Cast e personaggi di Elite 3, dal 13 marzo su Netflix: un’altra morte chiude il cerchio aperto dalla prima stagione

Elite 3, con 8 nuovi episodi, è disponibile dal 13 marzo su Netflix: si chiude il cerchio per gli studenti de Las Encinas

10
CONDIVISIONI

Elite 3 debutta il 13 marzo su Netflix con quella che sarà l’ultima stagione per il cast originale della serie, prima che un nuovo ciclo di protagonisti faccia il suo ingresso nella quarta.

Il teen drama/noir spagnolo di Netflix, un prodotto a basso costo che si è rivelato un buon successo di pubblico, è giunto al suo terzo capitolo in soli due anni e avrà altre due stagioni, sempre ambientate nel liceo elitario de Las Encinas.

Come le prime due stagioni, anche la terza ruoterà intorno ad un mistero che coinvolge tutti gli studenti più in vista della scuola. Se la prima aveva la sua matassa da sbrogliare nell’omicidio di Marina (Maria Pedraza, ora protagonista di Toy Boy) e la seconda nella scomparsa di Samu (Itzan Escamilla), stavolta il mistero da risolvere sarà quello della morte di Polo (Álvaro Rico), morto dopo essere stato scagionato dall’accusa di aver ucciso Marina per mancanza di prove. Il suo assassinio è una vendetta che chiude il cerchio con la stagione iniziale, tornando alla vicenda di Marina e riannodando i fili delle storyline del resto della serie.

Il trailer di Elite 3 mostra quella che a tutti gli effetti sembra la morte di Polo, mentre Guzmán appare con il sangue sulle mani e sul viso e Lu (Danna Paola) dichiara di conoscere il colpevole di fronte ad un agente di polizia. Sicuramente Samu e Guzmán (Miguel Bernadeau) hanno più motivi di altri per vendicare la morte di Marina, ma non sono i soli ad avere motivi di rancore verso Polo. La ricerca del colpevole si dipanerà come al solito in una serie di flashback, che alla fine arriveranno a svelare l’identità dell’assassino.

Come nella seconda stagione, con l’arrivo di Cayetana (Georgina Amorós), Valerio (Jorge Lopez) e Rebeca (Claudia Salas) tra i corridoi de Las Encinas, anche Elite 3 avrà dei nuovi studenti. Il primo è Yeray, interpretato da Sergio Momo, un ex studente della scuola che intanto ha creato un’app di grande successo ed è in cerca di rivalsa rispetto ai suoi ex compagni, mentre si avvicina molto a Carla (Ester Espósito). Il secondo è Malick, interpretato da Leïti Sène, che intraprenderà un rapporto speciale con Nadia.

Non mancheranno in Elite 3 gli elementi cardine delle prime due stagioni: droga, sesso, drammi familiari, complotti e segreti. Ma soprattutto la terza stagione sarà la fine di un ciclo, visto che i creatori Darío Madrona e Carlos Montero hanno già chiarito che la quarta stagione avrà personaggi completamente diversi, poiché ormai i protagonisti attuali sono giunti all’età del diploma e devono lasciare Las Encinas.

Ecco un recap del finale della seconda stagione in vista del debutto di Elite 3: gli otto nuovi episodi sono disponibili su Netflix dal 13 marzo.

T-Shirt Elite Netflix Serie - Film Choose ur Color
  • Vestibilità perfetta: le nostre maglie ti danno un look giovane e...
  • Qualità certificata: le nostre tshirt hanno il certificato Oeko Tex...

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.