La serie Passeggeri Notturni, dai racconti di Gianrico Carofiglio, diventa un film su Rai3, in onda il 3 aprile

La serie originale Raiplay Passeggeri Notturni, tratta da due racconti di Gianrico Carofiglio, va in onda su Rai3 come un film da 90 minuti

14
CONDIVISIONI

Ha debuttato in esclusiva su Raiplay lo scorso 25 febbraio, per poi approdare in tv in un formato diverso: la serie Passeggeri Notturni, tratta dai racconti di Gianrico Carofiglio, diventa un film per Rai3, in onda venerdì 3 aprile in prima serata.

La serie è l’adattamento delle raccolte Passeggeri Notturni (edito da Einaudi) e Non esiste saggezza (edito da Rizzoli), realizzata come contenuto esclusivo per Raiplay, la piattaforma streaming gratuita della Rai. Ora la serie in 10 puntate da 13 minuti diventa un film a capitoli da 90 minuti.

Inizialmente atteso in tv venerdì 20 marzo, Passeggeri Notturni arriva solo il 3 aprile su Rai3 dopo settimane di programmazione stravolta dall’emergenza Coronavirus.

Passeggeri Notturni è la storia di un dj, Enrico, speaker di RadioFuturo che ogni sera intrattiene il pubblico con una trasmissione di grande successo in cui ascolta le telefonate dei suoi ascoltatori e le trasforma in racconti con la sua voce avvolgente e affascinante. A stravolgere la sua vita è la telefonata di Sabrina, un’ascoltatrice fedele ma timida, che rivela di essere stata segnata da un dolore talmente profondo da condizionare la sua vita, cambiando per sempre i suoi rapporti con gli altri. Le relazioni interpersonali di Sabrina sono disastrose, ma è proprio grazie all’aiuto di Enrico riuscirà a cambiare la sua prospettiva di vita e i suoi comportamenti.

Dopo quell’episodio la vita di Enrico procede normalmente tra Bari, dove abita e lavora, e Milano, dove invece vive sua figlia adolescente, Matilde. Almeno finché una notte, di rientro verso la Puglia su un treno notturno, fa uno strano incontro. Nella sua stessa cuccetta prende posto Valeria, una donna molto affascinante, che Enrico intuisce nascondere un grande dolore. Il mattino dopo la donna è sparita, ma il suo mistero condiziona la vita del protagonista: le telefonate in radio gli riportano alla mente quella conversazione e quella potenziale intimità rimasta inespressa. Quando Nicola, un amico poliziotto, racconta ad Enrico di essere impegnato nelle indagini sul suicidio di una ragazza da poco trasferitasi al Sud, il conduttore capisce che si tratta di Sabrina. Tormentato dal senso di colpa per la morte della sua ascoltatrice, decide di andare al suo funerale, dove a sorpresa ritroverà Valeria, la donna del treno. Insieme proveranno a ricostruire gli ultimi giorni di vita della vittima.

Offerta
Passeggeri notturni
  • EINAUDI. STILE LIBERO BIG
  • 9788806229344

Claudio Gioè e Nicole Grimaudo sono i protagonisti di questo film nei panni di Enrico e Sabrina, affiancati da un cast corale che vede la partecipazione di Gian Marco Tognazzi, Marta Gastini, Giampiero Judica, Paolo De Vita, Alessio Vassallo, Caterina Shulha, Ivana Lotito, Giorgio Musemeci, Francesca Figuse e con Alessandro Tiberi e Paolo Sassanelli, per la regia di Riccardo Grandi.

Prodotta da Anele in collaborazione con Rai Fiction, Passeggeri Notturni è disponibile in streaming su Raiplay nel formato serie tv. Il film in onda il 3 aprile sarà seguito dalla seconda stagione de I Topi, la serie di e con Antonio Albanese in onda in seconda serata su Rai3.

Passeggeri notturni, profumi ambigui

Una donna misteriosa con un profumo ambiguo, conosciuta su un treno… Questa è una delle tante storie di #PasseggeriNotturni il film tratto dai racconti di Gianrico Carofiglio. Questa sera alle 21.20

Pubblicato da Rai3 su Venerdì 3 aprile 2020

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.