Chi morirà nel finale di The Good Doctor 3? Lea, Melendez e Glassman in pole position: quando lo vedremo in Italia?

Rai2 costretta a rimandare la messa in onda del finale di The Good Doctor 3? Intanto, negli Usa, si chiedono: chi morirà?

Chi morirà nel finale di The Good Doctor 3? È ancora presto per chiedercelo, almeno per la programmazione italiana, ma negli Usa è già arrivato il fatidico momento e i promo del gran finale di stagione non lascia pensare a niente di buono. Le notizie che arrivano al momento non sono buone per i fan italiani e non solo perché ad attenderci nel finale di sarà un disastroso terremoto ma perché presto Rai2 si troverà a dover mandare in onda gli episodi quasi in contemporanea Usa e senza le sale di doppiaggio aperte, cosa succederà a quel punto? La programmazione andrà avanti oppure no?

Al momento sembra che gli episodi a rischio possano essere proprio gli ultimi quattro o gli ultimi sei ovvero quelli che negli Usa sono andati in onda dalla seconda parte di febbraio fino ad oggi. L’ultima parola a riguardo potrà dirla solo Rai2 visto che, al momento, la messa in onda sembra confermata fino al 3 aprile e, quindi, fino agli episodi 13 e 14 in onda tra due settimane, e poi?

The Good Doctor Stg.1 (Box 4 Dvd)
  • Boxset 5 dischi
  • tutti gli episodi della Prima Stagione

Se l’emergenza Coronavirus non rientrerà sarà impossibile doppiare gli ultimi episodi di The Good Doctor 3 e, a meno che la Rai non decida di mandarli in onda in versione originale con i sottotitoli, sembra che la messa in onda sarà rimandata di qualche settimana o, addirittura, in autunno.

Negli Usa, invece, si attende con ansia la messa in onda del penultimo episodio, previsto per oggi, e dell’ultimo previsto la prossima settimana, sempre al lunedì. Il fatto che il promo di oggi preannunci un forte terremoto che metterà a rischio la vita di alcuni dei personaggi principali non fa che temere il peggio.

Nel finale di stagione in due parti “la città di San Jose sarà scossa da un forte terremoto che mette lo staff dell’ospedale St. Bonaventure in allerta mentre accorre per valutare il danno e rendere conto della sicurezza dei loro colleghi e amici”. Secondo quello che si evince dalle prime immagini quelli in gravi difficoltà sono Neil Melendez e Aaron Glassman, che “stanno partecipando a un evento di beneficenza quando le loro vite vengono minacciate dal terremoto”, e Lea. Sembra che sarà proprio Shaun a lanciarsi in una pericolosa missione di salvataggio per riuscire a salvarla.

A questo punto a fare il resto è il titolo dell’ultimo episodio ovvero “I Love You“. Se proprio vogliamo tenere conto di questo titolo come un addio, in pole arriva subito Lea. La bella e dolce amica di Shaun, l’unica a poterlo stringere a sé senza paure e timori, potrebbe alla fine ammettere i suoi sentimenti per il dottore prima di morire mentre lui tenta disperatamente di salvarla.

Lo stesso però potrebbe succedere alla Lim con Melendez dopo l’ultima maretta che li ha visti coinvolti. Naturalmente non è detto che a morire siano proprio quelli che pensiamo a rischio e il finale di The Good Doctor 3 potrebbe stupire tutti. Ma uccidendo chi?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.