Barone Rosso 2 marzo: Dardust, Audio 2, Lorenzo Santangelo e Andrea Santoanastaso

Stasera dalle 21 si decolla nuovamente col Barone Rosso. Scopri come esserne parte per commentare e dialogare con gli artisti e con Red

377
CONDIVISIONI

Stavo iniziando a scrivere questo articolo quando mi è venuto di canticchiare in silenzio una canzone di Vasco Rossi:

Dimentichiamoci questa città, con i suoi guai. Dai che prendiamo il volo…

Dai che prendiamo il volo stasera col Barone Rosso e per 3 ore dimentichiamoci e cancelliamo tutti i virus con cui i media cercano di annientare la forza e positività che con fatica manteniamo dentro di noi.

Stasera i nostri compagni di viaggio saranno Dardust, gli Audio 2, Lorenzo Santangelo e Andrea Santoanastaso.

Potrai stare insieme a noi connettendoti sul web nelle homepage di

www.optimagazine.com

www.redronnie.tv

www.roxybar.tv

Potrai interagire anche sulle mie pagine Facebook e YouTube, oppure spiare il backstage nelle storie e dirette di Instagram su redronnieroxybar

DARDUST

Coincidenza: torna al Barone Rosso esattamente 5 anni dopo la sua prima volta. Venne infatti il 2 marzo 2015 e in quella puntata c’era anche Fausto Mesolella.

Nel frattempo tante cose sono cambiate. Fausto è volato nell’altra dimensione. Il Barone Rosso è in un altro studio, più grande e bello. Dardust in questi anni è diventato un punto di riferimento della nuova musica. La lista degli artisti per cui ha scritto canzoni o prodotto è infinita ormai: Elisa, Jovanotti, Mahhmood (sua la “Soldi” che ha vinto il Festival l’anno scorso), Rancore, Elodie, TheGiornalisti, Annalisa, Fedez, Levante, Cristiano De André, Irene Grandi, Alessandra Amoroso, Edoardo Bennato, Emma, Marco Mengoni, Fiorella Mannoia, Francesco Renga, Fabri Fibra, etc etc. Ma, soprattutto, ha appena allestito una performance live “Storm & Drugs”. Ho assistito alla data zero e ne ho tratto un video per OptiMagazine che vedi a questo link

AUDIO 2

Colpirono immediatamente Mina, che li volle nel suo disco. Il figlio, Massimiliano Pani, produrre il loro primo album, che impressionò tutti per l’incredibile somiglianza nel canto con Lucio Battisti. A una fortunata carriera solista, hanno unito la composizione di brani che, come “Acqua e sale” per il duo Mina Celentano, hanno avuto un enorme successo. La collaborazione con Mina è continuata ed è diventata inevitabile quella con Mogol, che ha portato all’album “MogolAudio2”

Il loro ultimo progetto si chiama “432 htz”, come la frequenza con cui accordare gli strumenti per fare stare bene chi ascolta. Ci sono collaborazioni con Ivana Spagna e Tony Esposito.

Stasera sarà la prima volta degli Audio 2 al Barone Rosso

LORENZO SANTANGELO

Mi hanno fatto sentire la sua “Respiro”, tratta dal primo EP, e mi è piaciuto questo approccio ad un cantautorato purtroppo in via di estinzione per l’inesistente spazio di questa musica nelle radio. Lorenzo ha studiato piano al conservatorio Santa Cecilia poi nel 2013 si è trasferito in Australia, dove ha pubblicato un album e lavorato alla radio SBS. Tornato brevemente in patria per segnalarsi in importanti festival, come Lunezia e Musicultura, e in un tour con Andrea Mingardi. Dal 2020 è di nuovo in Italia e stasera racconterà le sue canzoni al Barone Rosso.

ANDREA SANTOANASTASO

Sta portando in giro lo spettacolo “Mi chiamo Andrea faccio fumetti” dove racconta la storia del GRANDE Andrea Pazienza, ma anche la sua. Santoanastaso, infatti, disegna anche lui fumetti. Ma è bravo davvero? Lo scopriremo al Barone Rosso.

Condividi questo post e la diretta di stasera, contribuisci a diffondere musica live, racconti positivi di verità e pulizia.

www.redronnie.tv

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.