La finale di Masterchef Italia 2020 incoronerà Davide vincitore? Anticipazioni ultima puntata 5 marzo

Davide sarà il vincitore della finale di Masterchef Italia 2020?

3
CONDIVISIONI

Il momento della finale di Masterchef Italia 2020 è finalmente arrivato e proprio oggi, 5 marzo, su Sky Uno, andrà in scena l’ultima puntata del cooking show incoronando il nono vincitore del programma, ma chi sarà? I bene informati sono pronti a scommettere su Davide, il trentenne di Trieste che è entrato nel programma in punta di piedi riuscendo però a tirare fuori il carattere rendendosi protagonista ai fornelli e dietro le quinte, sarà lui la sorpresa di questa edizione?

Il countdown è iniziato e proprio questa sera uno tra Antonio, Davide, Maria Teresa e Marisa coronerà il sogno di vincere conquistando 100.000 euro in gettoni d’oro e la possibilità di pubblicare il primo libro di ricette, ma chi?

La risposta arriverà solo stasera con la messa in onda della finale di Masterchef Italia 2020 che metterà ai fornelli i quattro finalisti dicendo addio ad uno di essi quasi subito. I finalisti affronteranno la loro ultima Mystery Box facendo un “tuffo nel passato” e realizzando un piatto con gli ingredienti che hanno segnato il loro percorso presentandosi poi davanti ai tre giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli sperando di passare alla tappa successiva.

Solo chi tra di loro mostrerà di aver avuto un’evoluzione durante il percorso nel programma potrà ottenere un vantaggio nell’ultimo Invention Test dove i quattro dovranno replicare i piatti dello chef tristellato Paolo Casagrande, del ristorante “Lasarte” a Barcellona. Alla fine, i superstiti dovranno proporre i propri menù degustazione, creati e sviluppati in totale autonomia e sarà questo che porterà uno di loro alla vittoria.

A sfidarsi ci saranno:

Antonio, 43 anni, art director di Bassano del Grappa (Vicenza), entrato con uno stile spesso definito dai giudici troppo “barocco” nell’impiattamento, ha saputo perfezionare la sua tecnica realizzando piatti visivamente più raffinati. Davide, 30 anni di Trieste, ha iniziato il suo percorso silenziosamente per poi finalmente trovare la forza di emergere e tirare fuori il carattere, rendendosi spesso protagonista di divertenti gag insieme ad altri concorrenti. Maria Teresa, 31 anni di Cerignola (Foggia) ma residente a Milano, che spesso è stata al centro di malcontenti con i compagni per il suo essere diretta e schietta ma che ha rivelato tutta la sua fragilità alla vista della mamma. Marisa, 33 anni di Battipaglia (Salerno) ma residente a Parma, la giovane infermiera timida, malinconica e riservata che prestissimo ha rovesciato l’opinione che la Masterclass aveva di lei, lottando strenuamente per tenere il grembiule fino alla fine.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.