Dal set di Stranger Things 4 le conferme sul cast della nuova stagione (video)

Un video dalla prima lettura del copione mostra l'intero cast di Stranger Things 4 a lavoro: la produzione della nuova stagione è ufficialmente iniziata

12
CONDIVISIONI

Con un video che mostra immagini dalla prima lettura del copione di Stranger Things 4, Netflix ha annunciato l’inizio della produzione della nuova stagione, che dunque presumibilmente non arriverà prima del 2021 sulla piattaforma.

L’intero cast si è riunito per leggere insieme il copione del primo episodio e dare così ufficialmente il via alla produzione del quarto capitolo della saga dei fratelli Duffer, le cui riprese sono iniziate alla fine di febbraio.

Nella clip realizzata sul set dall’attore Finn Wolfhard (il Mike della serie) ci sono proprio tutti, a partire da David Harbour, interprete di Hopper, il personaggio che ha lasciato il pubblico col fiato sospeso con l’enorme cliffhanger al termine della terza stagione. Netflix aveva già rivelato con un teaser che il coraggioso sceriffo di Hawkins non è morto nel tentativo di richiudere il varco del Sottosopra aperto dai Russi: è proprio lui, infatti, l’americano rinchiuso in una prigione sovietica che si intravede nella scena post credit con cui termina la stagione precedente. Qui David Harbour appare visibilmente dimagrito e con un look molto diverso, dalla testa completamente rasata, evidentemente per esigenze di copione legate alla messinscena della sua prigionia.

Nel video girato come una clip analogica in pieno stile anni ’80, in consonanza con l’ambientazione della serie, appaiono tutti i protagonisti di Stranger Things 4, dai ragazzi del cast fisso ai protagonisti adulti come Harbour e Winona Ryder, passando per la new entry della scorsa stagione Maya Hawke che riprende l’apprezzatissimo ruolo di Robin. Il ritorno del cast sul set conferma anche il ritorno di Brett Gelman nell’esilarante personaggio di Murray Baumann, decisivo nel finale della terza stagione, e la piccola Priah Ferguson nei panni dell’amatissima Erica Sinclair, promossa a volto regolare della serie nella prossima stagione. E sono ovviamente confermati i volti delle precedenti stagioni: Millie Bobby Brown (Undici), Gaten Matarazzo (Dustin), Caleb McLaughlin (Lucas), Noah Schnapp (Will), Sadie Sink (Max), Natalia Dyer (Nancy), Charlie Heaton (Jonathan), Joe Keery (Steve).

I brevissimi frame del video con cui Netflix annuncia il via alla produzione di Stranger Things 4 mostrano l’emozione dei ragazzi alla prima lettura del copione collettiva, alla presenza dei fratelli Duffer, showrunner, registi e sceneggiatori della serie.

Stranger Things 4 non ha ancora una data d’uscita, ma perché i 10 nuovi episodi arrivino su Netflix, tra tempi di produzione e post-produzione, bisognerà attendere probabilmente il 2021.

Offerta

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.