Effetti indesiderati per le foto con Huawei: alcune dritte sul problema

Prima di rivolgersi all'assistenza, analizziamo più da vicino un’anomalia per nulla isolata per il pubblico Huawei e Honor

25
CONDIVISIONI
Huawei

Non sono per nulla isolate le segnalazioni da parte di utenti Huawei e Honor che in questi mesi hanno riscontrato delle anomalie con la fotocamera. Difficile dire se si tratti di un problema hardware o software, visto che una procedura ufficiale ad oggi non esiste, ma al contempo oggi 30 marzo posso condividere coi nostri lettori alcuni consigli forniti dalla divisione italiana per coloro che percepiscono effetti indesiderati sugli scatti. Mi riferisco, nel dettaglio, a chi fa i conti con la tonalità in bianco e nero indesiderata, oltre a quelle di altri colori. A partire dal blu.

Consigli di Huawei Italia per anomalie sulle foto scattate

Cosa ne pensa il produttore? Prima di rivolgersi all’assistenza, per un check su eventuali problematiche hardware del proprio smartphone Huawei e Honor, è opportuno seguire qualche dritta. Potrebbe infatti trattarsi di un banale bug risolvibile con una pulizia alla portata di tutti. In particolare, il suggerimento è di seguire un percorso specifico, per poi utilizzare nuovamente la fotocamera del device e notare se il precedente bug sia stato risolto o meno:

Prova a fare così: vai su impostazioni > app > app > fotocamera > memoria > cancella dati (questo non cancellerà foto o video dal tuo dispositivo). Poi riavvia il telefono e vedi se la situazione si risolve. In caso contrario ti invitiamo a contattarci tramite messaggio privato“.

Insomma, nessuna formula magica, ma quantomeno un consiglio per provare a gestire velocemente quei casi in cui la fotocamera di un prodotto Huawei o Honor dovesse offrire standard qualitativi non all’altezza delle vostre aspettative. Anche a voi in questi mesi è capitato di fare i conti con scatti memorizzati con “effetto bianco e nero”, o di altri colori? Fatecelo sapere lasciando un commento qui di seguito, anche in riferimento ad eventuali soluzioni alternative.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi: