Control si espande con The Foundation: uscita e trailer del nuovo DLC

La finlandese Remedy si prepara ad ampliare il suo ultimo videogioco con cinque ore di contenuti aggiuntivi inediti

Control non rappresenta solo uno dei titoli più affascinanti mai creati dai ragazzi di Remedy Entertainment, ma anche uno dei più peculiari dell’attuale generazione del gaming. Un’esperienza che si propone come uno sparatutto in terza persona con elementi da avventura dinamica, e che ci mette nei panni di Jesse Faden, entrata in contatto con una forza paranormale, Polaris, che le ha conferito poteri soprannaturali, che la donna sfrutterà per mettersi sulle tracce del fratello, rapito dall’organizzazione federale Federal Bureau of Control (FBC).

Disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One – e entrato di recente pure nel catalogo di PlayStation Now, servizio in streaming targato Sony -, Control è senza ombra di dubbio un videogame diverso dal solito, intriso del carisma tipico delle produzioni della finlandese Remedy, che in passato di ha regalato piccoli e grandi capolavori del calibro di Alan Wake, Max Payne e Quantum Break. Quanti lo hanno apprezzato, saranno felici di sapere che a breve andrà ad espandersi grazie ad un nuovo DLC.

Control: The Foundation, tutte le novità

Prima di tutto, sappiamo che il DLC The Foundation sarà disponibile per il download su tutte le piattaforme di riferimento dal prossimo 26 marzo. Sulle pagine del PlayStation Blog, il team di sviluppo ha pubblicato il trailer di debutto, che potete guardare anche voi cliccando sul tasto Play poco più in basso in questo stesso articolo. E che ha il merito di introdurci a parte della narrazione che andremo a vivere, pad alla mano, nell’attesa espansione.

Offerta
Control - PlayStation 4
  • Lo schema di combattimento combina azione shooter, soprannaturale,...
  • Rituali complessi permettono di modificare la struttura architettonica...

In The Foundation, i fan di Control avranno accesso a una quest principale e a diverse missioni secondarie, da portare a termine per fare luce sulla misteriosa scomparsa di Helen Marshall. Questo dovrebbe tradursi in quattro o cinque ore aggiuntive di gioco, per un pacchetto che, come ricordato dagli stessi sviluppatori, potrà essere avviato solo portando a termine la trama del titolo principale. Oltre a The Foundation, a marzo Remedy pubblicherà anche un corposo aggiornamento gratuito che andrà a migliorare le funzionalità della mappa e risolverà alcuni bug e problemi tecnici segnalati dalla community.

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.