Svolta in Cina per Huawei P20, ma in Europa altri due mesi di ritardo per EMUI 10

Da analizzare bene l'ultima presa di posizione da parte del produttore per gli utenti in attesa della patch

29
CONDIVISIONI
Huawei P20

Sono “contrastanti” le ultime novità trapelate in Rete per gli utenti che, da diversi mesi, sono in attesa di scaricare l’aggiornamento con EMUI 10 a bordo di Huawei P20 e P20 Pro. Come tutti sanno, il rilascio del pacchetto software è in programma da tempo e ad oggi nulla lascia pensare che la situazione possa cambiare a breve termine, anche se dovremo fare i conti con un ulteriore ritardo sulla tabella di marcia secondo quanto raccolto di recente. In Cina, a dirla tutta, secondo Huawei Update la situazione si sta sbloccando in queste ore, ma qui da noi ci sarà da aspettare.

La situazione per Huawei P20 e P20 Pro su EMUI 10

Come stanno le cose oggi 29 marzo per Huawei P20 e P20 Pro? Benché in un primo momento il rollout dell’aggiornamento fosse previsto nel mese in corso, la situazione è evidentemente mutata negli ultimi giorni. In particolare, arriva un annuncio direttamente dalla Germania, dove si dice che il doppio device riceverà l’ultimo aggiornamento EMUI 10 a maggio 2020. Tutto nasce da un recente report pubblicato da sito Huawei Central, che ha pertanto aggiornato la propria tabella di marcia con una conferma rilasciata agli utenti tedeschi.

Dovremo dunque armarci di tanta pazienza, perché come accennato si pensava che il rollout del pacchetto software per Huawei P20 e P20 Pro in Europa potesse scattare a marzo 2020. E questo, senza dimenticare che la piena distribuzione del firmware richiederà fino a quattro settimane per coprire tutte le unità disponibili sul mercato. Insomma, massima cautela da parte del produttore asiatico in questo periodo.

Che idea vi siete fatti sulla distribuzione dell’aggiornamento con EMUI 10 per Huawei P20 e P20 Pro? Fateci sapere quali aspettative avete maturato nei confronti del firmware, in attesa di comunicazioni ufficiali in grado di fare chiarezza su cosa sia avvenuto negli ultimi con lo sviluppo software dei due smartphone lanciati nel 2018.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Commenti (25):
Nel.78

Allora dobbiamo aspettare cosi tanto ds dicembre che dite che verranno aggiornamenti poi si scopre che vs troppo.per le lunghe bisogna accorciare i tempi non Alungarli manco per il 2221 lo faranno prima lo fanno per i telefoni nuovo po i vecchi vergogna…

Sandro66

È una vita che parlano di aggiornamenti tutti i giorni con la lista ma è un continuo rimandare io ho un psmart 2019
Parlano parlano ma senza certezze

    paola

    Stessa situazione ho P20 LITE del 2018 Aggiornato a EMUI 9.1 da Luglio 2019, al 7 Gennaio 2020 ho ricevuto un Aggiornamento di Sicurezza cioè la Patch di Ottobre 2019. E per EMUI 10 ci o messo una pietra sopra perché dicono che il telefono è vecchio.

Strega1000

Credo credo anche io di tornare a Samsung o passare a iPhone.. Dove esiste che un telefono come P20pro non riceva aggiornamenti e si sappia già che andrà in obsolescenza programmata… Ladri!!

    Gianluca 69

    Sono d’accordo! Anch’io ho un honor 9 lite 2019 con 64gb e 4gb di ram uscito a metà 2019 eppure un huawei Psmart uscito prima ha ricevuto l’ultimo aggiornamento a emui 10. Vorrei sapere con quale criterio fanno certe scelte

      Sandro66

      Non tutti psmart io sono ancora con emui 9.1 non so come gli gestiscono ma non credo che vanno per tipo di telefono
      ciao

Anikulapo

Ho appena preso un P30 lite, si è aggiornato ad EMUI 10 subito dopo il primo avvio, prima avevo un P20 lite che mi è caduto. EMUI 10 è un aggiornamento carino, ma rimane pur sempre un telefono non capisco tutto questo interesse per un aggiornamento, i problemi sono altri, HUAWEI rilascia sempre gli aggiornamenti di sicurezza, quelli si importanti non qualche cambio di scenario e icone, applicazioni cazzatine, sveglia..

Luigi

Bhe ragazzi per me huawei ha decisamente superato l IPhone con l ultimo design huawei p40 pro e lo ha superato su tutti i particolari e per di più costa di meno al IPhone 11

Luigi

Bhe ragazzi io se ho scelto huawei p40 pro che costa meno della IPhone 11 e molto superiore ma su tutto huawei e Samsung i migliori smartphone in circolazione

Red

Sono possessore del P20 pro e personalmente preferisco che gli aggiornamenti vengano rilasciati prima su device di fascia medio bassa così che il debug di eventuali malfunzionamenti lo facciano loro, tanto da una versione all’altra di Android ormai non cambia la vita. Preferisco avere l’aggiornamento anche 4 mesi più tardi, ma che non mi crei problemi. Poi si sa, Huawei non è mai stato sto fulmine di guerra. Saluti

Simone

Huawei vergognati, dai proprità solo agli Y, mentre chi cha uno smartphone top di gamma viene sempre lasciato senza aggiornamenti, io sono un informatico e lavoro per la distribuzione di software e so che non ci vuole nulla a distribuire un software e quindi anche un aggiornamento, non date la colpa al virus, la Huawei è nata in Cina ma è internazionale adesso, e poi sono fatti informatici e non fisici quindi niente scuse, poi chi ha un device brandizzato deve aspettare Agosto, ma siamo seri… In Cina è uscito a dicembre per p20 pro come mai quì in Europa dobbiamo aspettare mesi se è già uscito, porca put***a se mi sto incazzando!

Silvito

Vedo che nessuno accenna al destino del P20 Lite, di cui ogni tanto arriva un inapprezzabile aggiornamento di Emui 9.1.xxxxx e stop…

    paola

    Io ho un HUAWEI P20 LITE del 2018 fatto Aggiornamento di Sicurezza per la Patch di Ottobre 2019, al 7 Gennaio 2020, di cui versione è questa 9.1.0.249

    Rientra tra quelli trimestrali ma per ora non c’è nessun aggiornamento. Boh!!!!

    Chi è in questa situazione???

Lino Belloni

Sono amareggiato, molto amareggiato. Penso che in seguito, cioè il prossimo smartphone non sarà Huawei.

Milodelry

Io personalmente ho avuto un p9, un P10 e ora un p20+ perché riconosco che sono telefoni affidabilissimi. Negli ultimo tempi però maturo la consapevolezza che huawei non può più garantire aggiornamenti ai propri device dopo 2 anni dall’acquisto e sono indirizzato all’acquisto di altre Marche più accorte anche con utenti che hanno deva e più datati.

    Rena95

    Condivido in pieno!! Mai più huawei! Com’è possibile che huawei aggiorni con la emui 10 smartphone di fascia medio bassa e non dia priorità ai top di gamma!!! Questa cosa la ritengo imbarazzante ricordo che il P20pro è del 2018 pagato 900 euro
    !! e il supporto post vendita è negativo le patch di sicurezza ora sono ogni 3 mesi ! E poi mi dovrebbero spiegare perché il mate 20 sempre del 2018 è ha sempre gli aggiornamenti subito appena usciti. Ho letto che la emui 11 non è nemmeno previsto che lo riceva ! Penso che ritornerò a Samsung il mio vecchio S7 vecchio di 4 anni riceve ancora aggiornamenti
    Bye bye huawei

iello81

Solo una presa in giro. Hanno venduto meno smartphone e solo quando arriveranno alla quantità prefissata allora rilasceranno l’aggiornamento.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.