Il cast di Grey’s Anatomy per i medici e gli infermieri in prima linea contro il Coronavirus con camici solidali

Nella Giornata Nazionale dei Dottori il cast di Grey's Anatomy invita medici ed infermieri a proteggersi dal contagio con camici gratuiti a loro disposizione

867
CONDIVISIONI

Dopo aver donato i dispositivi di protezione rimasti sul set, tra cui camici, mascherine, guanti ed attrezzature mediche, la produzione e il cast di Grey’s Anatomy hanno voluto manifestare ulteriormente il loro sostegno a medici, infermieri e operatori sanitari nella Giornata Nazionale dei Medici, che si celebra ogni anno il 30 marzo negli Stati Uniti.

Alcuni tra i volti più noti del cast hanno realizzato un videomessaggio per tutti coloro che sono impegnati in prima linea nella cura dei contagiati da Coronavirus negli ospedali gravemente provati dall’emergenza.

James Pickens Jr., Chandra Wilson, Giacomo Gianniotti e altri hanno preso parte a un video pubblicato dal profilo Instagram di Shondaland, la casa di produzione della creatrice di Grey’s Anatomy Shonda Rhimes, in cui hanno ringraziato i medici per il loro impegno contro il Covid-19.

Oggi è la Giornata Nazionale dei Dottori e noi vogliamo ringraziare tutti qui coraggiosi dottori che stanno combattendo in prima linea questa pandemia globale. Siete voi i veri eroi e vogliamo ringraziarvi per il vostro servizio ogni giorno” è il messaggio di James Pickens Jr., interprete dello storico primario del Grey Sloan Memorial Hospital Richard Webber nel medical drama. Seguono quelli di molti altri volti del cast, da Debbie Allen a Chandra Wilson, passando per l’italo-canadese Giacomo Gianniotti e gli interpreti degli specializzandi Alex Borrelli e Alex Blue Davis. Tutti hanno ringraziato i medici per i loro sacrifici, invitandoli a dotarsi di dispositivi di sicurezza personale anche, in caso di necessità, ricorrendo all’iniziativa di uno dei fornitori di materiali per il set di Grey’s Anatomy, l’azienda Barco Uniforms, che ha messo a disposizione 10.000 camici al mese per chi lavora negli ospedali.

Il video è accompagnato da un messaggio con cui ShondaLand e il cast di Grey’s Anatomy manifestano la loro vicinanza a tutti coloro che operano nelle strutture ospedaliere ricordando che possono rifornirsi di camici presso Barco Uniforms, che ha messo a disposizione i suoi materiali per medici ed infermieri in questo periodo di emergenza sanitaria: “Volevamo dire GRAZIE a ogni singolo operatore sanitario che combatte in prima linea per questa pandemia. Siamo così grati per il vostro sacrificio. Volevamo anche farvi sapere che per la durata della pandemia @barco.uniforms donerà 10.000 camici al mese a qualsiasi operatore sanitario che ne abbia bisogno – andate sul loro profilo per ottenere le informazioni e fatelo sapere a tutti quelli che conoscete!“.

La produzione di Grey’s Anatomy aveva già fatto una donazione di materiali dal set della serie, ormai chiuso come decine di altri a causa dell’epidemia. Le riprese non ricominceranno prima della fine della stagione e Grey’s Anatomy 16 si concluderà col 21° dei 25 episodi inizialmente previsti.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.