Daniel Dae Kim guarito dal Coronavirus, l’attore di Lost e Hawaii Five-0 condivide la sua esperienza (video)

Daniel Dae Kim, star di Lost e Hawaii Five-0, aggiorna i fan sulle sue condizioni di salute, condividendo la sua esperienza sui social

113
CONDIVISIONI

Daniel Dae Kim è guarito dal Coronavirus. L’attore di Lost e Hawaii Five-0 aveva annunciato di essere risultato positivo al Covid-19, invitando i fan a non sottovalutare l’attuale emergenza sanitaria.

Dopo aver rispettato un periodo di quarantena, la star ha fatto sapere di essere in buona salute. Sul suo account Instagram, ha condiviso un video in cui ha parlato della sua esperienza: dieci giorni di auto-isolamento imposti, prima di ricevere la buona notizia. Nella clip, Daniel Dae Kim ha ringraziato i fan e i colleghi che in questi giorni lo hanno supportato. Nel messaggio video, ha anche raccontato di aver subito una breve battuta d’arresto durante la sua guarigione, ma ora sta bene.

Questa malattia è diversa da qualsiasi cosa io abbia mai sperimentato. E la scorsa settimana non ha fatto eccezione. Quindi, il giorno dopo il mio ultimo video, la mia cura è terminata. Mi sentivo più sano, come ho già detto, e ho pensato che sarebbe stato bello lasciare che il mio sistema immunitario si occupasse del resto. Ma, forse ero un po’ troppo fiducioso. Il giorno dopo, ho iniziato a sentirmi stanco. Ero ancora congestionato e stranamente ho perso il senso dell’olfatto, il che ha portato a una perdita di senso del gusto. La buona notizia è che non ho mai più avuto la febbre. La cattiva notizia è che non mi sentivo ancora bene. Quindi, il mio medico mi ha detto che questi sintomi sono comunemente associati a quella che viene chiamata infiammazione post-virale ed è parte del processo di recupero naturale del nostro corpo. Fortunatamente tutto è durato un paio di giorni, ma alcune persone mi hanno detto che può proseguire fino a diverse settimane. Il mio periodo richiesto di auto-isolamento è finito.

All’inizio del mese di marzo, Daniel aveva annunciato ai suoi fan di essere positivo al Covid-19. Dopo la diagnosi, si era subito messo in quarantena. Nelle settimane successive, aveva costantemente aggiornato i fan preoccupati sulle sue condizioni, condividendo i sintomi e facendo anche della giusta informazione sulla pandemia, che molte celebrità (al contrario) stanno minimizzando.

L’attore di Lost non è l’unica star ad essersi ripresa dopo l’infezione. La scorsa settimana, Tom Hanks e sua moglie Rita Wilson hanno fatto sapere di essere tornati nella loro casa negli Stati Uniti, dopo aver ricevuto le cure necessarie durante il periodo di quarantena in Australia.

Daniel Dae Kim, originario della Sud Corea, è noto al pubblico per aver ricoperto i ruoli di Jin e Chin Ho Kelly rispettivamente nelle serie tv Lost e Hawaii Five-0.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.