Concerti di Niall Horan in Italia nel 2020, info e biglietti in prevendita

Sono in prevendita i biglietti per i concerti di Niall Horan in Italia nel 2020

2
CONDIVISIONI

Sono presto in prevendita i biglietti per i concerti di Niall Horan nel 2020, presto in Italia con i live a supporto del nuovo album di inediti che rilascerà il 13 marzo e che intitolerà Heartbreak Weather. Il disco è stato anticipato dal rilascio di due singoli, Nice To Meet Ya e No Judgement. La special guest dei concerti sarà Maisie Peters.

I due concerti sono fissati per l’11 novembre e il 12 novembre a Bologna e Milano, all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno e al Mediolanum Forum di Assago. C’è la certezza della sua presenza in Italia nel 2020, mentre i luoghi in cui si terranno i concerti sono ancora da definire, così come l’apertura delle prevendite per i biglietti.

La carriera di Niall Horan inizia a X Factor

Iniziato alla musica fin da giovanissimo, Niall Horan raggiunge il successo attraverso la partecipazione a X Factor, che ha condiviso con i compagni di viaggio Liam Payne, Louis Tomlinson, Zayn Malik e Harry Styles. Il giovane artista britannico ha esordito all’interno del talent nel 2010 con il brano So Sick di Ne-Yo, per poi essere inserito nel gruppo secondo un’intuizione di Nicole Scherzinger e Simon Cowell.

Il gruppo si classifica al terzo posto assoluto e, dal 2011, pubblica in sequenz cinque album in studio a cominciare da Up All Night e continuando con Take Me Home, Midnight Memories, Four e Made in the A.M. Nel 2014, Niall Horan partecipa alla Niall Horan Charity Football Challenge, alla quale prendono parte anche i suoi colleghi. Il ricavato dell’evento, 300000 sterline, è stato devoluto alle associazioni Irish Autism Action, UK based Heart and Minds Challenge e alla Leicester Foxes Foundation.

Heartbreak weather (Cd Deluxe)
  • Niall horan
  • Heartbreak Weather

Lo scioglimento degli One Direction e la carriera da solista

A seguito dello stop al progetto degli One Direction, Niall Horan ha iniziato la sua carriera da solista nel 2016, attraverso la firma del contratto con la Capitol Records. L’album è stato anticipato dal singolo This Town, pubblicato il 29 settembre dello stesso anno. Il secondo singolo è invece arrivato nel mese di marzo dell’anno successivo, Slow Hands, anche questo – come This Town – inserito nell’album di debutto Flicker. Too Much To Ask è invece il terzo singolo estratto dal disco che ha presentato durante la sessione di concerti che ha tenuto nel 2017. L’era di Flicker si chiude con la pubblicazione del quarto singolo estratto, che Niall Horan individua On The Loose.

Il nuovo album di Niall Horan anticipato da Nice To Meet Ya

I concerti che Niall Horan terrà in Italia saranno a supporto del nuovo album da rilasciare a cominciare dal 13 marzo e che prenderà il titolo di Heartbreak Weather. I brani che hanno anticipato il nuovo album sono arrivati nei mesi scorsi, a cominciare da Nice To Meet Ya, seguito da No Judgement.

Per il momento, non sono previste reunion degli One Direction, anche se i fan desiderano che questo accada ormai da molti anni. Di tanto in tanto, l’attenzione torna alta a seguito di diverse avvisaglie che anticipano la possibilità di un ritorno insieme, ma la realtà riporta la volontà di tutti i membri del gruppo di continuare a condurre le loro carriere da solisti.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.