Apex Legends pronto a cambiare, modifiche al loot nel prossimo aggiornamento

Il Battle Royale continua nella sua opera di modifica, aggiornamento e ricalibrazione, con il bottino che sarà protagonista di nuovi cambiamenti

1
CONDIVISIONI

A un anno di distanza dal suo approdo a sorpresa sulla scena videoludica, Apex Legends sembra avere ancora molto da dire. E ben poco preoccupare la presenza di un avversario del carico di Call of Duty Warzone. Per quanto entrambi siano esponenti dello stesso genere, quello dei Battle Royale, i due giochi sono praticamente agli antipodi. E attirano quindi le attenzioni di un pubblico assai diverso tra loro.

Ricordiamo come i primi mesi di vita di Apex Legends non sono stati proprio il massimo per il titolo di Electronic Arts e Respawn Entertainment. Sebbene le premesse lasciavano presupporre un possibile avvicendamento in vetta alle classifiche con Fortnite, questo alla fine non si è verificato. Le cause sono da ricercare in contenuti inediti che latitavano, e che hanno quindi visto un lento e progressivo allontanamento degli utenti meno affezionati al gioco.

A un anno di distanza le cose sono senza dubbio cambiate. Una mappa di gioco nuova e la voglia del team di sviluppo di non fermarsi qui.

Apex Legends pronto a rivedere la distribuzione del bottino

La compagnia responsabile di Apex Legends sta prestando parecchia attenzione ai feedback che le arrivano dalla community dei videogiocatori. La voglia è quella di calibrare le feature del gioco su misura per i propri appassionati. E gli aggiornamenti che si sono susseguiti negli ultimi mesi hanno riscosso non poco successo tra le fila dei fan.

Il prossimo update previsto per il Battle Royale, stando alle parole del producer di Respawn Entertainment, Josh Medina, apporterà al titolo importanti modifiche. A essere messo nel mirino questa volta è il sistema di distribuzione del loot di Kings Canyon, reo (stando a diversi utenti, anche tra i professionisti) di non essere equamente bilanciato. Diverse le circostanze in cui ci si ritrova con armamento di un certo livello raggruppato in punti specifici della mappa. Mentre in altre zone a volte si fatica a trovare anche una semplice P2020.

Una situazione destinata a cambiare in breve tempo, con l’aggiornamento in questione che potrebbe arrivare molto presto in Apex Legends. Importanti novità anche per la modalità Duo, che il team di sviluppo potrebbe rendere permanente all’interno del Battle Royale.

Insomma, si prospetta un futuro ricco di novità per il gioco di Electronic Arts e Respawn Entertainment.

Fonte

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.