La canzone di Tommaso Paradiso e Calcutta su Instagram: “Scriviamo meglio a casa”

La musica ai tempi del coronavirus, Tommaso Paradiso e Calcutta scrivono una canzone su Instagram

40
CONDIVISIONI

La canzone di Tommaso Paradiso e Calcutta su Instagram sarà completata molto presto. Così i due cantautori trascorrono la quarantena obbligata per emergenza sanitaria, approfittando del molto tempo a disposizione per comporre qualcosa insieme.

Tommaso Paradiso sembra non avere dubbi: “Si sta bene a casa. Io riesco a fare le cose meglio a casa, riesco a scrivere meglio a casa che in un bar”. Continua così la sua attività di scrittura, che in questo periodo di fermo potrebbe essere particolarmente prolifica.

L’incontro virtuale tra Tommaso Paradiso e Calcutta

Costretti alla quarantena, i due cantautori si sono ritrovati a scrivere una canzone a distanza così di occupare il molto tempo a disposizione. Il brano non è ancora pronto ma potrebbe esserlo presto. I due si sono quindi accordati sul tema e hanno deciso di parlare direttamente al Ministro Speranza.

Il primo verso del brano è già noto ed è composto proprio da Edoardo D’Erme: “Guardo il Ministro Speranza, a casa dentro la tv”. Per il momento, non sono conosciute altre parti del testo, ma Tommaso Paradiso ha dato appuntamento alle 18,30 dell’11 marzo per concludere il progetto avviato con il suo collega e amico.

In questi anni, i due cantautori hanno condiviso la scrittura di diversi brani, come Tequila E San Miguel che hanno affidato alla voce di Loredana Bertè. Nel 2019, hanno anche preso parte al progetto con Takagi&Ketra in La Luna E La Gatta, al quale ha partecipato anche Jovanotti. I tre hanno dato vita a un trio che hanno ribattezzato The Barbooodos, in un progetto inizialmente lanciato come segreto.

Il Decreto ferma la musica dal vivo fino al 3 aprile

Nonostante le imposizioni del Decreto, la musica continua nonostante il coronavirus anche se a distanza. Sono infatti tante le iniziative prese dagli artisti che hanno riempito le loro pagine social con concerti da casa, a cominciare da Francesco Gabbani che ha tenuto un concerto speciale con l’ultimo singolo Viceversa, che dà il titolo al nuovo album di inediti.

Per il momento, non è quindi possibile condurre spettacoli dal vivo ma è comunque importante creare situazioni di aggregazione – seppur virtuale – per riuscire a combattere insieme questo momento drammatico. La musica può quindi andare avanti come forma di speranza per tutti coloro che stanno combattendo contro il virus e per quelli che – ora più che mai – sono chiamati a esprimere il loro senso di responsabilità in forma massima.

Tommaso Paradiso in tour a partire da ottobre

Nei prossimi mesi, Tommaso Paradiso sarà di nuovo in tour per il supporto del prossimo album Sulle Nuvole, che sarà presentato in una serie di eventi in programma nei maggiori palasport italiani. Vista la collocazione autunnale, il tour di Tommaso Paradiso non dovrebbe subire slittamenti. I biglietti sono in prevendita su TicketOne e in tutti i canali abilitati secondo il calendario che segue:

21 ottobre Roma, Palazzo dello Sport
27 ottobre Napoli, PalaPartenope
30 ottobre Bari, PalaFlorio
3 novembre Reggio Calabria, PalaCalafiore
6 novembre Catania, PalaCatania
11 novembre Assago (Mi), Mediolanum Forum
14 novembre Jesolo (Ve), PalaInvent
25 novembre Firenze, Nelson Mandela Forum
28 novembre Casalecchio di Reno(Bo), Unipol Arena
4 dicembre Torino, Pala Alpitour

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.