NCIS 17 non va in onda il 14 marzo, si fermano anche FBI 2 e Blue Bloods 9

NCIS 17, FBI 2 e Blue Bloods 9 non vanno in onda per lasciare spazio ad uno speciale Petrolio

4
CONDIVISIONI

NCIS 17 non va in onda, un’altra vittima illustre di questo terremoto dei palinsesti per via del Coronavirus. Per qualche oscuro motivo sembra proprio che Rai e Mediaset siano convinti che le persone chiuse in casa vogliano solo sentir parlare del virus e di quello che sta succedendo alle nostre vite e così continuano a tagliare programmi, film e serie tv a favore di attualità e informazione in modo davvero ormai spropositato.

Anche in questo caso Rai2 ha pensato bene di lasciare in panchina NCIS 17, FBI 2 e Blue Bloods 9 a favore di uno speciale Petrolio dedicato proprio alla situazione attuale. In particolare si tratta di ANTIVIRUS³, puntata di Petrolio Files, terzo appuntamento dedicato all’emergenza Coronavirus, in un primo momento annunciata al venerdì (quindi a discapito di The Good Doctor) e poi spostata a sabato, proprio domani 14 marzo.

Il comunicato del programma recita:

“Petrolio Files continua il racconto di un Paese che sta mettendo in campo tutte le risorse disponibili per combattere un nemico che ancora non conosciamo del tutto. La corsa al vaccino in Italia e nel mondo, le misure prese in Italia e quelle degli altri Paesi europei. Duilio Giammaria accompagna i telespettatori in un racconto globale, da Pechino a New York, passando per Parigi, Berlino, Madrid, Roma e Milano”.

NCIS 17 non va in onda domani, 14 marzo, ma dovrebbe tornare il 21 insieme ai nuovi episodi inediti di FBI 2 e Blue Bloods 9, salvo cambiamenti improvvisi. NCIS 17 tornerà con il quinto episodio in cui l’NCIS indaga sul caporale Marine Laney Alimonte (Camryn Grimes) mentre Gibbs fa amicizia con i suoi nuovi vicini dopo che la palla da baseball del loro figlio si è schiantata nella sua finestra.

Il 13esimo episodio di FBI 2 avrà al centro il figlio di un noto agente dell’FBI in pensione che viene portato via a pochi isolati da casa sua in quello che sembra essere un rapimento per una vendetta. Chi è il colpevole e cosa ne sarà di lui? A concludere la serata sarà un nuovo episodio di Blue Bloods 9, il settimo della stagione in cui le cose diventano personali per Danny quando un sicario del cartello della droga che ha attentato alla sua vita torna a galla.

Commenti (11):
tarta5

non è possibile vedere programmi senza pubblico e sentir parlare per ore gente solo al telefono. impiegate questo tempo per far vedere film e documentari tali da arrivare alle persone anziane che sono costrette a stare in casa e non hanno internet o quant’altro. spero che dopo tutto questo non vogliate pure i soldi del canone.

Ellepi

Mi aggrego ai precedenti inserzionisti….Non ho altre parole da aggiungere se non

ABBASSO QUESTA RAI DEL C…AVOLO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Rivoglio indietro i miei soldi!

Floriana

Perché avete tolto dai programmi serali quel poco che era in grado di rilassare un pubblico ormai piu6che avvilito dai TG battenti a tutte le ore, agli spot esplicativi su come comportarci?
Non siamo mica scemi!!

Pietrost

Davvero basta sentir parlare h24 di coronavirus- già non si può uscire, la sera vorremmo solo svagarci e rilassarci e pensare ad altro. Basta … ridateci NCIS FBI BLUE BLOODS

Cico

BASTAAA!!!
Sempre e solo notizie brutte!!!
Già è dura stare a casa, ancora ci fate vedere immondizia in tv!!!
Ridateci film, serie tv,…

lukebond

pienamente d’accordo col commento dell’articolo…sembra che non capiscano che la gente ha bisogno anche di svago in questo periodo, e non di una programmazione ormai ossessivamente puntata sul virus e che certo non aggiunge niente di nuovo a quel che ormai (purtroppo) già sappiamo

Maura dolcet

La gente chiusa in casa è stanca di vedere sempre notizie sul coronavirus!!!! C è chi aspetta il sabato sera x vedere la propria serie preferita!!!! Basta con sti cambi insensati di programmi!!!!

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.