Lancio ufficiale Honor 30 nel mondo: c’è una data ufficiale verso l’uscita in Italia

Occorre concentrarsi su un appuntamento che avrà luogo a stretto giro anche per il pubblico italiano

Honor 30

Ormai manca poco all’uscita del tanto atteso Honor 30. Il vero e proprio lancio, infatti, rispetto al nostro ultimo report sulla questione, ora ha una data precisa nel calendario come punto di riferimento. Secondo l’annuncio ufficiale giunto a margine di un appuntamento dedicato al cosiddetti Honor 30S, il produttore asiatico ha confermato che lancerà la serie Honor 30 il prossimo 15 aprile. La società ha anche condiviso un’immagine promozionale, mentre il design posteriore del telefono ha finiture argentate e bordi curvi.

Stando alle indiscrezioni frutto delle informazioni raccolte in precedenza, la serie Honor 30 includerà tre modelli: lo stesso Honor 30, oltre ovviamente al 30 Pro e 30 Pro Plus. In linea con quello che abbiamo osservato nelle ultime settimane coi tanto acclamati Huawei P40. Tuttavia, nessuno di questi ha confermato ufficialmente. La versione standard, con ogni probabilità, presenterà le seguenti specifiche della fotocamera: quella posteriore avrà una lente principale da 50 megapixel (sensore Sony IMX 7XX e tecnologia Full-Pixel Focus), oltre a quella da 12 megapixel Ultra-Wide (4-in-1 2.8μm) ed un teleobiettivo posteriore da 8 megapixel con zoom ottico 3x.

Ipotesi sull’esordio ufficiale in Italia per Honor 30

Dal punto di vista del design, lo smartphone con ogni probabilità sarà molto simile all’Honor 30S con pannello posteriore curvo. Al momento è impossibile scendere ulteriormente in dettagli parlando di Honor 30 e degli altri modelli che faranno parte di questa famiglia, ma è chiaro che anche questo brand sia chiamato a dare un segnale importante al mercato dopo aver scoperto nelle scorse settimane i punti di forza (molti) e di debolezza (pochi) dei vari Samsung Galaxy S20 e Huawei P40.

Quali aspettative avete nei confronti di Honor 30? Fatecelo sapere con un commento qui di seguito, in attesa che il produttore li sveli ufficialmente al pubblico nel corso delle prossime settimane anche per gli utenti italiani.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.