Probabile fine sui Samsung Galaxy S8 degli aggiornamenti mensili

Potrebbero non ricevere più gli aggiornamenti mensili da aprile in poi i Samsung Galaxy S8

16
CONDIVISIONI

Potrebbero esserci cambiamenti all’orizzonte per i Samsung Galaxy S8: un’ulteriore batosta, dopo la conferma del mancato aggiornamento ad Android 10 (del resto, l’ex top di gamma era già passato per due major-release, e non ne avrebbe potuta ottenere una terza, come da politica aziendale del produttore asiatico) è sullo sfondo, questa volta relativamente alle patch di sicurezza trimestrali. Fino a questo momento, i Samsung Galaxy S8 hanno ricevuto tutti i mesi il proprio aggiornamento sulla sicurezza (l’ultimo per il dispositivo in questione è quella di febbraio), ma le cose potrebbero presto prendere una piega diversa.

Come riportato da ‘galaxyclub.nl‘, la questione riguarderà certamente il Samsung Galaxy A5 2017, che d’ora in poi non riceverà più gli aggiornamenti sulla sicurezza ogni mese, bensì con cadenza trimestrale. D’altro canto, dal lancio del telefono sono ormai trascorsi tre anni: per quanto difficile da accettare da proprietari, non resta che accettare questa scelta. Lo stesso potrebbe accadere anche ai Samsung Galaxy S8, con il passaggio dagli aggiornamenti mensili a quelli trimestrali.

Un cambiamento, questo, che l’anno scorso ha tirato dentro i Samsung Galaxy A5 2016 prima ed i Galaxy S7 poi, con tutti i relativi modelli a seguire. Non ci sarebbe da stupirsi, quindi, se la situazione riguardasse anche i Samsung Galaxy S8: se così fosse, come dovrebbe essere, non si potrebbe fare altro che accettarlo, e prendere atto che, purtroppo, gli anni passano per tutti, smartphone compresi (che invecchiano molto velocemente). La notizia non è ancora definitiva, ma è probabile le cose stiano come vi abbiamo appena raccontato (da aprile in poi, nel caso, si direbbe addio agli aggiornamenti mensili dei Samsung Galaxy S8). Ve ne farete una ragione, oppure, nel caso, vi organizzerete per l’acquisto di un nuovo smartphone? Fatecelo sapere lasciando un commento all’articolo.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.