Alla scoperta di DOOM Eternal: come trovare tutti i Mod Bot

In questa guida daremo insieme la caccia a degli utilissimi robot, che possono essere utilizzati per potenziare le armi di gioco

DOOM Eternal è finalmente approdato su PlayStation 4, Xbox One, PC e Google Stadia, e atteso pure sugli schermi di Nintendo Switch nel corso dell’anno. Come il predecessore – reboot della leggendaria saga FPS del 2016 -, il titolo realizzato dai talentuosi ragazzi di id Software per il publisher Bethesda Softworks si propone come uno sparatutto in prima persona frenetico e violentissimo, in cui nei panni del Doom Slayer i giocatori su ogni piattaforma sono chiamati a combattere le creature demoniache che hanno iniziato ad invadere la Terra. A disposizione di fan vecchi e nuovi, il team di sviluppo mette un arsenale variegato e assolutamente appagante da utilizzare, in cui figurano diversi strumenti di morte divenuti ormai iconici per la community di player – tra cui pure la devastante balestra Unmaykr, che potete ottenere seguendo questa pratica guida.

Con l’Inferno virtuale ormai scatenato, in DOOM Eternal è possibile pure potenziare a dover la maggior parte delle armi. Per farlo, vi basterà individuare sulla mappa di gioco i cosiddetti Mod Bot, dei robot che, una volta incontrati, vi forniranno proprio un modulo di potenziamento per una delle vostre armi. In totale sono 12, e in questa mini guida andrò a svelarvi dove si trovano, così da semplificarvi la vita e variare dinamicamente il vostro arsenale, spaziando tra bocche da fuoco precise e letali a quelle che fanno del vasto impatto esplosivo il proprio punto di forza.

DOOM Eternal, guida ai Mod Bot

Nella prima missione, chiamata Inferno sulla Terra, troverete ben tre Mod Bot. Individuarli sarà facilissimo, in quanto si trovano procedendo con il vostro obiettivo, per un percorso decisamente lineare per cui non occorrono ulteriori spiegazioni. Di conseguenza non preoccupatevi e andate avanti, è impossibile non scorgere i tre robot che custodiscono i preziosi potenziamenti. Nella Missione 2 di DOOM Eternal, denominata Exultia, troverete uno dei Mod Bot a cui stiamo dando la caccia. Più precisamente, la sua posizione è collocata vicino alla grande mano che potete utilizzare per creare un cratere sulla parete. Nelle vicinanze è possibile scorgere una grotta, che al suo interno ospita una sorta di stagno di colore viola. Proseguendo fino alla fine della caverna incriminata troverete quindi il vostro Mod Bot, per potenziare una delle armi presenti nella vostra collezione.

Anche nella terza missione del videogame di casa Bethesda, chiamata Base dei Seguaci, vi imbatterete in un Mod Bot, il quinto dei dodici disponibili. Lo potete trovare sul percorso imposto dal gioco, sul lato destro della mappa e proseguendo a camminare fino alla fine di un corridoio. Passando poi alla Missione 4, sarà difficile farsi scappare pure il prossimo Mod Bot: lo troverete all’inizio di questo livello, sul lato sinistro della mappa. Due ulteriori robottini possono essere incontrati nella missione conosciuta come Super Nido di Sangue, la quinta tra quelle che compongono questo apprezzabilissimo secondo capitolo moderno di DOOM. Anche in questo caso il primo è situato all’inizio del livello, davvero impossibile perderlo per quanto evidente a schermo. Il secondo, invece, lo troverete nel percorso che vi porterà alla seconda stanza dell’energia. Proseguendo con Complesso Arc, sesta missione della campagna principale di Eternal, potrete mettere le mani su altri due Mod Bot. Il primo di questi è visibile mentre state andando ad attivare la prima torre proprio lungo il percorso da attraversare. Il secondo, poi, sarà dietro la parete distruttibile segnata con il colore verde.

Offerta
Doom Eternal - Deluxe - PlayStation 4
  • Disintegra intere armate di demoni, ognuno dotato di specifici...
  • Armature ed equipaggiamenti potenziati

A chiudere la guida, abbiamo gli ultimi due Mod Bot saranno situati all’interno della Fortezza del Destino. Per trovarli, dovrete utilizzare due batterie delle sentinelle per ogni cancello, così da poterli sbloccare. Vi ricordiamo che DOOM Eternal è al momento disponibile per l’acquisto su PS4, Xbox One, PC e Google Stadia.

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.