L’uscita di Fargo 4 è rimandata, Salvatore Esposito pronto a rientrare in Italia ma non per Gomorra 5

Fargo 4 rimandata a data da destinarsi e Salvatore Esposito annuncia il suo ritorno in Italia

12
CONDIVISIONI

L’uscita di Fargo 4 è rimandata. La notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno per tutti coloro che attendevano con ansia di vedere il nuovo capitolo della serie FX. Non si capisce bene il perché, ma sicuramente sembra che tutto sia legato alla promozione, fatto sta che il Coronavirus sta distruggendo e cambiando anche i palinsesti tv e questa potrebbe non essere l’unica novità di queste ore.

La tanto attesa nuova stagione con Chris Rock non sarà più presentata in anteprima domenica 19 aprile ma la sua uscita slitterà a data da destinarsi. I nuovi episodi sono stati girato a Chicago nei mesi scorsi e alle riprese hanno preso parte anche molti volti noti del cinema e della serialità italiana (Salvatore Esposito di Gomorra compreso) ma, nonostante la produzione sia stata chiusa la scorsa settimana, sembra proprio che FX abbia deciso di slittare la messa in onda.

Offerta
Fargo
  • Macy,Buscemi (Actor)

Secondo quanto si evince sembra che se FX presentasse Fargo come previsto, ci sia la possibilità che non tutti gli episodi vengano trasmessi consecutivamente e piuttosto che rischiare di dover rinunciare alla messa in onda di parte di episodi, ha pensato bene di rimandare lo show. Questo potrebbe essere solo il primo grande cambiamento che investirà la rete che ha già rinunciato agli show senza sceneggiatura e ai talk a tarda notte, messi in pausa in attesa di tempi migliori, e potrebbe ritardare gli show in produzione di almeno sei settimane.

Forse proprio per questo e per quello che sta succedendo in Italia e nel mondo, Salvatore Esposito ha annunciato il suo ritorno in Italia. Non si capisce bene quale sarà il giro del mondo che dovrà fare per rientrare ma lui stesso ha annunciato il suo ritorno con un post su Instagram prima di “sparire” due giorni fa scrivendo:

Tornerò in Italia nei prossimi giorni . Anche qui,negli USA, sta iniziando il blocco totale ed allora preferisco tornare nella mia terra e dai miei cari il prima possibile. Logicamente resterò in quarantena .Nei prossimi giorni vi terrò compagnia con tante sorprese e con il mio piccolo sostegno per quello che vale

In molti si sono lamentati per via del suo spostamento visto lo stato di pandemia da Coronavirus nel quale viviamo ma tanti altri lo hanno spinto a tornare seguendo le linee guida del Ministero. Il suo rientro era comunque previsto in queste settimane per tornare presto a lavorare su Gomorra 5 ma sembra proprio che anche queste riprese dovranno attendere.

Proprio poco fa l’attore noto per il suo ruolo in Gomorra ha annunciato di essere arrivato in Italia e di essere in quarantena volontaria ma anche di non avere nessun sintomo. Inoltre spiega anche che le riprese di Fargo 4 non erano del tutto terminate. Ecco il suo post:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.