnologia delle onde millimetriche consente la trasmissione su frequenze comprese tra 30 GHz e 300 GHz.
Queste frequenze sono chiamate onde millimetriche perché hanno lunghezze d’onda comprese tra 1 mm e 10 mm, mentre le lunghezze d’onda delle onde radio attualmente utilizzate dagli smartphone sono per lo più diverse decine di centimetri “.
Nota: gli effetti sulla salute dell’esposizione cumulativa alle radiazioni di radiofrequenza a bassa intensità includono:
Mutazioni del DNA, Danno mitocondriale, Tumori, cancro (i crani dei bambini ricevono più radiazioni) Palpitazioni, Memoria e problemi cognitivi, Cambiamenti di sperma e infertilità.
Mal di testa, emicrania, ronzio alle orecchie ADHD, Ansia, Depressione, Malattia del cuore , Diabete di tipo 2.
Le radiazioni a radiofrequenza / microonde (RF / MW) influenzano i segnali di risonanza di Schumann che sono il meccanismo attraverso il quale viene attivata la produzione di melatonina.
Nota: le frequenze influenzano anche la capacità del corpo di produrre vitamina D (la carenza di vitamina D provoca raffreddore e influenza a causa dell’indebolimento del sistema immunitario. Questo è il motivo per cui le persone sono inclini ad avere raffreddore e influenza nella stagione invernale).
Nota: le radiazioni elettromagnetiche nella gamma di frequenze delle microonde “sono assorbite da acqua, grassi, zuccheri e alcune altre molecole, le cui conseguenti vibrazioni producono * calore *”. Simile ai forni a microonde che generano radiazioni a una frequenza di circa 2,45 GHz (l’energia delle microonde viene convertita in energia termica facendo in modo che le molecole di acqua si spostino avanti e indietro di circa 2,45 miliardi di volte al secondo …

I 60 GHz utilizzati dal sistema 5G causano l’effetto alle molecole d’acqua, per capovolgerle avanti e indietro 60 miliardi di volte al secondo !!!
Nota: principali sintomi del coronavirus: respiro corto, tosse, febbre.
Hanno anche mostrato come le persone cadano improvvisamente con convulsioni che sono gli stessi sintomi causati da grave ipossia cerebrale.
Istagram:stop5gitaly

Loris

Terrapiatta, vaccini che uccidono, 5G che porta corona virus, ma chi dice che in svizzera hanno bloccato tutto cosa dice? Che la svizzera è il paese europeo con piu torri 5g, e chi dice che l’intelligence militare ha detto che ce in corso una guerra battereologica ma che razza di intelligence militare da le informazioni ai civili hahahaah ridicoloooo nessuno sa quello che fanno i militari neanche il presidente della repubblica figuriamoci uno che spara stronzate in un blog

    Laura

    Rashid Buttar, medico del North Carolina. Lo cerchi su yt . Ha recentemente rilasciato molte interviste e ciò che dice sta al centro di dibattiti. Potrebbe cambiare la sua convinzione.

Sebisebi

I funerali legittimi non si possono fare alle persone morte di covit 19, ma istallazione di antenne 5g si, covit, istallazione, vaccino, sono legati insieme, ci vogliono mettere i fili come i burattini, tutto corrisponde alla perfezione. Andate a leggere la Bibbia, sta scritto che, chi riceverà il marchio dalla bestia non sarà salvato, questo sta per succedere, troppe coincidenza che conpaciano (non credete) io si.

Gianfranco

Io penso che quello che abbiamo già, in fatto di trasmissione dati, ci basti, anche se amo la tecnologia. Ma se la tecnologia non è sicura al 1000×1000 è solo dannosa, e sul 5G i dubbi sono parecchi. Ci sono video VERI di piante seccate dal lato di provenienza delle onde elettromagnetiche e se anche l’ ARPA dice che i limiti per noi umani sono ben al di sotto di quelli consentiti (consentiti da chi?), a me basta vedere le piante rinsecchite per dire NO, le piante ci danno ossigeno, sono più importanti di un ologramma. Ancora sento dire che per ora non ci sono abbastanza dati per sapere se il 2G ed il 3G causano tumori, ma nessuno capisce che quei dati siamo noi. Il 5G dovrebbe uscire dopo anni di sicuri test e non in fretta e furia perchè si fanno guerra economica, noi non siamo dati, noi siamo persone. Quando escono fuori tecnologie dubbie, bisognerebbe fare un referendum come per le centrali nucleari, decidiamo noi a casa nostra e per i nostri figli, non loro. Spero che me lo pubblichiate, in nome della libertà di pensiero e perchè sono convinto sia giusto aspettare e, magari, fermarli. Grazie.

Andrea

Riporto quanto dichiarato sul sito copertura5g indicato nell’articolo:

———-
Sulla mappa ci sono antenne rilevate da comuni cittadini. Sono rilevazioni personali. Sicuramente ne mancano molte altre. Se volete contribuire a segnaraci le antenne mandateci una mail con i dati geografici precisi e la aggiungeremo. Grazie!
Ovviamente non sono ancora antenne 5G ma probabilmente lo diventeranno quando il 5G inizierà a diffondersi in Italia.
———-

E sottolineo:
antenne rilevate da comuni cittadini
Ovviamente non sono ancora antenne 5G

Davide

Pasquale Funelli, ma non ti sei reso conto che sia il sito che la mappa sono palesemente false?
Alla faccia dell’informazione!

Lorenxman

Da sempre fautore della tecnologia, credo che in questo momento si stia esagerando con la IoT, controllo completo di tutti , per questo serve il 5G, poi la frequenza di 26 GHz e’ ben lontana da quella del 4G e nessuno sa, perché’ non sono state fatte ancora o sono in corso, quali ripercussioni potrebbero esserci. Non e’ solo un problema di riscaldamento (come nel caso del microonde), ma esistono già’ studi che confermano alterazioni importanti sulle cellule, se non erro.
In ogni caso ben venga una tecnologia di aiuto, ma non quella per controllarci.

    Matta

    Ma se il problema fossero le onde, bisognava preoccuparsi a partire dalla radio, non di certo oggi.
    Se vi preoccupa il controllo: tranquilli, siamo già ampiamente controllati.
    Però continuate a scrivere ogni cosa su facebook mi raccomando eh!

      fester

      Il problema sono proprio le onde dal momento che tutte le nostre cellule comunicano vibrando le onde elettromagnetiche sono dannose alla salute di tutti gli esseri viventi di prove in laboratorio ne sono state fatte tante tutte regolarmente bypassate e per nulla pubblicizzate…che sono scemi? Usate la testa e la rete…ma
      spegnete la tv!!!

Alain

Vi invito a dibattere tutti sotto il mio profilo youtube, soprattutto i favorevoli ad eliminare il 5g, ma anche i contrari se volete.. Per 2 motivi.. Qua é scomodo rientrare ed é una nicchia, su youtube possiamo aprire un bel dibattito.. E in più vedono il mio video più persone così almeno lo fatto per un motivo..
Insulti liberi😁fino ad un certo punto.. Sono pensierista italico.. Vi aspetto

Il_Glande

Che il 5G possa avere un ruolo sul contagio di covid-19 è ancora da verificare, che il 5G sia un cavallo di troia del partito comunista cinese per infettare la libertà a cui siamo abituati è un fatto incontestabile.

    lara

    sarebbe bello poter vivere in un mondo giusto, ma gli interessi sono troppi in gioco, ho letto le cifre di tutte le compagnie telefoniche e non immaginavo valori simili, inoltre tutte le decisioni sono dei governi e i sindaci non possono fare un bel niente se non raccontare un mucchio di balle( che non stanno funzionando…poi di notte strane lucine colorate cominciano a mettersi in moto pilotate chissa da dove)vi invito vivamente a documentarvi all’estero leggendo fonti in lingua originale in siti dell’intelligence o militari dove hanno già tutte le risposte ahimè. dicono che si tratta di una guerra tecno-batteriologica volta a indebolire e decostituire i paesi per scopi di altro genere

      Alain

      Perfettamente ragione.. Uno scienziato anni fa si barricó in casa scherma do tutta la sua casa, per proteggersi dalle onde elettromagnetiche, con un cavo di fibra ottica.. Connesso ma non lesso😁

    lara

    è già troppo tardi… ci sono dappertutto
    l’unica cosa è cercare di difendersi in casa con pellicole o muri schermanti in mattone pieno,tende alberi… chi può trasferirsi in zone rurali poco servite dove non hanno l’interesse di mettere la 5g.il problema sarà la frutta e verdura che mangeremo irradiata dalle microonde, mica si può sapere se è crescuita in serra

      Barbablù

      No il problema vero è Gargamella che ha una paura fottuta che il grande Puffo voglia il 5G per mutare velocemente in Rocco Siffredi è il resto….

Pasquale

Pure quando si avviò il nucleare dicevano che noi in Italia eravamo scemi . Ora voglio vedere quanto costa smantellare una centrale nucleare . E non capisco perché i politici italiani non chiedono alla Francia alla Germania e agli altri paesi virtuosi che le hanno installate di pagargli i danni in termini di inquinamento il quale purtroppo non conosce confini. Inoltre vorrei sapere le spese per smantellare queste centrali vuoi vedere che questi paesi chiederanno che se le accolli tutta l’Europa compresa l’Italia. Venendo al 5G perché non si fa chiarezza e sì dicono le cose semplici come stanno . Invece si scrivono 20000 pagine di dati allo scopo di non far capite niente. I limiti che noi abbiamo sono calcolati considerando il corpo umano come in oggetto omogeneo avente in tutti i punti le stesse caratteristiche elettriche . In realtà vi sono delle zone molto più recettive di alte come ad esempio i bulbi oculari , le ghiandole, i reni , il cervello ed altri nei quali a parità di campo vengono indotte correnti mille volte superiori rispetto alle masse muscolari . Pertanto i limiti dovrebbero essere mille volte più piccoli di quelli ora in vigore. Perché su queste cose nessuno butta il sangue ad esprimersi e dire qualcosa . Vabbè che la tecnologia ci ha ormai scimuniti tutti ma spero non fino a questo punto

    lara

    io sogno un governo pragmatico e attento alla salute. ho dato il voto ai politici anche diversi nella speranza che avesse un valore di cambiamento, poi avevo anche pensato di non andare più a votare ma così avrei favorito ancora di più questi pagliacci. forse dovremmo votare tutti un partito che conta zero ma che pensa all’ambiente e alla salute

Fabio68

Complimenti, visto che ti senti libera di dare degli idioti a un popolo, hai dato prova del tuo senso civico e del tuo livello intellettivo. Immagino che siano idioti tutto quelli che la pensano diversamente da te, vero? Mi meraviglio della redazione che non modera certi commenti offensivi e di nessuna utilità come il tuo.

Alex

Noi cittadini siamo stati privati di ogni diritto e rinchiusi in casa, e se osiamo mettere il naso fuori, passiamo per delinquenti… E in una situazione simile qualcuno si affretta a montare antenne per questo stramaledetto 5G..ovviamente il parere della gente non è richiesto, ormai le persone contano meno di niente. Ci sono tali interessi economici sotto, che pure se facesse male e causasse malattie, se ne fregherebbero altamente, quindi lasciate perdere le stronzate che sia innocuo. Spero che prima o poi gli italiani-pecore si sveglino e si riprendano i loro diritti, primi tra tutti libertà e salute, con qualunque mezzo necessario.

    Katrine

    In Svizzera sono scemi ad aver bloccato il 5G immagino…qui invece fanno quello che vogliono tanto gli italiani sono degli idioti!

      lara

      davvero? avevo capito che la svizzera aveva ripetitori addirittura più potenti degli altri paesi, ma sei sicura,sicura?

      lara

      purtroppo ci sono i decreti del parlamento riguardo i danni riscontrati tanti anni or sono, poi la procura della repubblica l’ istituto superiore di sanita eccetera.
      vulgus incipitit ergo incipiatur.

      la gente crede a quello che vuole credere, e allora che si faccia male da sola

zzùbinnu

purtroppo – e lo dico con cognizione di causa – è pieno di sciacalli che vivono instaurando il terrore che trova terreno fertile nelle persone ignoranti (cioè che ignorano le basi di un argomento). andare ad attingere informazioni da un sito dichiaratamente avverso, basato sul pensiero di una persona (non uno specialista, solamente un profano), non credo sia il modo corretto per conoscere come stanno le cose. vanno sentite, lette, approfondite più fonti. e poi on line, su un sito pieno di pubblicità, un video che tiene incollato lì, sai che profitto porta a chi lo pubblica. lo stesso link compare almeno 10 volte tra i commenti, non sarà spam?!?

    Maddalena De Gennaro

    Demoliremo tutto ciò che emette 5g, siete dei venduti, immondi, irresponsabili e irrispettoso, rincoglionitisotto oghi forma.

Jenny

Allora sono complottisti pure alcuni paesi come la Svizzera e il Belgio che rifiutano il 5 g??? Come va di moda usare a sproposito la parola complottismo per cercare di sminuire vigliaccamente qualsiasi informazione diversa da quella del mainstream, anche se supportata da fonti scientifiche e attendibili come qui:

Primo link:
il Prof. Kalus Buchner (fisico e parlamentare tedesco dei Verdi-Alleanza libera europea al Parlamento europeo) sottolinea: “Esistono prove scientifiche chiare che la diffusione di virus è accelerata dalle radiazioni elettromagnetiche. In particolare, il 5G è un accelerante della pandemia di Coronavirus“.

https://www.liberamenteservo.com/lo-dicono-anche-dal-parlamento-europeo-5g-accelera-pandemia-covid-19/

Secondo link, un’oncologa presenta la letteratura scientifica che dimostra la correlazione tra cancro ed inquinamento elettromagnetico:

https://youtu.be/GMrPSe7-FJg

Ter

Ma andate a f@n*ulo voi, il 5G, i terrapiattisti, i complotti, l’Italia, l’UE, l’Euro, il falso “elettrico” delle automobili, il nucleare, le VOSTRE fonti rinnovabili di energia, il fo***utissimo Dio Denaro e sti ca.z.zo di caproni che credono a tutto. Italia nel ridicolo

    albatronix

    Come mai questa arrabbiatura?
    informati prima di parlare
    in questo modo ok
    se ci chiami complottisti
    renditi conto che tu sei
    uno che non ha dubbi su
    niente di quello che ti
    hanno insegnato a scuola
    e che predica la Tv

    Maddalena De Gennaro

    Lasciali sparlare, demoliremo, sradicheremo e bruceremo tutto ciò che concerns il 5g,partendo dai comuni e dalle installazioni.

Carioca99

AVETE TOLTO IL MIO COMMENTO, DITTATURA MEDIATICA, PERCHÉ QUANDO UNO DICE DELLE VERITÀ O TI OSCURANO O TI ELIMINANO LA STORIA INSEGNA, SIETE RIDICOLI, IL MINISTERO DELLA SANITÀ QUANTO SGANCIA IN EURO?

    Maddalena De Gennaro

    Loro eliminano I commenti, potranno fare solo questo, ma noi agiamo e agiremo come stiamo facendo da tempo in ogni buco più remoto della terra, il mondo è nato libero e pulito, con animali liberi di sorvolare i cieli e non di cadere stecchiti. Ciò lo auguro ai loro figli, nipoti e cari..

      lara

      big pharma inizia a fare il lavaggio del cervello agli studenti di medicina e a corteggiarli già verso il quarto anno di studi, poi i medici soprattutto gli ospedalieri hanno molti problemi di ego e credono di essere meglio di Dio e della natura stessa, inoltre eseguono le procedure ospedaliere a menadito come dei soldatini. i nostri ministri della sanità sono stati tutti massoni corrotti, non parliamo della lorenzin che aveva fatto la quinta liceo scientifico…li scelgono apposta così. se devo spezzare una lancia mi piaceva la ministra della salute Grillo, era per le cure naturali. peccato che è durata poco

Carioca99

VOI SIETE DEI COMPLOTTISTI USATI DAL SISTEMA, E VI DIRÒ ANCHE IL PERCHÉ, COME MAI STATE DANDO QUESTA INFORMAZIONE IN QUESTO MOMENTO E NON LO AVETE DATO QUANDO È INIZIATO LA PANDEMIA (BUFALA),QUALE MULTINAZIONALE VI PAGA, PER DEVIARE LE INFORMAZIONI,A ME MI FATE RIDERE DEVONO ESSERE I COMUNI A AVERE UNA MAPPATURA.

    Maddalena De Gennaro

    La Pandemia è una bufala, è il 5 g che miete morti laddove sono state installate le prime antenne, il covid 19 nn esiste.

      lara

      sono d’accordo con te, però non è il 5g a fare tutti questi morti, le onde elettromagnetiche ti distruggono il sistema immunitario,disgrega l’ossigenzione cellulare al punto da precipitare nell’ossidazione peggiore per dirne una e tralascio tutto le altre cose negative che fa, purtroppo è la medicina convenzionale che è superata e fallace a far morire tutta quella gente, e la gente paranoica e ipocondriaca dovrebbe imparare a curare la salute e non a curare le malattie.lancio una sfida: voglio vedere una persona sanissima entrare in ospedale con il protocollo covid 19 e vedere se dopo una settimana o poco più ne esce viva!!! il protocollo non è una fake andate a vederlo “protocollo paziente pneumologico covid-19”

Jimmy

Mi rattrista vedere più commenti contro il 5G che a favore. Purtroppo l’ignoranza è una brutta bestia.
Vi riassumo brevemente la ricerca scientifica a riguardo rispondendo ai dubbi che leggo qua e la nei commenti:

1) chi dice che fa male (molto molto male) mi chiedo che prove abbia. Mi citi un esperimento scientifico serio non complottistico con evidenze di quello che dice.

2) alcuni farneticano parlando di campi magnetici e radiografie non sapendo cosa dicono. Una radiografia fa male perche le frequnze usate (raggi X) sono talmente alte che possono interferire con il DNA, cosa impossibile sotto le frequenze degli Ultravioletti (5G, 4G, 3G sono nel campo delle microonde). Inoltre vi informo che siamo immersi in campo magnetico gigantesco che ci protegge da radiazioni solari, quindi GRAZIE MAGNETISMO.

3) alle frequenze del 5G, 4G e 3G, alle quali siamo oramai immersi da decine di anni (celle dei cellulari, ponti radio, trasmissioni satellitari, wifi di casa) l’unico effetto che potremmo avere è un riscaldamento dello strato superficiale della pelle. Sì, proprio come il microonde. Però il microonde usa 800W, il limite di legge per le emissioni radio in Italia è di 1mW (quindi 800000 volte inferiore, quando siete proprio vicino all’antenna che trasmette) e pensate che negli USA è di 1W e non muore nessuno statisticamente più dell’Italia (dovremmo avere una incidenza di cancro 1000 volte la nostra…). L’effetto è che nostra pelle si scalderà di una frazione di grado. PUNTO!

4) Radio Vaticana ha sempre trasmesso al massimo della potenza permessa, poi hanno costruito le case intorno e per decenni nulla successo di male. Appena è cambiata la legge in Italia abbassando il limite, di colpo tutti hanno avuto il cancro. Caspita, una legge provoca il cancro! Inoltre i casi reali erano passati da 2 a 3. Caspita che statistica su grandi numeri…

5) le frequenze usate nella sperimentazione del 5G sono le stesse del 4G, quindi perchè accanirsi contro il 5G? Servono più pali delle antenne perchè la potenza e la portata sono più basse e quindi per avere una copertura adeguata se ne devono mettere di più per non superare i limiti (già esagertamente bassi) imposti dalla legge (20mV/m).

6) ma se credete che l’elettrificazione e le radiazioni radiotelevisive e di comunicazione, perchè non isolate la vostra abitazione con una “gabbia di Faraday”, annullando quindi del tutto le onde elettromagnetiche? Mi raccomando spegnete anche i cellulari, Wifi, TV, radio, Computers (il processore viaggia sui Gigahertz! E mi raccomando attenti alle stufette, caloriferi o al fuoco dei fornelli o una grigliata, forse non ve lo hanno detto ma emettono INFRAROSSI che sono anche loro onde elettromagnetiche e anche molto potenti, molto più alte in frequenza delle microonde e migliaia di volte più forti in potenza! Per non parlare del sole, con frequenze e potenze ancora più elevate (1366W/m2)!

7) In questo paese sembra che si è fighi solo se si dice di NO. No TAV, no TAP, no NUCLEARE, no VACCINI, no, no. Poi il nucleare l’anno fatto in Svizzera, Francia, Germania e ce lo vendono a caro prezzo dicendo che è energia rinnovabile… Che cog..oni siamo. Una volta che possiamo portarci un po’ avanti nella tecnologi e non seguire sempre a distanza, c’è sempre qualche CAPRA che dice NO.
Pensate se ai tempi di Hertz, Marconi, avessero vietato di sperimentare, come saremmo messi.
Dalle reti 5G avremo enormi vantaggi, soprattutto nel campo della medicina, della mobilità e trasporti, maggiore sicurezza in auto. Salveremo milioni di vite umane.
Se fossero vere le teorie che l’elettrificazione uccide, perchè la vita media dell’uomo nell’ultimo secolo e mezzo è passata da una vita media di 40 anni a 80 anni? Certo l’allungamento della vità ha fatto emergere malattie che prima non si conoscevano quasi, come il cancro, perchè prima morivi a 30 anni per una ferita o di morbillo (diciamo grazie anche ai VACCINI, che hanno contribito tantissimo all’allungamento della vita)

8) infine vi dico, non fatevi ingannare delle fake news, filmati sensazionalistici tipo “Real Time” dove vi montano a dovere interviste e immagini abilmente manipolate. Andate a fondo degli argomenti STUDIANDO! Chiedete sempre le fonti di una notizia, non cascateci! Aprite gli occhi, non fate i cavernicoli che credono a tutto quello che vi viene detto, ragionate con la vostra testa, informatevi.

Spero che a breve coprano in 5G la mia zona, e dovreste sperarlo anche voi!
Buona permanenza a casa e mi raccomando usate guanti e mascherine quando uscite, tra poco quando riparte tutto dovremo usare guanti e mascherine. Alternativa, rimanere a casa ancora qualche mese.

    albatronix

    A me mi ratrista sentire
    chi difende il sistema
    delle cose attuali in
    modo cosi esasperato e convinto!
    Tu quali prove hai di quello che stai affermando
    a me non mi sembra che
    le tue fonti sono vere?
    comprati un misuratore
    di radiazioni elettromagnetiche e fai
    qualche misurazione Volt/m

      Maddalena De Gennaro

      Sono fonti comuniste complottist e come lui, già da come parla, si denota l’ignoranza e la sua voglia di autodistruzione da centro sociale quale sia. Lasciamoli monologare, intanto noi agiamo e spero presto ad un’ ITALIEXIT.

    Stefania g

    Scusa Jimmi ma ancora il 5g in Italia non è attivo, a parte il qualche piccolo punto e quindi come fai a dire che non è dannoso? In più ci sono gli studi del Centro Ramazzini e di in centro americano che dichiarano che 2 e 3 g procurano tumori, più il sito Stop 5g , non dice fregnacce, li trovi documentazioni e testimonianze mondiali di scienziati che dichiarano che fa malissimo alla salute, i governi mondiali non stanno rispettando il principio di precauzione , prima devono fare degli studi, e poi accertato che non è dannoso allora possono posizionare le antenne, E INVECE PENSANO AL DIO DENARO, QUESTA E LA VERITÀ

    The chief

    Una serie di qualunquismo infinito. Dici di informarsi, ma tu lo hai fatto? Ci sono centinaia di pubblicazioni scientifiche che dicono che tutte le radiofrequenze fanno male. Acculturati tu

    lara

    ti consiglio di studiare tutte le malattie infettive alcuni libri di tossicologia, e di leggere moltissimi libri almeno 10 sull’argomento vaccini, scritti da medici o scienziati, che poi sono stati perseguitati, e poi ne riparliamo.

    visto che sei favorevole ai vaccini, mi spieghi perchè tutti quelli che hanno fatto il vaccino influenzale 2019-2020 sono morti per la pandemia influenzale??? all’interno di questo vaccino c’erano tutti i ceppi influenzali

      Andrea

      “tutti quelli che hanno fatto il vaccino influenzale 2019-2020 sono morti”

      Incredibile: i miei genitori hanno fatto il vaccino e sono ancora vivi!
      Che siano gli ultimi vaccinati sopravvissuti?

    ESTER

    Intanto dell’ignorante dallo a tuo Padre… Poi se sei così sicuro che non faccia male offriti come test di studio per gli Esperimenti… Almeno ti sentirai utile per aver salvato l’esistenza a qualche Animale è avrai dato a noi risposte certe… Poiché non siamo qui ad ignorare il Futuro che ci aspetta!

    Jimmy

    gruppo 2B, “possibilmente cancerogeno per l’uomo” non vuol dire che lo è. Solo che finora non ci sono vere evidenze sperimentali. La ricerca non mi sembra indipendente e disinteressata in quanto è una associazione che si è sempre battuta contro il 5G. Spinge perche si adottino misure suggerite da un terzo ente Bioninitiative 2012, che a sua volta spinge per ridurre le emissioni.
    Prometto che studierò i documenti che pubblicano per vedere cosa c’è di vero.
    Quello che non capisco è perchè nessuno si accanisce contro il fumo, che causa un terzo dei tumori nel mondo, non solo a chi fuma, e invece ci si accanisce contro lo smog elettromagnetico, che se si dimostrasse che fosse la vera causa di una morte, serebbe una notizia. Comunque anche le auto, treni aerei causano delle morti, ma non ne possiamo fare a meno, è un rischi accettato per migliorare il tenore di vita. Anche se ci fosse una piccolissima frazione di problemi alla salute, il 5G salverà più vite e allungherà di più la vita di quanto non dovesse toglierne.
    Sarebbe come non volere le ambulanze perchè potrebbero investire qualcuno!

      Dott.dolyttle

      LEI È MALE INFORMATO ANCHE SE LE SUE OSSERVAZIONI SONO SERIE DIMOSTRANO LA SUA BUONA FEDE. l’Istituto Ramazzini di Bologna (tanto per citarne uno, che non é una Onlus né tanto meno un’associazione) ha dimostrato mediante un esperimento su topi di laboratorio l’effettivo danno biologico causato dalle onde elettromagnetiche non ionizzanti (ovvero le onde per telecomunicazioni)… Si dovrebbe usare il principio di precauzione per questa tecnologia del 5G invece ha importanza solo il business

NZ

Concordo con l’affermazione di prima: quando tutti dicono di non preoccuparsi è proprio quando bisogna preoccuparsi!!!!!!

SUSANNE SEITZ

NON
VOGLIAMO
IL 5G.NON VOGLIAMO IL TAGLIO DEGLI ALBERI E QUESTO ARTICOLO È FORVIANTE E POCO SERIOSO!

Rino

Si sta così bene vivere in pace perché volete eliminare il popolo? Se una o più radiografia fa male figuriamoci le 5G.i ricercatori sono pagati per salvaguardare la vita dei cittadini e non per distruggerla

      Luciano

      Se ci credono gli studiosi perché non dovrei crederci io come mai istallano le antenne nascoste nei gardarail e nei punti più nascosti! fatevi una domanda

        lara

        da noi li mettono nei cimiteri…si sa che i morti hanno la connessione morta

Simmi

Provate a mettere piede alle.eolie per l’istallazione e vi faccio pentire di essere nati state molto attenti, e un altro consiglio dite la verità perché da giorni e partito il mio conto alla rovescia e avrete a che fare con il paranormale.👹

Franz

Ma siete andati a scuola? Ma vome fate a dire simili sciocchezze? Siete a livello dei terrapiattisti! Il virus viaggia sulle onde radio ahahaha… e chissà perché preferisce quelle del 5G e non quelle del 3G o del digitale terrestre… Esilarante!

    Alain

    Ridi ridi… Che ti possa friggere il cervello a te però! Non a me! Cosa c’entra il 3g o il 4g? Sono tutte merda te! Ma sicuramente Mali minori! Per fare una rete 5g hanno dovuto montare e devono ancora montare una antenna ogni 50 metri per funzionare! Non mi pare che per il 4g ci vogliono le stesse antenne per funzionare.. Comunque
    . Lo so che ci sono persone così, che la pensano così e ti ripeto.. Qualunque danno possa fare possa succedere a te e quelli come te!

Rino

Perché il governo non informa il popolo per quello che sta accadendo? I governi Perché non è mai intervenuto a Castiadas per le polveri fini (nano particelle)? Se morissero i vostri famigliari sareste felici? Attenzione state rischiando

Robin

Il 5g fa male e lo dicono gli studi sugli animali fatti da studi indipendenti… Non certo da chi le installa (multinazionali) e le commissiona. È una tecnologia inutile dannosa, perché non abbiamo continuato con la posa della fibra? Sufficiente… Paradossalmente stoppata a monte.
Alberi abbattuti perché altrimenti le onde non si propagano… Il principio è lo stesso del microonde a cielo aspetto però! Senza scampo per nessuno… Uccelli e tutti gli animali che sono sensibili alle onde elettromagnetiche. Pure noi lo siamo ricordiamoci.
Perché ci tutelate dal coronavirus? Mentre il 5g è peggio e non ci avete nemmeno chiesto se lo volevamo!!!! Ci state tenendo in casa per montarli in tutta fretta!!! Questa è la verità … Non volete opposizione!!!

    Alain

    Si su youtube dicono che cancellerenno i video contro il 5g perché li stanno rompendo! Ma magari! 💪💪💪

Lola300

Dopo settimane di silenzio sul 5g quando la gente comincia ad informarsi ( perché i mass media ne hanno parlato poco o niente) e a ribellarsi ecco qua che iniziano a spuntare come funghi articoli sul 5g. Su come sia solo una teoria complottistica e addirittura striscia la notizia fa un video sull’ argomento. Molto banale. Il 5g non è come il 4g è molto più potente. Ha bisogno di molte più antenne con il.conseguente aumento dell’ inquinamento elettromagnetico e nessuno ha fatto una studio serio su come influisce sulla salute. D’ altronde è necessario al regime visto che grazie al 5g saremo tutti più controllati..Poi perché hanno istallato le antenne proprio adesso che siamo in quarantena? Non hanno pensato alla salute degli operai ? Era così urgente farlo adesso?

Pexogroove

Non esiste al momento nessuna ripeto nessuna ricerca indipendente che abbia testato realmente questa tecnologia sull essere umano….. Ma finché saremo tt solo capre belanti fanno bene… Prima il dio denaro poi la salute… Qualche migliaio di umani si può pur sacrificare alla nobile causa… Che Schifo

The doors

Visto che si parla e basta…..cosa aspettiamo a prenderci i nostri diritti ….tutti in piazza e prendiamoci la nostra libertà i miliardi non li vogliamo che se le tengano loro.

Alain

Tradotto…
Facciamo di tutto per smantellare la rete 5g in Italia! 💪💪💪💪Iniziamo questa battaglia che tanto é una tecnologia che non aggiunge niente che ci serve realmente.. Per una volta non facciamoci prendere per il culo.. Vinciamo e una! 💪💪💪💪🙏

Flavio

Non credo che questo 5G sia peggio della diossina che respiriamo qui a Taranto,e posso assicurarvi che qui ne abbiamo davvero tanti bambini,che nascono… con tanti problemi!!!!

    Alain

    Nel mio piccolo nei miei video ho parlato anche dell’ilva.. Speriamo che questa tragedia apra una prospettiva diversa di vita.. Cioé rimettere la vita al primo posto..

Nina

Nichilista
Se non fa male perché non se ne può parlare?
Perché oscurare chi informa?
Perché approfittare che siamo chiusi in casa per installare le antenne?
Il dubbio è che sapranno sempre tutto di noi
È il regime
L’aria è di tutti, il sole è di tutti, il libero pensiero è di tutti

    Ren

    Riprendo la risposta… Speriamo che non accada che prelevano “gli infettati” e li portino…chissá dove.
    Io sono pronta a reagire. Piú siamo e piú forza avremo.
    Guarda il film che ti ho allegato.

      lara

      io quest’anno neanche un raffreddore adesso vogliono in maniera coatta farmi un prelievo per capire se ho “sviluppato”gli anticorpi, in realtà vorranno manipolare il mio dna per sviluppare dei sieri anticorpali, perchè i vaccini non sono più tanto di moda soprattutto da quando in africa sono morti interi villaggi dopo la vaccinazione sperimentale per l’ebola e in india 27 bambini in un colpo al punto tale che il governo a chiesto di sospendere le vaccinazioni

Oana

Sono così stufa di tutte queste news “autorizzate”. Basta che uno si guarda meglio intorno per vedere che la Mas media racconta solo cavolate, denigrando qualsiasi altra fonte d’informazione. E com’è ben noto non incoraggia nemmeno la gente a pensare logico ne spinge la popolazione a leggere, cercare, studiare e informarsi. Quello che dice la Mas media è così e basta.
Ma siamo stufi. Abbiamo visto chi è il dio della Mas media, il denaro. Ma voi giornalisti dormite tranquilli la notte?

    Susy q

    Dire che incidenza autismo è aumentato periodo vaccini di massa e complottismo dire che il 5g può arrecare danni alla salute è complottismo. Non danno informazioni dettagliate né fanno ricerche adeguate per cui è inutile discutere con questa gente. La verità uno se la
    Crea

      Ren

      E allora guarda tutto questo film, forse cambierai idea! Gente che mostra la faccia, non parla per sentito dire. Per questo il mondo va alla rovescia, per la mancanza di intelligenza che significa semplicemente ENTRARE DENTO. vedo che c’é molta gente superficiale, non approfondisce niente!
      https://www.kla.tv/15078

Stefano

La diatriba sul coinvolgimento del 5G con il coronavirus, è l’occasione per ripetere il trucchetto usato per l’obbligo vaccinale, creare caciara per dividere ed imperare, senza poter avere uno studio concreto sui danni di questa esposizione, quindi occhio a non cadere nella mistificazione, di chi chiede un semplice principio precauzionale, prima escludi i danni alla salute, e solo in seguito attivi la tecnologia, e questo è un punto ad oggi giá disatteso.

Antonio magno

IL G 5 È ULTRA PERICOLOSO XCHE LA LOMBARDIA C’È IL PICCO VOI LO SAPETE NON FATE GLI STRUZZI IL VIRUS CAMMINA CON LE ONDE XHE E LEI CHE LI PRODUCE IL DISCORSO E MOLTO LUNGO BASTA COSÌ……

    Giuseppe

    Non mi risulta, visto che ancora il 5 g non e in funzione e visto che in tutto il mondo il virus arriva e produce morte anche dove non ce neanche il 4 g come l’antica e tanti paesi lontano dalla tecnologia. Se dovessimo dare retta hai complottisti l’italia finirebbe peggio del terzo mondo, il 5g e quello che cambierà il futuro anche se dobbiamo ancora conoscerlo e magari modificarlo on base alle necessità umane.

Didi

Ma quella mappa chi l’ha fatta, Topo Gigio? E’ fasullissima! Mancano dove ci sono e sono segnate dove non esistono..

Stella

C è l inquinamento ci sono le scie chimiche c è il 5 g… Poi x far funzionare le antenne stanno abbattendo tanti alberi… Poi cosa vogliono fare peggio di così!?

    Ren

    Ciao Stella! Guarda qui, visto che parli di scie chimiche, guarda tutto questo film e fallo girare. Noi possiamo fermare questo sterminio, siamo il popolo sovrano anche se siamo agli arresti domiciliari. Capirai tante cose. Tutto é collegato. Guardalo!
    https://www.kla.tv/15078

Piero60

Quello che non comprendo è il bisogno di installare circa un milione di torri per il 5g contenenti ogni torre 64 trasmettitori quando la copertura globale dovrebbe essere fatta da dodicimila satelliti che saranno messi in orbita . Probabilmente non sarà il 5g a generare il corvid19 ma potrebbero essere le frequenze massicce a debilitare il sistema immunitario già compromesso dai metalli pesanti che respiriamo e ingeriamo con il cibo .

      Piero60

      Faccio presente Luigi , che il pesce che mangiamo tutti è pieno di Mercurio, e per quanto ne sappia anche se non è allo stato solido il Mercurio fa parte dei metalli pesanti nocivi per il nostro organismo , tanto è che lo hanno tolto dai termometri .

      lara

      pentole, posate, forchette ecc. l’intossicazione da nichel è quella che abbiamo tutti molto elevata. io mi sono comprata le pentole in ghisa e i bollitori in vetro…

Alain

Soltanto chi é pazzo puó favorire lo sviluppo di antenne che a radiofrequenza che generano campi magnetici!!

Pinoborg71

Ragazzi si muore perché l’aria e inquinata,non per il 5g,siete delle capre,non vi dovete offendere se siete delle capre

Stella

Pasquale funelli documentati prima di dire sciocchezze… Il 5g fa molto molto male!! E gli uccelli e gli alberi stanno morendo!!! Nn cercate di far finta di nulla!! Certi giornalisti devono ricordarsi che hanno anche loro mogli figli e parenti e viviamo tutti su questo mondo…quindi le radiazioni ce le prendiamo tutti.. Voi compresi!!

Stella

Attenzione a quello che dite!! Se siete troppo scomodi cancellano i vostri commenti… Come hanno fatto con i miei… Complimenti x il bavaglio e ai giornalisti che fanno articoli per farci credere che tutto va bene!! Ragazzi quando dicono nn preoccupatevi!!! Preoccupatevi

Stella

Sono tutte balle diversi studi dicono che le onde del 5g provocano tantissimi danni alla salute e alla natura!! Nn prendete in giro la gente e sopratutto avete appena tolto il mio commento dopo neanche un minuto!! Vergogna

Stella

Gli alberi che si trovano vicino alle installazioni sono tutti rinsecchiti e senza foglie! Siete dei criminali quelle onde fanno male alla salute dei cittadini e anche alla natura!!! Svegliatevi gente! Ci credono addormentati

Antonio De Santis

Salve insisto sempre nell’ignoranza palese !!!! Ma avete mai semplicemente chiesto in forma sciocca , ad un operaio dei cavi che passano sui tetti delle abitazioni oppure un palo di grosse portanze elettriche stando nelle vicinanze, cosa si rischia.. CAMPI MAGNETICI …!!!! Immagina il SISTEMA 5G . Oggi nessuno vuol apparire o far credere che NN SIANO PERICOLOSE , ma aspettate tra qualche anno. Poi se’ avete dubbi o info sbagliate guardate in giro sui vari server GOOGLE O ALTRO .. i pareri di studiosi della fisica… poi ne riparliamo!!! L’Ignoranza è moltaaaaaa!!!!!

Andrea

Mio padre ha lavorato x 20 anni a monte cavo rocca di papa provincia di Roma cerano antenne TV e militari stava in struttura isolata da onde elettromagnetiche ma e morto a62 anni x tumore era donatore avis e godeva di ottima salute .nessun medico curante a mai voluto ammetere x iscritto sua morte x onde elettromagnetiche .ma in via informale hanno detto quella era la causa. Lavoravano con lui anche guardie giurate ma stavano senza protezioni sono impazzite o morte giovani.

MOTUS VERITAS

Le Aziende che si vedranno installare le antenne 5G hanno pagato dati alla mano 550 MILIARDI DI € al governo per avere il via libera all’istallanzione nonostante non siano state effettuate le dovute sperimentazioni.
Ricordo che i 6 V/m di esposizione continua del corpo umano al 5G è estremamente dannoso,aumenta possibilità di tumori a cervello,polmoni,reni e gonadi.
Non si sa ancora e non si può sapere di un eventuale nesso covid19-5G.

Cucufaraù

Da decenni ormai lo studio delle radiazioni e dei campi magnetici hanno stabilito che influenzano e alterano in vario modo le strutture del sistema solare addirittura. I raggi del sole sono la simbolizzazione fin dall’antichità di tempeste a varia carica che arrivano fino in fondo al sistema solare come i tentacoli di un polipo. Sarebbe lunga. Ma… per accorciare, chissà perche nessuno dei signori che le piantano comprano case sotto queste antenne. Vedi caso delle antenne vaticane. E molti altri simili.

Giuseppe

Tutto falso, nel mio comune nonostante non sia stato autorizzato il montaggio del ripetitore 5G, figura presente nella mappa.

Khefmoha

Ricordiamoci che è una tecnologia in via di sperimentazione le persone non hanno chiaro un concetto, le macchine diventeranno indipendenti e connesse fra loro, abbiamo realmente bisogno di questa tecnologia? Fino ad ora non siamo sopravvissuti bene? Non siamo mai sazi? Vi ricordo che è una fase di sperimentazione mai provata fino ad ora. La Cina da aiuto umanitario in cambio di antenne 5g. Vi sembra normale? Accendete la materia grigia, perché mi sa che l’avete messa sotto sale…Auguri Italiani.

    SILVANA

    Sono perfettamente d’accordo con te. Quando le macchine saranno interconnesse e comunicheranno tra loro….hai pres nte il film MATRIX?!
    Senza contare i danni alla salute:tumori al cervello, leucemia acuta e altro….
    Possibile che non ci basti mai niente? Che non si possa fermare questo scempio chiamato PROGRESSO e che io chiamo REGRESSO ed AUTODISTRUZIONE?!
    Senza contare che i famosi si studi sventolati dagli interessati sono stati svolti da persone finanziariamente o professionalmente legate alle compagnie di telecomunicazioni che li hanno commissionati….

      Roscka

      Il progresso è giusto e doveroso… Con le modalità giuste… Se il progresso è studiato appositamente x distruggere l’uomo non è colpa nostra ma di chi lo fa. Ci sono molte tecnologie pulite e sostenibili ma sono innocue…una cosa innocua che non fa ammalare nessuno a che serve? E le medicine poi chi le compra se stan tutti bene?

    Roscka

    A Roma c’è il governo mica si intossicano loro… X quanto riguarda l’articolo “teoria del complotto” la fate voi giornalisti il complotto contro il popolo, a diffondere false comunicazione dicendo che non fa male… Si guardi gli studi effettuati all’università di Bologna sul comportamento delle cellule irradiate dal 5g(le cellule muoiono all’istante e le sopravvissute malconce si duplica o in modo errato… Poi x magia tumori e bla bla) o degli scarafaggi… Che c’entrano gli scarafaggi? Semplicemente l’essere vivente più resistente in natura… Prolifera anche a chernobyl, irradiate dal 5g non mangia e non si riproduce…
    Però tranquilli stiamo tutti a casa così fallisce tutto ma tutto… Poi vedremo.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.