Il teaser di Vis a Vis El Oasis, Macarena e Zulema dal carcere alle rapine (video)

Il primo teaser di Vis a Vis El Oasis mostra Macarena e Zulema dal penitenziario di Cruz del Norte a L'Oasi, pronte all'ultimo colpo

21
CONDIVISIONI

Il primo teaser di Vis a Vis: El Oasis, lo spin-off della saga carceraria al femminile nata dai creatori de La Casa di Carta, non annuncia la data d’uscita della serie ma promette che arriverà su Fox Spagna molto presto.

Con un montaggio serrato e una grafica frammentata, il teaser della nuova serie mostra in gran parte immagini di repertorio relative alle ultime due stagioni di Vis a Vis, ma anche alcuni frame del suo spin-off, un’unica stagione che rappresenterà la conclusione dell’intera saga scritta e diretta da Ivan Escobar.

I personaggi di Maggie Civantos e Najwa Nimri (Macarena Ferreiro e Zulema Zahir) sono il fulcro di Vis a Vis El Oasis, le due nemiche giurate diventate per forza di cose socie in malaffare. La loro vita fuori di prigione, dodici anni dopo la fine della serie originale, è fatta di rapine spettacolari e fughe rocambolesche, in una convivenza piena di adrenalina ma mai facile. Un ultimo colpo le attende prima di separarsi: il furto di un gioiello preziosissimo ad un narcotrafficante, da sottrarre durante il matrimonio della figlia del boss. El Oasis è il nome del residence in cui la nuova banda si riunisce per preparare il grande colpo, l’ultimo da fare insieme prima di separarsi per sempre.

Il teaser di Vis a Vis El Oasis mostra fugacemente frammenti di scene già anticipate dalle immagini promozionali viste sui social in questi mesi. La vita da fuggitive si alterna a quella da carcerate nella prima clip che anticipa l’uscita dello spin-off su Fox in Spagna. Sarà proprio il passaggio da recluse a donne libere uno dei temi principali della nuova serie, affrontato anche dal punto di vista psicologico per esplorare il senso di inadeguatezza che colpisce chi è costretto a reintegrarsi in società dopo anni di prigionia.

Tu sei la mia sorella gemella” dice Zulema a Maca due volte, rimarcando quanto siano ormai indissolubilmente legate l’una all’altra, dopo essersi minacciate di morte e salvate la vita a vicenda, perché “ciò che Cruz del Norte ha unito, non osi L’Oasi separare“.

Vis a Vis El Oasis non ha ancora una data d’uscita ufficiale ma è attesa in primavera su Fox: il teaser si conclude con la promessa che la nuova serie arriverà in tv “molto presto“. Successivamente alla messa in onda su Fox, dovrebbe arrivare anche su Netflix nel resto del mondo: nel catalogo della piattaforma sono attualmente disponibili le quattro stagioni della serie madre.

View this post on Instagram

#visaviseloasis @foxtves 🤘

A post shared by Maggie Civantos (@maggiecivantos) on

Non è prevista, al di là di quale sarà il riscontro di pubblico di questo spin.off, una prosecuzione della serie oltre El Oasis: lo showrunner Ivan Escobar è stato chiaro sull’intenzione di portare in scena un capitolo conclusivo del braccio di ferro tra Macarena e Zulema, le due anime del racconto di questa epopea carceraria che mescola la vena melodrammatica spagnola al gusto per lo splatter.

Via a Vis
  • Audience Rating: Non valutato
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.