Tommaso Paradiso pubblica la versione acustica di Non Avere Paura (audio)

Fuori la versione acustica di Non Avere Paura di Tommaso Paradiso, primo singolo dell'iniziativa di Island Records per il mese di aprile

6
CONDIVISIONI

Tommaso Paradiso pubblica la versione acustica di Non Avere Paura ed è il primo singolo dell’iniziativa di Island Records per il mese di aprile, che ha previsto una serie di rilasci per le prossime settimane, nelle quali saranno ospitati anche inediti, in programma tutti i venerdì.

Un mese di musica, quella prevista da Island Records, che parte con Tommaso Paradiso e continua con Club Dogo, Mahmood, Elodie, Shablo e tanti altri artisti oltre a un ospite a sorpresa previsto per l’inedito del venerdì. Il programma delle settimane di aprile è presente sui canali ufficiali di Island Records.

Non Avere Paura è il primo singolo da solista di Tommaso Paradiso, che ha deciso di lasciare i Thegiornalisti nel mese di settembre dopo il grande concerto al Circo Massimo di Roma che hanno tenuto nel giorno 7. La decisione di Paradiso è stata accolta con stupore da parte degli altri componenti del gruppo che non si aspettavano una scelta che andasse in quella direzione.

I concerti di Tommaso Paradiso al via da ottobre

Già annunciati i concerti di Tommaso Paradiso per l’autunno. Sulle Nuvole Tour partirà dal Palazzo dello Sport di Roma, nella data del 21 ottobre. Le date sono quelle del calendario che segue:

21 ottobre Roma, Palazzo dello Sport
27 ottobre Napoli, PalaPartenope
30 ottobre Bari, PalaFlorio
3 novembre Reggio Calabria, PalaCalafiore
6 novembre Catania, PalaCatania
11 novembre Assago (Mi), Mediolanum Forum
14 novembre Jesolo (Ve), PalaInvent
25 novembre Firenze, Nelson Mandela Forum
28 novembre Casalecchio di Reno(Bo), Unipol Arena
4 dicembre Torino, Pala Alpitour

Testo di Non Avere Paura di Tommaso Paradiso

Oh
Oh
Oh, oh
Oh
Se mi guardi così
Se mi sfiori così, se
Avvicini la tua bocca al mio orecchio, oh
Non finirà bene, ma ti prego no
Non smettere, non smettere mai
La notte è benzina
La notte incatena
La notte è questa faccia allo specchio, oh
E ora cade giù
Pure una lacrima
Nel frattempo sto ridendo

Sento una musica ogni volta
Che ti sto accanto quando ti perdo
E poi ci ripenso come se fosse la fine del mondo

No, non avere paura
Quando vai a dormire sola
Se la stanza sembra vuota
E se senti il cuore in gola
Non avere paura
Mi prenderò cura io di te, oh

Se ti abbraccio così
Se ti stringo così, se
Appoggi la tua testa al mio petto, oh
No foto, no, no
No tutto, no, no
Ci siamo solo noi
Ci siamo solo noi

Sento una musica ogni volta
Che ti sto accanto quando ti perdo
E poi ci ripenso come se fosse la fine del mondo

No, non avere paura
Quando vai a dormire sola
Se la stanza sembra vuota
E se senti il cuore in gola
Non avere paura
Mi prenderò cura io di te, oh, oh, oh

No, non avere paura
Quando a un tratto si fa buio
E la luna non è accesa
E vorresti una parola
Ma hai solo un rossetto
Mi prenderò cura io di te
Oh, oh, oh, oh, oh, oh
Oh, oh, oh, oh, oh, oh
Oh, oh, oh, oh, oh, oh
Oh, oh, oh, oh, oh, oh

No, non avere paura
Quando a un tratto si fa buio
E la luna non è accesa
E vorresti una parola
Ma hai solo un rossetto
Mi prenderò cura io di te, oh, oh, oh, oh, oh

No, non avere paura
Non avere paura
Quando vai a dormire sola
Non avere paura
Vorresti una parola
Vorresti una parola
Non avere paura
Mi prenderò cura io di te

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.