Bosch 6 su Prime Video dal 17 aprile, una nuova catastrofe incombe su Los Angeles (trailer)

Negli episodi della penultima stagione al protagonista tocca fronteggiare l'ennesima minaccia alla città di Los Angeles, cui ha giurato servizio e protezione

La più longeva serie tv firmata Amazon Original prepara il suo ritorno. Bosch 6, su Prime Video dal 6 aprile, si svela in un trailer che preannuncia l’ennesima grave minaccia per la città di Los Angeles.

A mettere in moto gli eventi nei dieci episodi della sesta stagione è infatti l’assassinio di un fisico medico e la scomparsa del materiale radioattivo potenzialmente mortale che portava con sé.

Bosch si ritrova così al centro di un caso estremamente complesso, articolato fra un omicidio, una caotica indagine federale e una catastrofica minaccia alla città di Los Angeles, cui ha giurato servizio e protezione.

Nel trailer di Bosch 6 su Prime Video si assaporano insomma tutti gli ingredienti di un buon thriller poliziesco. Si spazia tra l’adrenalina di una minaccia radioattiva, le scintille fra colleghi avviluppati ciascuno nei propri drammi personali, l’istinto naturale di proteggere i più deboli, la spavalderia di una classe di detective tipicamente televisiva.

La serie, basata sui romanzi bestseller di Michael Connelly, è sviluppata per la tv da Eric Overmeyer, veterano dei crime drama, e conta nel cast Titus Welliver (Lost) nei panni del detective della Omicidi Harry Bosch, Jamie Hector (The Wire) nel ruolo del detective Jerry Edgar, Amy Aquino (Being Human) nei panni della tenente Grace Billets, Madison Lintz (The Walking Dead) nel ruolo di Maddie Bosch e Lance Reddick (John Wick: Chapter 3 – Parabellum) in quello del capo Irvin Irving.

Bosch 6 debutta su Prime Video il 17 aprile a poche settimane dalla notizia del rinnovo per una settima e ultima stagione. Bosch 7 attingerà ai romanzi The Concrete Blonde e The Burning Room. Harry Bosch e Jerry Edgar saranno impegnati in due investigazioni separate ma altrettanto pericolose, che li porteranno ai piani alti della criminalità dei colletti bianchi e alle profondità mortali del traffico di droga sulla strada.

Sono orgoglioso di ciò che abbiamo realizzato con Bosch e non vedo l’ora di completare la storia nella settima stagione. È triste, ma tutte le cose belle finiscono e sono felice perché chiuderemo la storia nel modo che vogliamo, ha affermato Connelly, produttore esecutivo della serie.

Bosch è iniziato sette anni fa con il pilota scritto da me e dallo showrunner Eric Overmyer. Abbiamo in programma di scrivere anche gli ultimi episodi insieme. Lasceremo la serie più lunga finora disponibile su Amazon Prime Video e lì rimarrà per essere scoperta da nuovi spettatori. È fantastico per me.

E c’è un’altra cosa: non saremmo arrivati fin qui se non fosse stato per Titus Welliver. Non ci sarebbe potuto essere nessun attore migliore di lui per questa parte, né un miglior gruppo attorno al quale costruire la serie. Sarà Harry Bosch per sempre, ha concluso.

Questo il primo trailer di Bosch 6, su Prime Video dal 17 aprile:

Come guardare Bosch in streaming

Le prime cinque stagioni di Bosch sono già disponibili per lo streaming, in esclusiva per i clienti Prime, attraverso l’app di Prime Video per TV, dispositivi connessi come la Fire TV, dispositivi mobili o online all’indirizzo: www.amazon.com/boschtv.

Gli abbonati possono anche scaricare la serie sui dispositivi mobili per la visione offline senza costi aggiuntivi. L’abbonamento ad Amazon Prime è disponibile a 36€ all’anno o 3,99€ al mese e comprende un periodo di uso gratuito di 30 giorni per i nuovi iscritti.

Ci si può iscrivere su amazon.it/prime e cancellare l’iscrizione in qualsiasi momento. Al termine dei 30 giorni l’iscrizione ad Amazon Prime prosegue automaticamente.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.