Bufala Buffon morto oggi 15 marzo e virus da +39-3476301066: tutto falso

Una falsità la bufala Buffon morto in incidente e del virus da +39-3476301066: che domenica bestiale

215
CONDIVISIONI

Oggi 15 marzo 2020 è il turno della bufala Buffon morto in un incidente stradale, un evergreen di cui avremmo fatto volentieri a meno, e che di sicuro non è d’aiuto in questo particolare momento. La fake-news, come sempre, sta prendendo piede su Facebook e WhatsApp attraverso la solita catena del virus in arrivo dal numero +39-3476301066.

Una domenica, questa, all’insegna della bufala Buffon morto, che recita sempre lo stesso copione:

ATTENZIONE: Sta girando la foto di Buffon morto in un incidente. Non aprite è un virus e non accettate la chiamata +39-3476301066 è un virus. Fonte RAI“.

Neanche a dirlo, la RAI non c’entra proprio niente in questa storia. Si tratta della bufala di una bufala, scusate il gioco di parole: il portiere della Juventus sta bene, non è stato coinvolto in alcun incidente stradale, e soprattutto non ci sono virus innescati dal numero +39-3476301066 a cui non potete rispondere. Ci tocca ritrovarci anche oggi 15 marzo 2020 alle prese con la bufala Buffon morto in un incidente, così come con quella del presunto virus che può infettare i nostri smartphone a partire dal numero +39-3476301066 (giusto per restare in tema di agenti patogeni, quando magari avremmo bisogno di staccare un po’ la spina e di pensare ad altro, pur restando sempre e comunque concentrati a rispettare le normative ministeriali, non uscendo di casa data l’emergenza sanitaria che imperversa nel nostro Paese, ed ormai in tutto il mondo).

Se dovesse arrivarvi su Facebook o WhatsApp la bufala Buffon morto in un incidente, che si accompagna a quella del virus proveniente dal numero +39-3476301066, ignoratela, o per meglio dire spezzatela senza ricondividerla, magari spingendo a chi ve l’ha inoltrata che trattasi della solita catena di cattivo gusto, che fortunatamente non ha nulla a che vedere con la realtà. Di tutto abbiamo bisogno meno che di questo: se avete qualche dubbio, restiamo a vostra disposizione.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Commenti (3):
AnnaMaria

ma chi lo fa, perche’?
chi guadagna qualcosa dall’intasare di inoltra e inoltra e inoltra, WhatsApp?

cbertel

Poveraccio chi ha quel numero di telefono.
Lo hanno messo in tutte le Spam List.
Spero che non sia di nessuno.

anton

la cosa che lascia perplesso non e’tanto che si usi un nome famoso per fare clamore, ma il fatto che nonostante l’Italia e il mondo siano in un momento gravissimo, che davvero puo’ portare l’umanita’ a scannarsi, si pensa a creare queste idiozie.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.