Migliorano del 40% la prestazioni di Samsung Galaxy S10 e Note 10 con GPU Inspector

Analizziamo meglio alcune migliore in ambito gaming che potremo toccare con mano ad aprile

20
CONDIVISIONI
Samsung Galaxy S10

Stanno arrivando notizie sempre più interessanti in questi giorni per quanto riguarda due device come il Samsung Galaxy S10 ed il Note 10. Dopo il report dei giorni scorsi, infatti, tocca analizzare un ulteriore intervento dal punto di vista software che potrebbe fare la differenza nel modo in cui siamo abituati ad utilizzare quotidianamente questi device. Oggi 27 marzo tocca soffermarsi nel dettaglio su un intervento da parte di Google, che negli ambienti vicini al colosso di Mountain View viene etichettato come GPU Inspector.

Si tratta, fondamentalmente, di uno strumento legato al mondo della grafica concepito proprio da Google che consente agli sviluppatori di giochi di migliorare le prestazioni dei loro titoli. Come? Aggiungendo modifiche al codice. Tali implementazioni modifiche possono avere un impatto evidente sugli smartphone tramite gli aggiornamenti OTA che chiunque si ritrovi con device compatibili potrà scaricare sfruttando il Play Store. Il nuovo strumento supporta GPU sia di ARM, sia di Qualcomm. Ed è qui che entra in gioco il discorso della compatibilità.

A quanto pare, secondo quanto riportato di recente da una fonte come Sammobile, l’elenco iniziale di device Samsung supportati ora prevede l’aggiunta di dispositivi come i vari Samsung Galaxy Note 10 e Galaxy Note 10 Plus, fino ad arrivare a prodotti estremamente diffusi in Italia. Parliamo infatti di Samsung Galaxy S10 , Galaxy S10e e Galaxy S10 Plus.

Aggiornamento con migliorie notevoli, visto che per questi modelli si parla senza mezzi termini di nuove ottimizzazioni che possono aumentare le prestazioni di gioco di alcuni titoli fino al 40%, oltre a dar vita ad un sensibile aumento della durata della batteria durante i giochi. Insomma, diverse migliorie alle quali proprio non potete rinunciare coi vostri Note 10, oltre ovviamente a Samsung Galaxy S10 , Galaxy S10e e Galaxy S10 Plus. Che ne pensate? Pare che l’upgrade sarà disponibile già durante il mese di aprile.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Commenti (2):
H92

@Marco71

Ti girano così tanto che hai totalmente saltato questo passaggio: “Il nuovo strumento supporta GPU sia di ARM, sia di Qualcomm.”

Ahahahaha

Marco71

Cosa ne pensiamo? A noi non ce ne può fregare di meno perché in Europa monta exynos. Anzi ci girano i coglioni.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.