Gratis Amazon Music anche senza Prime dal 3 aprile: attivazione

Amazon Music gratis anche per clienti non Prime per ascolto anche tramite Alexa e Fire TV

5
CONDIVISIONI

Finalmente gratis Amazon Music anche per i non utenti Prime: per utilizzarlo non servirà sottoscrivere un abbonamento, né tanto meno vedersi costretti ad aggiungere una carta di credito. Come riportato da ‘ipresslive.it‘, la divisione italiana dell’arcinota piattaforma e-commerce di Jeff Bezos ha dato il via libera alla grande novità, seppur nell’ambito di alcuni requisiti imprescindibili per l’utilizzo gratuito di Amazon Music anche per clienti non Prime. L’offerta, infatti, si rivolge agli utenti che ancora non hanno sottoscritto un abbonamento ad Amazon Prime ed a quelli che non hanno attivo alcun abbonamento ad Amazon Music Unlimited: tutti gli altri, difatti, non potranno avere accesso al servizio di streaming musicale. C’è anche da dire che il servizio gratuito non è fornito quanto quello che garantisce Amazon Music Unlimited. In ogni caso, apprezziamo comunque lo sforzo di Amazon.

Come procedere all’attivazione gratuita di Amazon Music

Non capita tutti i giorni di poter ascoltare gratuitamente (seppur con qualche annuncio pubblicitario, come avrete già immaginato) una selezione di playlist e tante stazioni radio sui propri dispositivi, compresi gli articoli della gamma Echo, Fire TV e tutti quelli che supportano l’assistente digitale Alexa. Questo significa che gli utenti che avevano acquistato uno speaker intelligente della linea, oppure le stick della gamma, non avranno problemi nel poter ascoltare a titolo gratuito della buona musica, senza per questo necessariamente essere iscritti ad Amazon Prime (che ricordiamo avere un prezzo mensile di 3,99 euro, oppure annuale di 36 euro, ovvero l’equivalente di 3 euro al mese). Amazon Music è disponibile tramite piattaforma web, oppure attraverso le relative applicazioni per iPhone e iPad, ed ovviamente per dispositivi Android, da poter scaricare gratis su App Store e Google Play Store. La novità, appena sbarcata in Italia, coinvolte anche gli utenti francesi e spagnoli.

Le playlist da ascoltare gratuitamente ed i comandi vocali da impartire ad Alexa

Le playlist disponibili sono ‘Top Hits – Oggi‘ (di cui fanno parte i brani musicali più ascoltati del momento), ‘La vita è Pop!‘ (con la musica pop italiana più in voga oggi) e ‘Flow Italiano‘ (una playlist votata al genere Trap). Potrete, infine, impartire degli specifici comandi vocali all’assistente digitale Alexa: ‘Alexa, riproduci Nome Artista‘ (per avviare l’ascolto di una stazione radio con i brani dell’artista preferito), ‘Alexa, metti musica anni ‘TOT‘ (per eseguire una stazione radio con la musica di quello specifico periodo storico), e ‘Alexa, metti musica Tipologia‘ (per poter ascoltare una stazione radio che passa uno specifico genere musicale). Ricordate: da oggi 3 aprile, in Italia, Francia e Spagna, sarà possibile ascoltare Amazon Music gratuitamente senza essere utenti Prime o avere attivo un abbonamento ad Amazon Prime Music Unlimited (però con tutte le restrizioni del caso, essendo il catalogo messo a disposizione molto meno ricco ed essendoci degli annunci pubblicitari che nell’altra versione a pagamento mancano). In ogni caso, siamo sicuri sarà per voi cosa gradita sapere di poter ascoltare della buona musica attraverso Amazon Music, tra le piattaforme di musica in streaming più popolari al mondo (insieme a Spotify ed Apple Music, tra gli altri). Se avete domande da farci, il box dei commenti in basso è a vostra disposizione.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.