A dura prova la batteria Samsung Galaxy S20 Ultra con refresh rate a 120Hz

Ci saremmo aspettati la batteria del top di gamma asiatico potesse durare di più, anche con refresh rate a 120Hz

1
CONDIVISIONI

Sappiamo tutti quanto speciale sia il Samsung Galaxy S20 Ultra, avente uno schermo con refresh rate a 120Hz ed una batteria da 5000mAh. La capacità dell’unità energetica è di tutto rispetto, ma siamo proprio sicuri sarà sufficiente per tenere testa allo schermo? Il portale ‘9to5google.com‘ ha provato a dare una risposta all’interrogativo, facendo venire a galla che i 5000mAh della batteria del Samsung Galaxy S20 Ultra sono in grado di offrire un’autonomia eccellente, ma che comunque patiscono il refresh rate a 120Hz, come si poteva immaginare. In genere il dispositivo è capace di reggere per circa 12 ore, che diventano 9 impostando il refresh rate più elevato, con una riduzione di circa il 25%.

Il test è stato condotto a partire da una percentuale di carica residua del 100%, utilizzando il telefono senza interruzioni (navigazione tramite rete 5G). Un utente reale ne farebbe senz’altro un uso diverso, ma la drastica riduzione dell’autonomia nel passaggio ai 120Hz è cosa purtroppo certificata. Da considerare anche la durata della batteria che ha fatto registrare il Samsung Galaxy S10 Plus, un device diverso, ma comunque afferente ad una generazione precedente (dotato, tra le altre cose, di una batteria meno capiente, un altro aspetto da non sottovalutare). Non è escluso che il colosso di Seul, tramite aggiornamenti software successivi, riesca a correggere il tiro, ottimizzando ulteriormente l’autonomia del Samsung Galaxy S20 Ultra (ottima a refresh rate più bassi, ma in riduzione con quello massimo supportato a 120Hz, con il suo -25%).

In ogni caso, il responso è stato questo: potreste puntare lo stesso sul telefono, disposti anche a non utilizzarlo sempre optando per il refresh rate a 120Hz, specie nelle giornate ad utilizzo più intenso, oppure virare su altro. I risultati sopra illustrati vi hanno messo la pulce nell’orecchio oppure vi toccano relativamente poco? Lasciateci un commento per farcelo sapere.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.