Stop alle riprese di Carnival Row 2 per il Coronavirus, l’appello di Orlando Bloom: “Restate al sicuro”

Carnival Row 2 si aggiunge alla lista di produzioni che hanno dovuto sospendere le proprie attività in maniera precauzionale per l'emergenza Coronavirus

54
CONDIVISIONI

Carnival Row 2 si aggiunge alla lista di produzioni televisive che sono state costrette a fermarsi a causa dell’emergenza Coronavirus. Da quando l’OMS ha dichiarato la pandemia mondiale, tutte le attività si sono fermate. Anche il mondo dello spettacolo si attenua alle direttive imposte dall’organizzazione mondiale della sanità.

Nelle ultime ore, Orlando Bloom ha annunciato ai suoi fan che la produzione della serie di Amazon è stata sospesa a causa dell’emergenza sanitaria in corso. Le riprese si stavano svolgendo a Praga, come anche quelle di The Falcon & The Winter Soldier, la serie Marvel che vedremo prossimamente sulla piattaforma Disney+, e che di conseguenza ha interrotto le attività.

“È un addio da parte nostra. Andiamo a casa per metterci in quarantena”, ha dichiarato Orlando Bloom nelle sue Instagram stories. Accanto a lui, l’intero cast di Carnival Row 2. “Torniamo a casa negli Stati Uniti. O almeno, io sto tornando negli Stati Uniti perché vogliamo arrivarci prima della quarantena”, ha spiegato, riferendosi al recente annuncio del Presidente USA Donald Trump che impone il divieto di viaggiare in molti paesi europei colpiti dal COVID-19.

“Con grande affetto a tutti voi, rimanete al sicuro. Mettetevi in auto-isolamento. Sembra davvero assurdo questa pandemia, ma fate la cosa giusta. Voi e le vostre famiglie, state al sicuro. Tra un paio di settimane, sconfiggeremo questo male”, ha concluso Orlando, lanciando un appello ai suoi fan, come molti artisti hanno già fatto nelle scorse settimane.

Come abbiamo notato, negli ultimi giorni il numero delle attività e degli eventi colpiti, direttamente o indirettamente, dal Coronavirus è cresciuto in maniera esponenziale. C’è anche chi ha deciso di interrompere i lavori per una questione di sicurezza e per prevenire il contagio. Prima di Carnival Row 2, anche Riverdale 4 ha sospeso le riprese per un caso positivo di Coronavirus riscontrato a un membro della troupe. Le ultime produzioni ad aver interrotto le proprie attività sono (tra gli altri) Grey’s Anatomy, The Morning Show, e Russian Doll.

Carnival Row è ambientato in un mondo fantasy vittoriano in cui le creature mitologiche sono in fuga dalla loro patria, devastata dalla guerra, e hanno trovato rifugia tra gli esseri umani. Al centro della storia c’è l’indagine su una serie di omicidi irrisolti che fanno vacillare la presunta pace che regnava fino a quel momento. Orlando Bloom interpreta Rycroft Philostrate, un detective incaricato di seguire le indagini; Cara Delevingne veste invece i panni di una fata immigrata di nome Vignette Stonemoss. Nel cast della serie anche Simon McBurney, Tamzin Merchant, David Gyasi, Andrew Gower, Karla Crome, Arty Froushan, Indira Varma e Jared Harris.

Carnival Row è disponibile su Amazon Prime Video con tutti gli episodi. Data la situazione, la pubblicazione della seconda stagione, annunciata prima ancora del lancio della serie, dovrebbe slittare a data da destinarsi.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.