Falsa anche la notizia di Luis Sepulveda in coma: ennesima bufala sul Coronavirus

Smentita la notizia che gira da alcune ore sui social a proposito delle condizioni dello scrittore cileno

94
CONDIVISIONI
Sepulveda

Arriva l’ennesima fake news in queste ore a proposito del Coronavirus, considerando il fatto che da ieri gira voce che Luis Sepulveda sarebbe finito in coma dopo essere stato contagiato. Ad un giorno di distanza dalla diffusione della questione vitamina C come antidoto al virus, con relativa smentita portata subito alla vostra attenzione, tocca dunque concentrarsi su personaggi noti al grande pubblico. Proviamo dunque a ricostruire quanto avvenuto di recente, in modo da inquadrare al meglio la situazione.

La bufala in questione, infatti, ci ha detto che Luis Sepúlveda e la moglie siano non solo tra i contagiati dal Coronavirus, ma anche in coma. La notizia, secondo la fonte, avrebbe ormai fatto il giro del mondo e c’è grande apprensione per lo scrittore cileno. Gli ultimi aggiornamenti sulla salute di Sepúlveda “parlano infatti di condizioni serie e lo scrittore sarebbe in coma e riuscirebbe a respirare mediante respiratore“. Insomma, la fake news ci riporta anche il contagio della moglie Carmen Yáñez, ma quest’ultima a detta del messaggio virale si sta pian piano rimettendo. Mentre non migliorano le condizioni dello scrittore.

La smentita ufficiale su Sepulveda in coma

Un contributo importante su questa vicenda ci è arrivato dal Corriere della Sera, che dal canto suo menziona proprio alcune dichiarazioni della moglie Sepulveda. Poche parole, che servono tuttavia a tranquillizzare tutti coloro che hanno a cuore le sorti dell’uomo: “Mio marito Luis Sepúlveda non è in coma. Si sta riprendendo lentamente, ma non è in pericolo di vita“. Insomma, abbiamo le prove che quella in circolazione sia l’ennesima bufala che ha preso piede in questi giorni sul Coronavirus.

Staremo a vedere in quale direzione andranno le prossime bufale sul Coronavirus, dopo aver appreso che Sepulveda in realtà non sia in coma oggi 12 marzo.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.