Annuncio del Papa per benedizione e indulgenza plenaria: significato e diretta streaming di venerdì 27 marzo

Il Santo Padre da appuntamento a tutti i fedeli domani alle ore 18 da piazza San Pietro

1994
CONDIVISIONI

Più di qualcuno in queste ore sta ricevendo un messaggio virale relativo all’annuncio del Papa per la la benedizione “Urbi et Orbi” e l’indulgenza plenaria (di cui va chiarito il significato) di domani venerdì 27 marzo. In diretta da una piazza San Pietro vuota per le disposizioni contro il nuovo coronavirus, il pontefice esporrà il Santissimo Sacramento e pregherà per il superamento della pandemia che affligge tutto il mondo.

La notizia virale anche sui canali social non è falsa, dunque l’appuntamento con questo momento di profonda fede è reale in ogni suo aspetto. L’annuncio del Papa con la benedizione a tutto il mondo e tanto più con la possibilità dell’indulgenza plenaria è un passaggio fortemente voluto dal Santo Padre in questo momento: difficile dunque che i veri cristiani non prendano a cuore l’impegno in questione che avrà luogo alle ore 18 di domani e sarà trasmesso su Rai 1, insieme a tanti altri canali TV internazionale e pure via canali internet di varia natura.

Va chiarito quanto segue: qual è il significato dell’indulgenza plenaria riportata nell’annuncio del Papa per l’importante appuntamento di preghiera di domani? Chi, nella giornata di domani a partire dalle 18, pregherà seguendo le indicazioni del Papa proprio per il superamento del difficile momento che stiamo vivendo, riceverà il perdono di tutte le pene temporali per i peccati commessi. L’operazione sarà possibile grazie alle recenti condizioni previste dall’ultimo decreto della Penitenzieria Apostolica.”

L’annuncio del Papa sul prezioso appuntamento di preghiera di domani sottolinea come qualunque credente (nelle sue possibilità) sarebbe tenuto a fermarsi ad ascoltare la benedizione in onda da piazza San Pietro. Tra le tante possibilità per non perdersi il momento di preghiera, c’è quella di seguire la relativa diretta su Rai Uno a partire dalle ore 17:50. Il relativo streaming del primo canale del servizio pubblico è disponibile, come sempre, pure attraverso RaiPlay, da browser web e da app compatibile sia con sistema operativo Android che con iPhone.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Commenti (1):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.